Offerte 5GOfferte per i nuovi clientiVodafone

Vodafone Red Max e Red Pro: nuovo costo di attivazione per minuti, SMS e fino a 100 Giga 5G

A partire da ieri, 14 Aprile 2024, Vodafone ha deciso di aumentare il costo di attivazione anche per Red Pro e Red Max, le offerte standard attivabili da tutti i nuovi clienti, con o senza portabilità.

In precedenza, per entrambe le offerte era previsto un costo di attivazione pari a 6,99 euro, con addebito insieme al prezzo del primo mese anticipato. Adesso invece, a partire da ieri 14 Aprile 2024, come già raccontato da MondoMobileWeb, il costo di attivazione risulta pari a 9,99 euro una tantum.

Questa stessa novità è stata introdotta, sempre da ieri 14 Aprile 2024, anche per le offerte generazionali Red Max Under 25 e Red Max Under 18.

Inoltre, il costo di attivazione è aumentato anche per l’offerta C’all Power dedicata ai clienti stranieri, ma in questo caso passando da 1 euro a 2 euro una tantum.

Contenuti e prezzi mensili con Red Pro e Red Max

Con le offerte Red Pro e Red Max, ogni mese sono inclusi i seguenti contenuti, con i prezzi riportati di seguito:

  • Vodafone Red Pro include minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, minuti illimitati verso numeri fissi e mobili dell’Unione Europea, SMS illimitati verso tutti in Italia e 50 Giga di traffico dati mensile fino in 5G (se c’è copertura), il tutto al prezzo di 14,99 euro al mese.
  • Vodafone Red Max include minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, minuti illimitati verso numeri fissi e mobili dell’Unione Europea, SMS illimitati verso tutti in Italia e 100 Giga di traffico dati mensile fino in 5G (se c’è copertura), il tutto al prezzo di 19,99 euro al mese.

Secondo quanto indicato nel sito ufficiale dell’operatore, entrambe le offerte includono anche un mese gratuito di Rete Sicura, il servizio rivolto a proteggere la navigazione.

Scegliendo il rinnovo mensile su metodo di pagamento automatico Smart Pay (come ad esempio carta di credito o conto corrente), con queste offerte Vodafone si ottiene anche il cosiddetto 5G Priority Access, il servizio di accesso prioritario alla rete mobile.

Inoltre, sempre soltanto con pagamento Smart Pay, è incluso anche il programma Vodafone Club senza costi aggiuntivi.

Con questo programma, oltre agli sconti e le promozioni disponibili ogni mese, vengono messi a disposizione anche 10 Giga di traffico dati extra ogni mese (consumati prioritariamente rispetto a quelli standard), oltre che l’abilitazione gratuita alla rete 5G, in questo caso già incluso nelle stesse offerte.

In questo modo, oltre a minuti ed SMS illimitati, si ottengono un totale di 60 Giga al mese con Red Pro o 110 Giga al mese con Red Max, utilizzabili anche in 5G.

Dettagli sull’attivazione sul piano tariffario

Come già accennato, le offerte Red Pro e Red Max sono sottoscrivibili da tutti i nuovi clienti, sia con nuovo numero che tramite portabilità da un altro operatore di telefonia mobile. Oltre che nei negozi, l’attivazione è possibile anche online nel sito di Vodafone.

Con le nuove SIM Vodafone, di default viene attivato il piano base Vodafone 25 New, la cui particolarità è quella di avere alcuni servizi inclusi nella tariffa e non disattivabili.

In questo caso, comunque, i servizi accessori come la Segreteria telefonica, Chiamami e Recall, 414 per la verifica del credito residuo, Ricevuta di ritorno SMS e Continuità di servizio risultano detariffati, ovvero inclusi senza costi aggiuntivi.

Per quanto riguarda la Ricevuta di ritorno SMS, disattivata di default in alcuni dispositivi, si tratta di un servizio che permette di ricevere conferma per ogni proprio messaggio recapitato correttamente.

Si ricorda inoltre che tramite la continuità di servizio, i clienti possono chiamare e navigare in internet anche con credito negativo, normalmente sostenendo un costo di 99 centesimi di euro per ottenere traffico senza limiti per 24 ore (per un totale di 48 ore al costo di 1,98 euro).

Oltre ai servizi citati, Vodafone 25 New include infine l’opzione roaming Vodafone Smart Passport+, valida nei Paesi Extra UE solo in caso di utilizzo.

Il 5G Vodafone e altre info sul traffico

Con le offerte Vodafone abilitate, come appunto Red Pro e Red Max, per sfruttare la rete 5G è necessario trovarsi nelle aree coperte, utilizzare uno smartphone compatibile e avere una SIM da almeno 128K.

Nei documenti di trasparenza tariffaria, l’operatore specifica che le velocità massime di navigazione raggiungibili con la rete mobile di quinta generazione sono pari a 2 Gbps in download e 200 Mbps in upload.

In generale, se il cliente Vodafone supera il bundle dati incluso nell’offerta, la connessione in internet si blocca in automatico. Ad ogni modo, i Giga inclusi con l’offerta possono essere utilizzati anche in modalità hotspot senza costi aggiuntivi come previsto dalla normativa, mentre quelli non utilizzati al termine del mese non sono cumulabili con quelli attribuiti nel rinnovo successivo.

Con le offerte Vodafone con minuti e SMS illimitati, questi sono validi nel rispetto dei principi di buona fede e correttezza.

Per quanto riguarda invece il Roaming all’interno dell’Unione Europea e del Regno Unito, i minuti e gli SMS sono validi alle medesime condizioni nazionali, mentre per il traffico dati è previsto un limite massimo al quantitativo mensile.

Prezzo bloccato con Vodafone Smart Pay

A tutti i nuovi clienti mobile che attivano un’offerta con costo a partire da 9,99 euro al mese tra quelle coinvolte, ma solo scegliendo di addebitare il costo mensile tramite Smart Pay o sulla fattura della linea fissa Vodafone in caso di convergenza, dal 1° Luglio 2023 e fino a nuova comunicazione, Vodafone garantisce un prezzo bloccato per 24 mesi.

Tra le offerte coinvolte, visto che hanno un costo maggiore di 9,99 euro al mese, ci sono appunto anche Red Pro e Red Max.

Per verificare l’effettiva presenza del prezzo bloccato per 24 mesi, si consiglia come sempre di richiedere la sintesi contrattuale dell’offerta che si vuole attivare, come previsto dalle ultime normative.

In ogni caso, dato che la promozione è legata all’attivazione con addebito su metodo di pagamento automatico Smart Pay o nella fattura del fisso, il prezzo bloccato per 24 mesi decadrà in caso di cambio del metodo di pagamento con passaggio all’addebito su credito residuo.

In generale, le offerte degli operatori telefonici possono essere soggette a modifiche unilaterali nel corso del tempo. In questi casi, Vodafone avvisa il cliente almeno un mese prima, come previsto dalla normativa.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.