Offerte Operator AttackRimodulazioni TariffarieTim

Tim IperGiga Go aumenterà a 12,81 euro al mese in cambio di 20GB al mese in più per 1 anno

Lunedì 12 Dicembre 2016 l’operatore telefonico Tim ha lanciato la prima offerta ricaricabile operator attack Tim IperGiga Go, che in quel periodo era la più ricercata nel mondo della telefonia mobile. L’offerta tariffaria era attivabile inizialmente da chi proveniva da Tre, PosteMobile e altri Operatori Virtuali che non utilizzavano la rete di Tim. Poi, successivamente, nelle edizioni successive, è stata estesa anche ai clienti Wind e di tutti gli Operatori Virtuali.

A quei tempi iliad non c’era ancora, anche se già si sapeva del suo arrivo. Per questo motivo TIM ha deciso di lanciare questa offerta tariffaria, per cercare di conquistare i suoi clienti. L’obiettivo principale, secondo alcuni addetti ai lavori, era quello di superare Wind Tre che erano diventati primi in assoluto dopo la loro fusione del 1° Settembre 2016.

La prima edizione di Tim IperGiga Go prevedeva minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali (in realtà i minuti sono sempre stati 10.000) e 30 Giga di Internet Mobile 2G/3G/4G a 10 euro ogni 4 settimane fino al 31 Gennaio 2018. Dal primo rinnovo successivo al 1° Febbraio 2018, l’offerta si sarebbe dovuta rinnovare a 15 euro ogni 4 settimane mantenendo lo stesso contenuto.

Invece a sorpresa, Tim ha deciso di mantenere l’opzione tariffaria Tim IperGiga Go a 10 euro ogni 4 settimane. A partire dal primo rinnovo utile dal 5 Marzo 2018, per adeguarsi alle disposizioni in materia di periodicità delle offerte e del relativo ciclo di fatturazione, introdotte dalla Legge numero 172 del 4 dicembre 2017, l’offerta diventava con minuti illimitati verso tutti e 32,6GB di traffico dati 2G/3G/4G a 10,86 euro al mese.

Immagine di repertorio

Lunedì 5 Marzo 2018 era cambiata anche la descrizione dell’offerta, ecco il nuovo testo: “Tim IperGiga Go offre ogni mese: minuti illimitati di chiamate verso tutti i numeri nazionali e 32,6GB (traffico nazionale su APN wap) 4G, terminati i quali, se non si hanno altre offerte dati attive, internet si blocca fino al prossimo rinnovo. Il costo è di 10,86 euro al mese. Dal 30 Luglio 2017 il costo di attivazione è in promozione a 9 euro invece di 29 euro. La promo è valida se il numero resta in TIM per 24 mesi, diversamente è previsto l’addebito dei restanti 20 euro. La spesa iniziale è di 19 euro. L’offerta è a tempo indeterminato, salvo disattivazione gratuita. Per poter usufruire dell’opzione la TIM Card deve avere credito maggiore di zero. Tutti gli importi si intendono IVA inclusa.

La modifica all’inizio era prevista solo per chi ha attivato la prima edizione di Dicembre 2016, ma poi è stata estesa anche a tutte le edizioni successive. Ci sono stati anche casi, per esempio, di chi ha attivato l’opzione Tim IperGiga Go a Maggio 2017 e ha pagato il mese scorso 15 euro, anche per loro il prezzo è ritornato a 10,86 euro al mese. A seguito pero dell’azione dell’Antitrust sul “presunto” cartello degli operatori a causa degli adeguamenti quasi tutti uguali, Tim dall’ 8 Aprile 2018, ha ribassato il costo mensile delle offerte mobili dello 0,4%, quindi il costo di Tim IperGiGa Go era sceso a 10,82 euro al mese.

I clienti Tim IperGiga Go, che dopo l’arrivo di iliad e di altre offerte più convenienti, hanno deciso di rimanere fedeli a TIM, stamattina 21 Gennaio 2019 hanno ricevuto o stanno per ricevere una comunicazione che sicuramente non farà piacere. Infatti, l’offerta Tim IperGiga Go è rimasta coinvolta dalla rimodulazione tariffaria prevista dal primo rinnovo utile dopo il 25 Febbraio 2019 e l’aumento sarà di 1,99 euro al mese, quindi il prezzo mensile si rinnoverà a 12,81 euro al mese, salvo eventuali futuri cambiamenti.

In cambio, i clienti TIM IperGiga che decidono di non cambiare operatore o disattivare l’offerta tariffaria, potranno attivare 20 Giga Gratis al mese a tempo indeterminato in più per 1 anno. E’ inutile dire che i clienti coinvolti possono attivare minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali perchè l’offerta Tim IperGiga già prevede questa caratteristica nel suo bundle.

I clienti TIM che sono coinvolti dall’aumento mensile della propria opzione tariffaria saranno informati con una campagna comunicazionale mirata tramite SMS, con invii effettuati da oggi 21 Gennaio 2019. In alternativa è possibile chiamare il numero gratuito 409168 dalla propria sim TIM, visitare la propria area clienti o chiamare il Servizio Clienti 119. Anche altre offerte tariffarie sono coinvolte dalle nuove rimodulazioni, ma ancora non si conosce la lista.

L’utilizzo delle offerte nazionali è disponibile anche nei Paesi dell’Unione Europea, senza alcun sovrapprezzo, è consentito nell’ambito di viaggi occasionali nel rispetto delle politiche di utilizzo corretto dei servizi di roaming e del legame stabile con l’Italia, da dimostrare su eventuale richiesta di TIM, ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286, al fine di prevenire abusi e utilizzi anomali. Secondo alcune testimonianze Tim IperGiga Go permette di utilizzare in Roaming UE tutti i Giga del bundle base.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button