AnteprimaOfferte 5GOfferte per tuttiTim
Prima Notizia

TIM Supergiga Raddoppia dal 15 Aprile 2022: per Pasqua fino a 200 Giga per 3 mesi

A partire da domani 15 Aprile 2022, per le nuove attivazioni delle offerte Supergiga da 9,99 euro al mese, TIM renderà disponibile una promozione in occasione di Pasqua. Tornerà infatti l’iniziativa Supergiga Raddoppia, con la quale è possibile ottenere il doppio dei Giga per 3 mesi.

Per usufruire di questa promo di TIM, proposta anche durante l’estate 2021, sia nuovi che già clienti ricaricabili dovranno attivare una delle offerte tra Supergiga 20, Supergiga 50 e Supergiga 100.

Il raddoppio dei Giga si attiva in automatico entro 48 ore dall’attivazione, attraverso un’opzione aggiuntiva che per 3 mesi eroga rispettivamente 20 Giga al mese per Supergiga 20, 50 Giga al mese per Supergiga 50 e 100 Giga al mese per Supergiga 100.

Il traffico dati bonus, valido con priorità di erosione rispetto ai Giga standard delle offerte, si disattiva in automatico dopo il periodo di 3 mesi o in alternativa alla disattivazione delle Supergiga.

Nonostante il ritorno di questa promozione, di cui non si conosce ancora la data di scadenza, le tre offerte coinvolte mantengono comunque tutte le altre caratteristiche precedenti.

Il portafoglio Supergiga con bundle dati raddoppiato

Con il raddoppio dei Giga disponibile a partire da domani, il portafoglio Supergiga sarà il seguente:

  • Supergiga 20 con 40 Giga di traffico dati mensile per 3 mesi, poi 20 Giga al mese a tempo indeterminato, in ogni caso al costo di 9,99 euro al mese;
  • Supergiga 50 con 100 Giga di traffico dati mensile per 3 mesi, poi 50 Giga al mese a tempo indeterminato, in ogni caso al costo di 13,99 euro al mese;
  • Supergiga 100 con 200 Giga di traffico dati mensile per 3 mesi, poi 100 Giga al mese a tempo indeterminato, in ogni caso al costo di 19,99 euro al mese.

Soltanto con Supergiga 50, oltre al bundle riportato di sopra è disponibile anche il servizio MultiSIM, dedicato alla condivisione dei Giga con una seconda SIM che abbia la stessa anagrafica di quella principale. In questo modo, entrambe le SIM posso usufruire dei Giga disponibili nel mese, anche contemporaneamente.

Riguardo invece a Supergiga 100, quest’ultima include anche l’abilitazione alla rete 5G di TIM. Si specifica tuttavia che per usufruire delle rete di quinta generazione, il cliente deve trovarsi in copertura e utilizzare un terminale compatibile.

Secondo quanto indicato nel banner presente sulla pagina dedicata del sito TIM, l’offerta Supergiga 100 permette anche di navigare su piattaforme di e-Learning senza consumare il traffico dati.

Passa a TIM online Wonder

Come si attivano queste offerte TIM

Le offerte tariffarie TIM Supergiga possono essere sottoscritte direttamente online sul sito ufficiale di TIM, presso i negozi dell’operatore oppure contattando il Servizio Clienti 119.

In genere, sia a nuovi che già clienti viene richiesto un contributo di attivazione pari a 5 euro. Per i nuovi clienti che effettuano l’attivazione online, il costo di attivazione è invece gratuito.

Per quanto riguarda l’acquisto della nuova SIM ricaricabile, nei negozi bisogna sostenere un prezzo di 10 euro salvo eventuali promozioni locali, mentre online è previsto un costo di 25 euro, con 20 euro di traffico incluso e primo mese dell’offerta gratuito.

Ad ogni modo, tutte le offerte sopra elencate sono da considerarsi a tempo indeterminato e prevedono il rinnovo automatico mensile con addebito dei costi sul credito residuo della SIM o su carta di credito, conto corrente o carte conto prepagate.

Le promo sui modem Wi-Fi di TIM

Attivando una delle offerte Supergiga, nei negozi aderenti continuerà ad essere possibile acquistare un modem Wi-Fi brandizzato TIM, con uno sconto di 20 euro rispetto al prezzo di listino standard.

In questo modo, con pagamento in un’unica soluzione, i clienti potranno acquistare ad esempio il TIM Modem Wi-Fi 4G LTE al costo di 29,90 euro anziché 49,90 euro oppure il TIM Modem Wi-Fi 4G Plus New al prezzo di 79,90 euro anziché 99,90 euro.

Si ricorda che quest’ultimo dispositivo permette di raggiungere fino a 450 Mbps in download e fino a 100 Mbps in upload con tecnologia 4G Plus.

Maggiori info sul traffico dati

Supergiga 20 e Supergiga 50 sono abilitate alla navigazione fino in 4G con velocità massima di 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload. Per quanto concerne invece Supergiga 100, in questo caso se non c’è copertura 5G è prevista anche la navigazione in 4G con velocità fino a 700 Mbps in download.

In ogni caso, tutte le offerte dati proposte da TIM includono il servizio hotspot, in modo da poter condividere i propri Giga con altri dispositivi.

Se il cliente supera i Giga disponibili, in assenza di altre opzioni dati potrà continuare a navigare con il meccanismo Giga di Scorta, che prevede un costo di 1,90 euro ogni 200 MB fino a un massimo di 1 Giga, per un importo complessivo di 9,50 euro.

Una volta consumato anche il Giga di scorta, la navigazione in internet viene bloccata fino a successiva disponibilità.

Sempre a proposito del traffico dati, si specifica che attivando il meccanismo di convergenza TIM Unica, è possibile ottenere Giga illimitati su tutte le offerte di rete mobile TIM, a patto che i costi di queste ultime vengano addebiti sulla propria fattura di rete fissa.

TIM

Roaming UE altri dettagli sulle offerte TIM Supergiga

In Roaming nei Paesi dell’Unione Europea e nel Regno Unito (per adesso), le offerte Supergiga possono essere usufruire alle stesse condizioni nazionali, ma con un limite al traffico dati mensile pari a 7 Giga con Supergiga 20, 10 Giga con Supergiga 50 e 20,1 Giga con Supergiga 100.

Superato questo limite, viene applicato il traffico extrasoglia che prevede un costo di 0,297 centesimi di euro per ogni Megabyte consumato (IVA inclusa).

In caso di mancato rinnovo per credito insufficiente, le offerte vengono sospese fino a un massimo di 180 giorni, durante i quali il cliente TIM paga a consumo secondo il profilo tariffario base attivo e fino a esaurimento del credito residuo.

Come al solito, si ricorda che le offerte tariffarie degli operatori telefonici possono essere soggette a modifiche unilaterali nel corso del tempo e in questi casi TIM avvisa il cliente un mese prima come previsto dalla normativa vigente.

Con tutte le nuove SIM, il profilo tariffario attivo di default è TIM Base19, che prevede un costo di 1,99 euro al mese, con primo mese gratuito per i nuovi clienti. Il piano rimane tuttavia gratuito per le linee con attiva almeno un’offerta con addebito ricorrente e con minuti, SMS o Giga.

Durante la fase di attivazione della nuova SIM ricaricabile, si potrebbe anche attivare in automatico il servizio TIM Safe Web Plus Mobile a 1,99 euro al mese con primo mese gratuito.

Il nuovo cliente TIM prima dell’attivazione della nuova SIM potrà comunque richiedere al rivenditore di non attivare il servizio automaticamente. Stesso discorso vale anche per TIM Sempre Connesso, che comunque si potrà disattivare successivamente.

In ogni caso, come già raccontato, tutte e tre le offerte Supergiga includono gratuitamente per 3 mesi il servizio Google One 100GB.

Con questa promo, denominata Google One 100GB Try&Buy, se il cliente effettua la cessazione dall’offerta collegata, il servizio non viene disattivato automaticamente, ma cessa alla scadenza naturale dei 3 mesi.

A questo proposito, si evidenzia che al termine della prova gratuita si riceverà un apposito SMS che proporrà di continuare a utilizzare Google One 100GB. Se il cliente accetta, dovrà sostenere un costo di 1,99 euro al mese con pagamento tramite credito residuo.

Anteprima MondoMobileWeb. Si ringrazia A. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button