Spot e ComunicazioneVodafone

Vodafone, nuovo spot manifesto in TV con la “voce” della rete “stabile e inarrestabile”

Vodafone lancia una nuova campagna pubblicitaria in TV dedicata alla sua rete, che “prende la parola” per la prima volta nello spot manifesto che vuole porre l’accento sull’importanza strategica delle reti di comunicazione per tenere connesse le persone, utilizzando il nuovo claim “stabile e inarrestabile”.

Lo ha annunciato l’operatore rosso nella giornata di oggi, 7 Aprile 2022, spiegando che il nuovo slogan sulla rete Vodafone “sintetizza le caratteristiche di affidabilità, vicinanza, innovazione e potenza della Rete con cui ogni giorno milioni di persone possono restare in contatto tra di loro e possono lavorare, informarsi, studiare, giocare, divertirsi e intrattenersi”.

Nel nuovo spot, che andrà in onda sulle principali emittenti televisive a partire da domani, 8 Aprile 2022, nei formati da 45 e 30 secondi e sui canali digital e social, viene quindi data voce alla rete Vodafone che “si racconta”.

La rete è dunque nuovamente protagonista delle pubblicità di Vodafone, con cui l’operatore vuole ricordare anche i primati ottenuti di recente con i riconoscimenti dei principali osservatori sulla qualità della rete mobile fra cui Opensignal e CheBanda.

Le immagini dello spot alternano ambientazioni domestiche e di familiare intimità come la stanza di un bambino, a scorci naturali e distese di pale eoliche a raccontare che “un mondo più sostenibile è possibile”.

La pubblicità di Vodafone mette al centro quelli che vengono definiti “i momenti contano” nella quotidianità, come il buongiorno al figlio neonato di un papà lontano da casa, il lavoro, l’amore, lo stupore di fronte alla spettacolarità della natura, il gioco online per sfidare gli amici o l’acquisto di un biglietto del treno all’ultimo momento.

spot rete

Alla fine del nuovo spot, la voce femminile fuoricampo, dell’attrice Marta Comerio, che personifica la rete Vodafone, recita: “Nei momenti che contano, io ci sono, anche se non mi vedi. Sono il cuore di tutto quello che fai e puoi sempre contare su di me: io sono la Rete Vodafone, stabile e inarrestabile”.

Ingrid Veneri, Head of Brand and Advertising di Vodafone Italia, ha affermato:

Ci siamo chiesti in che modo potessimo “far vedere” la Rete Vodafone e abbiamo pensato di farlo, semplicemente, facendo vedere quanto faccia parte della quotidianità dei nostri clienti.

Lavorare, videochiamare, ascoltare musica in streaming, prenotare il biglietto di un treno tramite app mentre già si sta correndo in stazione: in una giornata qualunque sono tante le azioni, le relazioni e le emozioni rese possibili dalla tecnologia.

E la verità è che per rendere tutto questo davvero possibile oltre allo smartphone e alle app abbiamo bisogno della connettività, che la Rete Vodafone mette a disposizione dei propri clienti.

Per questo abbiamo voluto darle voce per la prima volta, perché è lo strumento impalpabile che rende possibili i nostri momenti speciali e anche quelli trascurabili perché straordinariamente quotidiani: come recita lo spot, la Rete Vodafone è al cuore di quello che facciamo, stabile e inarrestabile.

La nuova pubblicità di Vodafone, accompagnata anche in questo caso dalla colonna sonora “Think” di Aretha Franklin, vede inoltre la presenza di un cameo del testimonial Vodafone Alessandro Cattelan.

Vodafone

Alla realizzazione della nuova campagna pubblicitaria sulla rete Vodafone hanno partecipato: Vellas (Regista), Antonio Civilini (Editor), Utopia (Agenzia Creativa), Paolo Perrone (Direzione Creativa), Massimo Darienzo (Art Director), Aldo Manconi (Copywriter), Laura Nardi (Account Director), Giulia Albarello (Account Manager), AKITA Film (Casa di Produzione), You_are (Post Produzione Video), CARAT (Agenzia Media), The Producer International (Production Advisory e Music Licensing).

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button