Vodafone: alcuni utenti lamentano possibili disservizi con lo streaming di Spotify


Secondo alcune segnalazioni, da diverso tempo alcuni clienti Vodafone starebbero riscontrando delle difficoltà ad usufruire dello streaming musicale di Spotify tramite la loro connessione dati.

Dopo pochi minuti dal lancio dell’applicazione, un  buffering continuo impedisce infatti ad alcuni clienti Vodafone di proseguire l’ascolto.

Nello specifico, le numerose segnalazioni raccolte da MondoMobileWeb nel corso delle ultime settimane evidenziano una problematica comune: nell’utilizzo di Spotify sotto rete Vodafone, l’applicazione talvolta interromperebbe lo streaming, costringendo gli utenti a riavviare la connessione dati. Il problema, però, si ripresenterebbe a intervalli costanti.

Sembrerebbe che la semplice reinstallazione dell’app o il riavvio del dispositivo non siano sufficienti a risolvere definitivamente il disservizio. Inoltre, le segnalazioni sono state inoltrate con preciso riferimento a Spotify e non sembrerebbero esserci problemi simili nell’utilizzo di altre popolari App tramite la connessione dati di Vodafone.

   

Inoltre, gli utenti che hanno lamentato il disservizio dispongono di offerte e opzioni molto eterogenee: il problema si verificherebbe a prescindere dall’attivazione o meno del servizio rete sicura o dalle promozioni che permettono di non consumare Giga per lo streaming musicale.

Il problema riscontrato è stato presentato anche da alcuni clienti del semivirtuale di Vodafone, ho. mobile. Anche in questo caso, il funzionamento per alcuni utenti viene talvolta interrotto. Per entrambi gli operatori, l’applicazione cessa di funzionare entrando in fase di caricamento dopo aver ascoltato qualche pezzo.

Contattata l’assistenza in lingua inglese di Spotify tramite live chat, è stato confermato che il servizio clienti della popolare piattaforma è già a conoscenza di quanto segnalato. In basso un estratto della richiesta di supporto alla chat di Spotify, disponibile tramite la sezione contatti dopo aver compilato un breve form.

La risorsa del servizio clienti che ha risposto alla chat di Spotify ha confermato di essere a conoscenza del problema segnalato. Secondo quanto riportato, Spotify sembrerebbe indicare come responsabile del problema proprio l’operatore Vodafone.

In basso, la seconda parte della chat con il servizio clienti, in cui la risorsa afferma che:

“Attualmente, potrei dire che si tratta di un problema di Vodafone sulla base di quanto raccolto fino ad ora. Comunque, vogliamo assicurarci che questo problema venga risolto immediatamente attraverso il coordinamento con Vodafone.”

Il disservizio è stato segnalato anche nelle Community ufficiali di Vodafone e di ho. mobile. Di seguito, l’immagine di una discussione pubblicata sulla Vodafone Community che ha generato numerose risposte e interazioni tra gli utenti colpiti dallo stesso problema. La discussione è stata aperta nel mese di Febbraio 2019, ma gli ultimi commenti risalgono a pochi giorni fa.

Come accennato, il problema è stato segnalato anche nella community di ho. mobile. In basso, una discussione risalente a Gennaio 2019, che ha generato oltre sessanta risposte. In questo caso, però, l’utente lamenta anche problemi utilizzando l’App Instagram. Alla Redazione di MondoMobileWeb non risulta però nessuna segnalazione su eventuali malfunzionamenti del popolare social.

Si sottolinea che il possibile disservizio fin qui presentato colpisce solo alcuni utenti. Inoltre, tra le testimonianze raccolte, in qualche caso i clienti Vodafone sono riusciti a risolvere il problema dopo aver contattato l’assistenza Vodafone e aver seguito alcuni suggerimenti. Non è escluso che il problema possa definitivamente risolversi in futuro.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.