Rabona Mobile sospende le richieste di nuove SIM in attesa del passaggio al 4G


L’operatore virtuale Rabona Mobile, attualmente su rete TIM 3G, sembrerebbe aver sospeso l’erogazione di nuove SIM tramite il suo sito web ufficiale, poiché è in procinto di cambiare rete e passare a Vodafone, guadagnando anche il 4G.

La comunicazione comparsa sul sito di Rabona Mobile nella sezione “Shop” (screenshot del 19 Febbraio 2019).

Lo ha comunicato lo stesso operatore virtuale con una breve nota apparsa sul suo sito ufficiale nella sezione “Shop”, dove normalmente era possibile effettuare la richiesta di una nuova SIM con nuovo numero o con contestuale portabilità verso Rabona mantenendo il proprio numero.

Ecco il testo della comunicazione presente nella sezione del sito dell’operatore dove si possono acquistare le SIM:

In attesa delle nuove SIM Rabona 4G le richieste sono sospese. A breve comunichiamo le disponibilità.

Dunque sembrerebbe che non sia momentaneamente possibile effettuare una richiesta di una nuova SIM Rabona Mobile, mentre al momento non risultano presenti avvisi analoghi per quanto riguarda le ricariche, che dovrebbero essere ancora possibili per i già clienti dell’operatore.

   

Il motivo di questa sospensione risiede probabilmente nell’imminente cambio di rete di appoggio, che Rabona Mobile aveva ufficializzato lo scorso 10 Gennaio 2019 con un comunicato pubblicato sul suo sito ufficiale.

Infatti, nonostante non sia ancora stata comunicata una data precisa, il passaggio è previsto entro la “Primavera 2019”, e dato il breve periodo di tempo che separa questo cambiamento, che per i già clienti Rabona comporterà inevitabilmente la sostituzione della SIM ricaricabile, chi l’acquistava adesso avrebbe dovuto cambiare nuovamente la SIM nel giro di poco tempo.

Attualmente Rabona Mobile è un operatore di rete virtuale (MVNO) che opera in tutta Italia sfruttando la rete TIM fino in 3G (tramite Nòverca in qualità di suo aggregatore) ma, come detto, presto l’operatore cambierà rete mobile di appoggio, passando a Vodafone in 4G.

Secondo alcune indiscrezioni pubblicate in anteprima assoluta da MondoMobileWeb, durante questo passaggio, Rabona Mobile abbandonerà del tutto anche la piattaforma Nòverca per appoggiarsi, salvo cambiamenti, al nuovo operatore MVNA Plintron, in arrivo nei prossimi mesi in Italia.

Osservando la lista delle numerazioni del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE), si nota come Plintron in Italia abbia ricevuto il Mobile Network Code (MNC) 54, mentre la numerazione assegnata come operatore virtuale è 3760. I seriali ICCD di tutti gli operatori virtuali che utilizzeranno Plintron inizieranno con 893954. Molto probabilmente le nuove SIM Rabona Mobile avranno come seriale 893954.

Si ringrazia Ernesto per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte di Rabona Mobile, nell’articolo sono presenti alcune indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.