Wind Tre cambierà il contributo di attivazione dell’offerta Tre All-in Power 60 Giga


Da Lunedì 11 Febbraio fino al 24 Marzo 2019, salvo ulteriori proroghe, il gestore di telefonia mobile Tre, permetterà ai propri nuovi e già clienti, di attivare la propria offerta All-in Power a condizioni diverse rispetto al passato.

Come riportato da MondoMobileWeb infatti, oltre alla chiusura della All-in Master, la novità sostanziale riguarda la variazione del costo di attivazione di All-in Power, che sarà pari a 6,99 euro invece di 55,99 euro, per i nuovi clienti (sia in portabilità che con nuovo numero) che rimangono attivi per 24 mesi. I già clienti Tre, dovranno invece pagare un contributo di cambio offerta pari a 19,99 euro anzichè 68,99 euro. In caso di disattivazione anticipata, in entrambi i casi verranno addebitati i restanti 49 euro del costo di attivazione.

Si specifica inoltre sin da subito, che per i già clienti con offerta postpagata voce, il costo di cambio offerta verso All-in Power con impegno è di 39 euro, mentre il costo di cambio offerta verso All-in con smartphone è di 50 euro.

A tutti i clienti che sono passati ad altro operatore da meno di 60 giorni e desidereranno tornare in Tre richiedendo la portabilità del numero, sarà addebitato un ulteriore importo di 19 euroNon sarà possibile disattivare l’opzione senza recedere dall’offerta.

   

All-in Power è un offerta mobile con metodo di pagamento automatico (carta di credito o conto corrente), sottoscrivibile da tutti i nuovi e già clienti, presso i punti vendita Tre o tramite il sito internet. Essa prevede minuti illimitati verso tutti con 60 Giga di internet a partire da 9,99 euro mensili.

La suddetta opzione tariffaria, attivabile sia in modalità solo SIM che con smartphone abbinato (in questo cambio il vincolo si estende a 30 mesi), non integra un bundle SMS che però potrà essere aggiunto dal cliente stesso, mediante l’attivazione (dall’11 Febbraio 2019) della nuova opzione aggiuntiva denominata 200 SMS, che prevederà appunto 200 messaggi verso tutti ogni mese al costo di 99 centesimi di euro a rinnovo.

Questa nuova opzione sarà disponibile soltanto per nuovi clienti attivati a partire dall’11 Febbraio 2019, salvo cambiamenti, con piano tariffario Power29. Per i già clienti rimane invece utilizzabile, al costo di 2 euro al mese, la precedente opzione 300 SMS.

Per chi non ne fosse a conoscenza, le opzioni aggiuntive sono dei pacchetti messi a disposizione dall’operatore, che il cliente può scegliere di attivare per integrarli all’offerta principale attiva sulla propria SIM, in modo da personalizzare il bundle mensile utilizzabile, quando questo non basta. Ecco l’elenco delle altre disponibili attualmente con Tre:

  • 20 Giga: a 15 euro al mese, da al cliente la possibilità di usufruire di 20 GB di traffico dati in più (valida anche per i già clienti);
  • Minuti Illimitati: al costo di 5 euro al mese, garantisce all’utente un bundle di minuti illimitati (valida solo per nuove attivazioni).

Tutte le opzioni aggiuntive appena elencate non prevederanno alcun costo di attivazione, ma solo quello mensile, addebitato ogni mese direttamente sul credito residuo della SIM, salvo disdetta.

Il giorno del primo addebito su base mensile, corrisponderà alla data fissa di rinnovo. Ovviamente l’opzione minuti Illimitati è incompatibile con le offerte che prevedono chiamate illimitate. Quindi inutile con l’offerta All-In Power.

Tornando alla All-in Power, rimane confermata la promo che permette di usufruirne con navigazione internet illimitata, per tutti i clienti con attiva Super Fibra in Fibra FTTH o internet 200 in FTTC, internet 20 o internet 7 in ADSL. In più anche il costo mensile dell’offerta verrà scontato a 4,99 euro al mese, anzichè 9,99 euro mensili.

Si specifica che, l’opzione Super Fibra Unlimited è vincolata a Super Fibra e pertanto rimarrà attiva finché quest’ultima rimane attiva.

La promozione in questione, che sconta l’offerta mobile All-in Power a 4,99 euro, è valida alle stesse condizioni anche per i clienti con Partita Iva che scelgono di attivare l’offerta All-in Pro. Non è invece disponibile in caso di attivazione di All-in Power o All-in Pro con Smartphone.

Il costo mensile delle due offerte è da intendersi a tempo indeterminato e avverrà tramite addebito su Carta di Credito o Conto Corrente, Carte Conto incluse (cioè carte prepagate con IBAN). Si accettano Carte Conto Intesa Sanpaolo, UniCredit, Deutsche Bank, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Banca Popolare di Sondrio, Poste Italiane anche Postepay Evolution). Non si potrà effettuare il pagamento dei rinnovi dell’offerta con Carte Prepagate e Carte Electron.

Come detto in precedenza, per entrambe le tipologie di All-in Power, SIM sciolta e con smartphone, è previsto un vincolo contrattuale rispettivamente di 24 mesi e di  30 mesi. 

L’offerta si attiverà dal momento di ricezione dell’SMS di avvenuta attivazione e per tutta la durata contrattuale non sarà possibile effettuare un cambio opzione. In caso di mancato rispetto del vincolo contrattuale si prevede l’addebito dei restanti 49 euro (salvo eventuali iniziative promozionali).

Le soglie di minuti ed SMS saranno mensili e non cumulabili a differenza delle soglie mensili di internet. Si rinnoveranno alle ore 00:00 ogni primo giorno del mese e saranno disponibili fino alle 23:59 dell’ultimo giorno del mese solare.

All-in Power possiederà soglie mensili di internet che si rinnoveranno alle ore 00:00 di ogni primo giorno del mese solare e i GIGA non consumati potranno essere utilizzati nei mesi successivi grazie a Giga Bank.

Superate le soglie di minuti, eventuali SMS e traffico Internet si applicherà rispettivamente la tariffa di 29 centesimi di euro al minuto senza scatto alla risposta, di 29 centesimi di euro per ogni SMS inviato e 20 centesimi di euro ogni 20 MB anticipati senza scatto di apertura sessione (tariffa valida anche in Roaming GPRS). Il traffico Internet extrasoglia acquistato non potrà essere utilizzato in sessioni separate.

Si potrà usufruire del traffico internet anche in Europafino ad un massimo di 3,7 GB al mese per chi spende 10 euro e di 2,6 GB per chi spende 7 euro nel mese di riferimento. Oltre tali soglie si andrà incontro ad un sovraprezzo di 0,549 centesimi di euro per ogni MB, fatturato al KB.

Saranno inclusi in All-in Power: Giga Bank, il servizio che permette di accumulare i propri Giga non utilizzati nell’arco del mese, fino ad un massimo pari al doppio dei giga erogati mensilmente dall’opzione, e 6 mesi di abbonamento Apple Music, con il quale si potrà godere di 6 mesi gratis del servizio di streaming musicale Apple Music, che consentirà l’ascolto dei propri brani preferiti, sia online che sopratutto offline, anche senza il Wi-Fi, su dispositivi iOS o Android.

I clienti che sottoscrivono All-in Power potranno anche usufruire della nuova versione dell’iniziativa Grande Cinema 3, con la quale si usufruisce di uno sconto pari al 50% del valore del biglietto acquistato dall’intestatario della Card 2×1 e di uno sconto pari al 50% del valore del biglietto acquistato dalla persona portata dall’intestatario della Card 2×1, utilizzabile per andare al cinema fino a 2 volte al giornofestività incluse.

All-in Power, come indicato in precedenza, sarà attivabile anche per i già clienti, ma coloro che possiedono offerte con metodo di pagamento Carta di Credito o Conto Corrente non potranno attivare l’offerta in modalità SIM sciolta con Carta Conto, il cambio piano con downgrade di metodo di pagamento non è infatti consentito. Non è disponibile per i già clienti, la promo che, in abbinamento a Super Fibra, permette di usufruire dell’offerta al costo di 4,99 euro al mese.

Si ricorda infine, che tutte offerte di Tre includono la navigazione internet sotto rete 3GL’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di Tre, prevede un costo 1 euro al mese con rinnovo automatico, salvo disdetta, in promozione a 0 euro al mese fino al 30 Giugno 2019, salvo proroghe, per tutti i nuovi Clienti che eseguono l’attivazione entro il 24 Marzo 2019. Al termine del periodo promozionale l’opzione si rinnoverà al costo di 1 euro al mese, salvo disdetta. Per i già clienti l’opzione LTE costa di 1 euro al mese.

Il contribuito di attivazione sarà gratuito se il nuovo cliente 3 deciderà di attivare l’offerta All-In Power in versione Digital tramite il sito ufficiale e-commerce dell’operatore.

Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.