Dal 31 Dicembre 2016 nasce la nuova società Wind Tre S.p.A.


Dal 31 Dicembre 2016 Wind Telecomunicazioni Spa e H3G SpA cambieranno ragione sociale in Wind Tre S.p.A. con la Partita IVA 13378520152. E’ la stessa Partita Iva utilizzata per H3G S.p.A. come era stato previsto nel nuovo piano welfare aziendale (vedi Verbale di Accordo del 12 Ottobre 2016).

MAXIMO IBARRA Wind Tre S.p.A.

Maximo Ibarra, Amministratore Delegato Wind Tre S.p.A., si avvarrà di una squadra di otto prime linee, manager di grande esperienza sia nazionale che internazionale. Si tratta di Dina Ravera (Merger Integration Officer), Stefano Invernizzi (Cfo), Benoit Hanssen (Technology), Paolo Nanni (Business & Wholesale), Luciano Sale (Human Resources), Mark Shalaby (Compliance, Legal & Regulatory), Michiel Van Eldik (Consumer & Digital) e Massimo Angelini (PR Internal & External Communication).

L’integrazione tra Wind e 3, la più grande operazione di M&A realizzate in Italia dal 2007, potrà contare in futuro su  21.000 siti di trasmissione e di una maggiore disponibilità di frequenze per  una veloce diffusione dell’ultra broadband mobile. La nuova azienda, grazie alle maggiori dimensioni nel mobile, vuole diventare un player di riferimento nell’integrazione fisso-mobile nello sviluppo delle reti in fibra di nuova generazione sulla scia, in particolare, dell’accordo con OpEn Fiber (gruppo Enel) per la realizzazione della rete in banda ultra larga nel nostro Paese.

   

Per adesso Wind e 3Italia continueranno a lavorare con le rispettive offerte commerciali diversificate.






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus