iliadTLC nel Mondo

Iliad: l’AD Benedetto Levi in merito ai risultati della Strategia per il Clima della società

L’amministratore delegato di Iliad Italia, Benedetto Levi, si è espresso in merito ai primi risultati relativi alla Strategia per il Clima portata avanti dal Gruppo e presentata lo scorso gennaio 2021.

L’intento è quello di raggiungere la carbon neutrality entro il 2035, rispettando i 10 impegni prefissati, investendo 1 miliardo di euro nei prossimi 15 anni e avviando un lavoro di sensibilizzazione nei confronti dei dipendenti.

Come già raccontato da MondoMobileWeb, a seguito della chiusura della Settimana Europea dello Sviluppo Sostenibile, il Gruppo Iliad ha annunciato che l’obiettivo di avere una fornitura di elettricità 100% green nel 2021 è stato raggiunto sia in Italia che in Francia, con un’accelerazione degli sforzi per ottenere gli stessi risultati anche in Polonia.

Facendo ciò, il Gruppo potrà ridurre in maniera significativa le proprie emissioni Scope 2, ovvero quelle indirette, generate dall’energia elettrica acquistata da terze parti e non direttamente controllate da Iliad.

Sono stati applicati anche dei criteri di sostenibilità, tra i quali: lavorare con impianti di produzione elettrica locali; sostenere apparecchiature recenti (messe in servizio dopo il 2010 in Italia e il 2015 in Francia) e utilizzare solo energia solare ed eolica; ridurre al minimo l’impatto sulla biodiversità e partecipare a progetti di energia green in tutto il mondo con il supporto di EKOenergy.

Il Gruppo iliad, inoltre, ha deciso di contribuire alla carbon neutrality globale aumentando il numero di pozzi di carbonio nei Paesi in cui opera.

Iliad

Queste le parole dell’AD di Iliad Italia, Benedetto Levi:

In un momento di grande crescita per iliad in Italia e più in generale per il Gruppo iliad, gli obiettivi di sostenibilità che ci prefiggiamo diventano ancor più cruciali e per questo sono soddisfatto dei progressi che abbiamo raggiunto nei primi 8 mesi di impegno.

Ridurre le emissioni di iliad in Italia richiede uno sforzo notevole e possibile solo grazie al coinvolgimento di tutte le persone che fanno parte dell’azienda.

I primi risultati ottenuti con la Strategia sul Clima sono in linea con il “Global Compact delle Nazioni Unite e con i suoi 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG), a cui il Gruppo ha aderito lo scorso gennaio 2021 (Iliad Italia anche a livello di network locale).

La società, infine, partecipa al progetto globale Business Ambition for 1,5°C, guidato dall’iniziativa Science Based Targets, e presenterà una roadmap di decarbonizzazione, che seguirà l’intento di limitare l’innalzamento del riscaldamento globale a 1,5°C.

 

Vuoi ricevere notizie e consigli utili in tempo reale sul mondo della telefonia? Iscriviti gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Segui MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

MondoMobile.News

Back to top button