iliadTest VelocitàTimVodafoneWindTre

Velocità 4G e 5G: statistiche di TIM, Vodafone, WindTre e Iliad nel report Opensignal Novembre 2021

Opensignal ha pubblicato l’ultimo report Mobile Network Experience per il mese di Novembre 2021, che misura ancora una volta le velocità dei principali operatori di telecomunicazioni in Italia, anche in 5G.

Dal report, il primo dato a emergere riguarda il sorpasso di Vodafone su WindTre: l’operatore rosso è adesso quello con la velocità di download più elevata, pari in media a 32,1 Mbps, in aumento di oltre 5 Mbps rispetto a quanto appurato nel report precedente.

Precisamente, i Mobile Experience Awards vedono vincere Vodafone nelle categorie Video Experience, Games Experience, Voice App Experience, Download Speed Experience e 4G Availability.

La categoria Upload Speed Experience resta invece guidata da WindTre, mentre per la copertura 4G (4G Coverage Experience) TIM, Vodafone e WindTre raggiungono gli stessi risultati. Iliad non ha invece ottenuto alcun Mobile Experience Award.

I Mobile Experience Award di Opensignal

Iniziando con la Video Experience, Vodafone ha trionfato con un punteggio di 68,8 su base 100, seguito da WindTre con 68,1, Iliad con 66 e TIM con 65,7 punti.

Nella Games Experience, invece, lo stacco è più netto: Vodafone ha ottenuto 67 punti, TIM 63,5, WindTre 59,5 e Iliad 58 punti.

La Voice App Experience, che tiene conto delle performances di rete usando applicazioni per chiamate come Whatsapp, Skype e Messenger, si presenta invece solida per tutti gli operatori.

Precisamente, Vodafone ha raggiunto 77,7 punti su base 100, TIM 76,8 punti, Iliad 76,3 punti e WindTre 76,1 punti.

Passando invece alle velocità di download e upload, i dati sono più eterogenei. Queste velocità sono misurate direttamente in Mbps e dunque non su scala da 0 a 100 punti, come fatto per le altre categorie.

Iniziando con la velocità in download, Vodafone trionfa, superando WindTre, con 32,1 Mbps in media, seguito proprio da WindTre con 30,8 Mbps, Iiliad con 27,7 Mbps e TIM con 24,6 Mbps.

Per le velocità in upload, invece, WindTre resta al primo posto con 10,6 Mbps medi. Il secondo posto spetta a Vodafone con 10,2 Mbps, poi TIM con 8,7 Mbps e Iliad con 6,7 Mbps.

In termini di copertura 4G, il metodo di calcolo tiene conto della percentuale in cui gli utenti, secondo i dati raccolti, si sono mantenuti su rete 4G durante la loro navigazione.

In questa categoria dei Mobile Experience Awards, come anticipato, il primo posto spetta ancora a Vodafone con il 95,6%, seguito da TIM con l’87%, WindTre con l’86,4% e infine Iliad con l’81,9%.

Infine, la copertura 4G (punteggio da 0 a 10) vede TIM, Vodafone e WindTre insieme a 9,7 punti e Iliad indietro a 9 punti.

Le statistiche sulle performances del 5G con TIM, Vodafone, WindTre e Iliad

I valori e gli Awards sopra riportati riguardano la navigazione sul mobile con gli operatori, indipendentemente dalla tecnologia utilizzata. Un report parallelo di Opensignal ha però fornito un aggiornamento anche sul fronte della tecnologia 5G.

Per conoscere le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

5G

I 5G Mobile Experience Awards isolano infatti i dati ottenuti dalle rilevazioni degli utenti su rete 5G e permettono così di comprendere le velocità di navigazione, e non solo, esclusivamente sulla tecnologia 5G degli operatori.

In tal senso, a trionfare su Disponibilità del 5G e 5G Reach (intesa come la proporzione di città connesse in 5G tra tutte le località visitate dagli utenti che effettuano i test) è WindTre, mentre TIM presenta ancora le velocità in download e upload più elevate.

Le categorie 5G Video Experience e 5G Voice App Experience vedono invece come joint-winner gli operatori TIM, Iliad e Vodafone, mentre nella categoria 5G Games Experience trionfano ex aequo TIM e Vodafone.

Iniziando con l’analisi dettagliata dei dati raccolti, partendo con la disponibilità del 5G nel Paese, WindTre trionfa con il 22,3%, seguito da Vodafone con il 5,8%, TIM con il 2,6% e Iliad con l’1,2%.

Come ricorda Opensignal stessa, WindTre ha lanciato il suo 5G con una soluzione 2,6 GHz + 3,5 GHz dual-band AAU, che sfrutta la tecnologia DSS (Dynamic Spectrum Sharing) per usare lo spettro sia del 4G che del 5G. Invece, TIM, Vodafone e Iliad si sono concentrati sullo sviluppo tramite spettro 3,7 GHz.

Il 5G Reach vede WindTre trionfare con 4,7 punti (scala da 0 a 10), seguito da Vodafone con 1,5 punti, TIM con 0,7 punti e Iliad con 0,4 punti.

L’esperienza video su rete 5G mostra invece TIM e Vodafone a 77,7 punti, seguiti da WindTre con 75,1 punti e Iliad con 74,9 punti. Con riferimento all’esperienza di gaming in 5G, invece, i risultati premiano TIM con 76,1 punti, seguita da Vodafone con 74,6, Iliad con 70,2 e infine WindTre con 66,2.

Per la 5G Voice App Experience, sempre valutata in scala da 0 a 100, Iliad si piazza questa volta al primo posto con 80 punti, mentre al secondo posto c’è Vodafone con 79,8, al terzo TIM con 79,6 e al quarto WindTre con 77,7.

5G

Per quanto concerne le velocità in download e upload su rete 5G a trionfare nettamente è invece TIM.

Precisamente, sul fronte delle velocità in download in 5G, il valore medio raggiunto da TIM è di 273,7 Mbps, mentre Vodafone si ferma a 126,2 Mbps, Iliad a 103,5 Mbps e WindTre a 64,7 Mbps.

In upload, TIM segna invece una media di 23,9 Mbps, Vodafone di 16,4 Mbps, WindTre di 14,8 Mbps e Iliad di 10 Mbps.

Per entrambi i report, sia in tecnologia 5G che in altre tecnologie, Opensignal ha raccolto dati dal 1° Luglio al 28 Settembre 2021.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button