Kena Mobile cambia la data di disponibilità di Star 4G per i già clienti: LTE per tutti dal 23 Ottobre 2018?


L’operatore virtuale e secondo brand di TIM, Kena Mobile, continua a non dare certezze riguardo l’abilitazione della rete 4G LTE per tutti i suoi già clienti. Sembrava infatti che la fatidica data per passare a Kena Star 4G fosse quella presente nei documenti ufficiali, ossia il 16 Ottobre 2018. Adesso invece Kena cambia nuovamente le carte in tavola.

Kena Mobile Star 4G

Il precedente documento di Trasparenza Tariffaria di Kena Star 4G in cui è riportata la data di attivazione per i già clienti al 16 Ottobre 2018.

Nonostante l’operatore continui tuttora a rispondere sui canali social che il 4G verrà attivato per tutti “entro fine Ottobre 2018”, senza particolari dettagli se il passaggio avverrà gratuitamente o se sarà automatico per chi ha un’offerta con navigazione 3G, si era scoperta una possibile data a partire dalla quale sarebbe stato possibile, per i già clienti, cambiare tariffa e passare alla nuova Kena Star 4G.

Come riportato da MondoMobileWeb e visibile nello screenshot in alto, nel prospetto informativo dell’offerta Kena Star 4G pubblicato nella sezione Trasparenza Tariffaria del sito ufficiale dell’operatore, veniva chiaramente riportato che l’offerta sarebbe stata disponibile anche per i già clienti dal 16 Ottobre 2018.

Il precedente documento con la data del 16 Ottobre 2018 era stato caricato in occasione dell’avvio della commercializzazione della nuova offerta, lo scorso 9 Ottobre 2018.

   

Oggi, 16 Ottobre 2018, come è possibile vedere nello screenshot in basso, Kena ha deciso di caricare un nuovo documento in Trasparenza Tariffaria, nel quale è stata modificata solo la data di disponibilità dell’offerta per i già clienti che diventa il 23 Ottobre 2018.

A questo punto non resta che aspettare tale data per vedere se Kena Mobile manterrà la parola oppure se deciderà di effettuare nuovi ed ulteriori cambiamenti a quanto comunicato ufficialmente nei suoi documenti.

Il documento attualmente presente in Trasparenza Tariffaria in cui è stata cambiata la data di disponibilità per i già clienti: adesso è il 23 Ottobre 2018.

Dunque al momento l’offerta Kena Star 4G rimane attivabile fino a nuova comunicazione solo dai nuovi clienti in portabilità o per chi attiva una nuova SIM, e prevede minuti illimitati verso tutti e 50 Giga di internet in 4G al costo di 8,99 euro al mese. Gli SMS hanno un costo di 25 centesimi di euro ciascuno, come previsto dal Piano Base Kena.

Si ricorda che le nuove offerte funzionano subito in 4G solo se se attivata su SIM Kena 4G (è necessario controllare il simbolo 4G stampato sulla SIM), diversamente il cliente navigherà in 3G fino a quando non sarà attivato il 4G per tutti.

È previsto un costo di attivazione 4,99 euro, oltre il costo di 5 euro per una nuova SIM (salvo promozioni locali) e il costo del primo mese anticipato. Il costo iniziale da sostenere è di 20 euro, con 1,02 euro di credito residuo. La promozione è utilizzabile anche in roaming europeo, e per la navigazione dati è possibile usufruire di un massimo di 3GB dei 50 Giga previsti dal bundle dell’offerta.

Kena Star 4G è attivabile dal sito ufficiale dell’operatore (ecco link diretto), nei punti vendita aderenti, dall’App ufficiale o chiamando il Servizio Clienti 181.

Si ricorda che l’offerta gemella a 5 euro al mese, Kena Star 5, per chi proveniva da Iliad e da alcuni MVNO non è stata prorogata (scadeva il 15 Ottobre 2018) e quindi non è più attivabile.

Kena Mobile è gestito da Noverca, società controllata al 100% da TIM, ed utilizza la rete di quest’ultima in GSM, GPRS, EDGE, UMTS, HSDPA e dal 5 Ottobre 2018 anche LTE, ma al momento solo con alcune offerte.

Le offerte della gamma Kena 4G sono abilitate alla rete 4G di TIM e prevedono una velocità limitata fino a 30 Mbps in download.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.