Offerte IoT e SmartwatchTim

Tim Home Connect 24 Mesi a 36 euro, l’offerta IoT per gestire i dispositivi per la domotica

Dal 28 Giugno 2021, salvo eventuali cambiamenti, i clienti TIM di rete mobile possono attivare le offerte Tim Home Connect Mese o Tim Home Connect 24 mesi dedicate alla gestione dei sistemi della domotica per la casa come ad esempio l’antifurto, la caldaia, i sistemi di controllo e altri dispositivi di domotica che utilizzano una SIM.

Quanto costa e quanto prevede Tim Home Connect?

Tim Home Connect Mese prevede ogni mese 50 minuti di traffico voce verso tutti i numeri nazionali, 100 sms verso tutti i numeri nazionali e 200 Mega di traffico internet in 4G fino a 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload a 3 euro al mese a tempo indeterminato. E’ previsto un costo di attivazione di 5 euro.

Tim Home Connect 24 mesi prevede ogni mese 50 minuti di traffico voce verso tutti i numeri nazionali, 100 sms verso tutti i numeri nazionali e 200 Mega di traffico internet in 4G fino a 150 Mbps in download e 75 Mbps in upload a 36 euro per i primi 24 mesi (pari a 1,50 euro al mese). Non sono previsti costi di attivazione.

Al termine dei 24 mesi di Tim Home Connect 24 mesi si attiva in automatico l’offerta Tim Home Connect Mese a 3 euro al mese e senza costo di attivazione. Il cliente TIM, salvo eventuali cambiamenti, potrà riacquistare l’offerta per altri 24 mesi solo dopo la sua scadenza.

Come attivare Tim Home Connect?

TIM Home Connect mese è attivabile per i nuovi clienti TIM che vogliono attivare un nuovo numero e per i già clienti TIM. Tim Home Connect 24 mesi è attivabile da tutti i clienti TIM. Ciascuna Tim Home Connect è incompatibile con se stessa, pertanto non è riacquistabile se già attiva. Queste nuove versioni di Tim Home Connect non sono compatibili con le rateizzazioni e con l’offerta convergente Tim Unica.

Le nuove offerte Tim Home Connect, come già anticipato da MondoMobileWeb, sono in commercio dal 28 Giugno 2021 e fino a nuova comunicazione.

Tim Home Connect

Altri dettagli

L’offerta viene attivata al massimo entro 48 ore dalla richiesta d’attivazione (un SMS conferma l’avvenuta attivazione) e si rinnova automaticamente al massimo entro 4 ore dalla mezzanotte della data di scadenza del periodo di riferimento.

Il traffico dati incluso è valido per la navigazione Internet in Italia e nei Paesi dell’Unione Europea su tutti gli APN. I Mega di traffico vengono conteggiati a scatti unitari anticipati di 1KB; l’eventuale quantitativo di Mega non consumato nel mese viene azzerato. Al superamento dei Mega disponibili in Italia e nei paesi UE la navigazione viene rallentata a 32 kbps fino al rinnovo successivo.

I minuti e gli SMS inclusi sono validi in Italia e nei paesi UE verso tutti i numeri mobili e tutti i numeri di Rete fissa italiani e dei Paesi UE e non concorrono al raggiungimento di soglie di sconto e bonus legati ad altre offerte. Sono escluse le chiamate verso le numerazioni in decade 1,4 e 8 e le chiamate internazionali effettuate dall’Italia verso l’estero.

Sono esclusi gli SMS verso le numerazioni in decade 1,4, 8 e quelle in decade 3 utilizzate per servizi di messaggistica aziendale.

In caso di esaurimento dei minuti o degli SMS disponibili ogni mese, si applicano le tariffe previste dal profilo base o da eventuali altre offerte attive sulla linea. Il piano tariffario di default preattivato nelle nuove attivazioni è Tim Base19.

La possibilità di utilizzare i servizi radiomobili inclusi nell’offerta dipende dalle caratteristiche tecniche del dispositivo di domotica a cui si associa la SIM. Tim Home Connect è considerata come un’offerta IoT (Internet Of Things). Il costo di una nuova sim ricaricabile è di 10 euro, salvo eventuali promozioni locali.

Informazioni sull’app MyTIM

L’operatore suggerisce di scaricare l’App MyTIM prima di utilizzare la SIM nei dispositivi di domotica, inserendola dapprima in uno smartphone per associarla e controllare i consumi dell’offerta TIM Connect.

Invece, chi dispone già di una linea TIM e dell’App ufficiale, vedrà direttamente la linea Home Connect associata alle altre linee. Anche tutte le comunicazioni relative a TIM Smart Home giungeranno tramite SMS ai clienti con una linea TIM già attiva sul mobile. Altre comunicazioni importanti, relative ad esempio alla scadenza dell’offerta e all’esaurimento del credito, saranno comunicate tramite la mail fornita dal cliente.

Rinnovo offerte TIM

Le sim ricaricabili di TIM che hanno attive le offerte con rinnovi su credito residuo devono disporre, per rinnovarsi (il giorno del rinnovo dell’offerta), di credito sufficiente a coprire il costo del rinnovo stesso. Qualora il credito sulla sim di TIM sia inferiore al costo previsto, l’offerta verrà sospesa e sarà rinnovata al primo evento di ricarica, che ripristini un credito pari o superiore al costo del rinnovo.

Il periodo di sospensione ha una durata di 180 giorni dalla data del primo mancato rinnovo, decorsi i quali l’offerta sarà disattivata.

Tuttavia, salvo altre offerte attive sulla linea, si potrà comunque continuare ad utilizzare l’eventuale credito residuo presente sulla SIM per navigare, chiamare ed inviare sms alle condizioni previste dal piano base. In caso di esaurimento del credito residuo, la SIM si potrà solo ricevere chiamate, SMS ed effettuare chiamate di emergenza fino alla successiva ricarica.

Nel caso in cui sulla sim TIM sia eventualmente attivo il servizio Sempre Connesso ed il credito sia esaurito si potrà chiamare, inviare SMS e navigare senza limiti in Italia e nei Paesi UE, fino a un massimo di 2 giorni consecutivi, al costo di 90 centesimi di euro al giorno.

Il suddetto costo, per ciascun giorno di effettivo utilizzo, sarà addebitato alla prima ricarica effettuata. Il servizio Sempre Connesso si può disattivare in qualsiasi momento.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button