Anteprime e RumorsOfferte 5GOfferte IoT e SmartwatchOfferte per tuttiSpusu

Anteprima Spusu 200 XL 5G: minuti, 500 SMS e 200 Giga 5G. In arrivo anche Spusu IoT

A partire dal 19 Giugno 2024, salvo eventuali cambiamenti, l’operatore virtuale Spusu lancerà due nuove offerte tariffarie, ossia Spusu 200 XL 5G a 9,98 euro al mese, con primo mese scontato a 4,98 euro per i nuovi clienti, e la nuova Spusu IoT, dedicata ai dispositivi IoT.

Dunque, dopo la chiusura dal 13 Giugno 2024 dell’offerta Spusu 200 a 9,98 euro al mese, l’operatore virtuale si appresta a lanciare una nuova offerta con 200 Giga di traffico dati, questa volta anche in 5G, che affiancherà l’attuale Spusu 200 in versione XL con Giga in 4G a 7,98 euro al mese (primo mese a 4,98 euro per i nuovi clienti).

L’offerta sarà denominata Spusu 200 XL 5G, e permetterà di ottenere gli stessi bundle della Spusu 200 XL ma in questo caso con abilitazione al 5G, il tutto al costo di 9,98 euro al mese, ma sempre con la promo che offre il primo mese a 4,98 euro per tutti i nuovi clienti.

Oltre che per tutti i nuovi clienti che attivano una nuova SIM, la nuova Spusu 200 XL 5G sarà disponibile anche con la procedura di cambio offerta gratuito effettuabile una volta al mese da tutti i già clienti Spusu, come accade per tutte le offerte dell’operatore, permettendo così di effettuare sia downgrade che upgrade.

In questo caso, per i già clienti l’offerta avrà da subito un costo di 9,98 euro al mese, quindi senza la promo sul primo mese, che sarà quindi valida solo per i nuovi clienti.

Spusu 200 XL 5G sarà attivabile dal 19 Giugno 2024 e rimarrà disponibile fino a nuova comunicazione.

Inoltre, sempre a partire dal 19 Giugno 2024, l’operatore virtuale renderà disponibile anche la sua prima offerta per dispositivi IoT (Internet of Things), denominata Spusu IoT, dedicata agli oggetti connessi a internet.

Bundle e costi di Spusu 200 XL 5G

Nel dettaglio, Spusu 200 XL 5G comprenderà minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, 1000 minuti di chiamate internazionali verso UE e Regno Unito500 SMS verso tutti i numeri nazionali e 200 Giga di traffico dati utilizzabili anche in 5G, il tutto al costo di 9,98 euro al mese, con primo mese in promo a 4,98 euro per i nuovi clienti.

Si ricorda che Spusuche ha appena compiuto 4 anni dal suo debutto in Italia, avvenuto il 15 Giugno 2020, è un operatore virtuale di tipo Full MVNO che offre i suoi servizi tramite la rete WINDTRE fino in 4G+ e dal 6 Marzo 2024 anche in 5G, con delle offerte dedicate, in tutti i casi con una velocità massima di 300 Mbps in download e 50 Mbps in upload.

Chiaramente, per navigare sulla rete di quinta generazione, è necessario verificare la copertura nella propria zona e se il dispositivo è compatibile. Come già raccontato nel dettaglio, nel sito di Spusu è stata inserita una tabella che riporta quali produttori hanno modelli compatibili e quali potrebbero non essere abilitati.

Per quanto riguarda il bundle di minuti illimitati nazionali incluso con le offerte della gamma XL, l’operatore virtuale considera come uso conforme la soglia di 10.000 minuti, altrimenti Spusu si riserva di prendere provvedimenti.

Come già accennato, la gamma di offerte XL di Spusu includono anche 1000 minuti per effettuare chiamate internazionali dall’Italia verso tutti i numeri fissi e mobili dei Paesi dell’Unione Europea e il Regno Unito, senza costi aggiuntivi. Invece, nelle altre offerte Spusu è previsto un bundle unico di minuti valido sia per le chiamate nazionali che per quelle internazionali.

Nello specifico, i 1000 minuti inclusi nelle offerte Spusu XL sono validi solo per chiamate verso numeri fissi e mobili del Regno Unito e dei seguenti Paesi dell’Unione Europea: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Anche con questa nuova offerta di Spusu sarà disponibile il meccanismo di Riserva Dati che permette di risparmiare Giga. In questo modo, sarà possibile risparmiare fino a 400 Giga con Spusu 200 XL 5G.

Tuttavia, dato che Spusu 200 XL 5G includerà minuti illimitati, rispetto alle altre offerte non sarà possibile trasformare il traffico voce non consumato in Riserva Dati.

Dunque, solo con la nuova gamma XL, con il meccanismo di Riserva Dati i Giga che non vengono utilizzati nel mese vengono cumulati con quelli del mese successivo, mentre gli SMS non consumati si trasformano in 1MB di traffico dati.

In questo modo, è possibile accumulare Giga aggiuntivi da utilizzare in Italia dal mese successivo, quando il traffico dati incluso di base viene del tutto consumato. In generale, i Giga messi da parte non prevedono scadenza e continuano ad accumularsi ogni mese fino al limite previsto dall’offerta

Cosa includerà la nuova Spusu IoT

Come già accennato, l’altra offerta che sarà lanciata dal 19 Giugno 2024 sarà la nuova Spusu IoT, che ogni mese includerà 100 minuti verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali, dell’Unione Europea e del Regno Unito, 500 SMS verso tutti i numeri nazionali e 500 Megabyte di traffico dati fino in 4G, il tutto al costo di 36 euro all’anno, da pagare anticipatamente.

In questa offerta non sarà presente il meccanismo di Riserva Dati di Spusu. Dunque, in caso di esaurimento dei 500MB di dati, la connessione si blocca.

Il cliente potrà comunque abilitare la navigazione a consumo, come succede già con le altre offerte in caso di extrasoglia dati.

Con Spusu IoT il bundle di 100 minuti sarà valido anche per chiamare verso numeri fissi e mobili del Regno Unito e dei seguenti Paesi dell’Unione Europea: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Gibilterra, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia e Ungheria.

Altri dettagli sulle offerte dell’operatore virtuale

Per tutti i nuovi clienti, il costo di attivazione dell’offerta è sempre gratuito, mentre il prezzo della nuova SIM o eSIM risulta pari a 9,90 euro.

Per sottoscrivere le offerte di rete mobile Spusu, disponibili direttamente online, i nuovi clienti possono sia attivare un nuovo numero che richiedere la portabilità da un qualsiasi altro operatore telefonico.

In fase di attivazione è possibile scegliere tra SIM standard ed eSIM, quest’ultima utilizzabile solo su smartphone compatibili.

Inoltre, prima di completare l’acquisto, i nuovi clienti devono selezionare il rinnovo automatico, su carta di credito o PayPal, o le ricariche manuali. Questa scelta può essere comunque cambiata anche successivamente, dall’area clienti My Spusu.

In Italia, in caso di superamento dei Giga inclusi con le offerte Spusu, attraverso la propria area clienti è possibile scegliere tra il blocco della connessione, già impostato di default, o la navigazione a consumo, con un costo di 0,004 euro per ogni MB utilizzato (4 euro per ogni Giga).

Se invece il cliente si ritrova con credito insufficiente al momento del rinnovo, per il traffico dati entra in gioco questo stesso prezzo a consumo di 0,004 euro per ogni MB, mentre per le chiamate e gli SMS si pagano rispettivamente 4 centesimi di euro al minuto e 4 centesimi di euro per ogni messaggio.

Questi stessi costi a consumo vengono applicati anche quando si consumano tutti i minuti e gli SMS mensili inclusi nella propria offerta. Nel caso delle nuove offerte XL con minuti illimitati, si pagheranno solo i costi extrasoglia degli SMS.

In merito invece alle chiamate e ai messaggi verso l’Unione Europea e il Regno Unito, una volta consumati tutti i minuti inclusi è previsto un costo pari a 10 centesimi di euro al minuto, mentre per gli SMS verso l’estero si pagano sempre 7 centesimi di euro ciascuno.

In Roaming nei Paesi dell’Unione Europea e nel Regno Unito, i minuti e gli SMS delle offerte Spusu sono validi alle stesse condizioni nazionali, mentre per il traffico dati è previsto un limite mensile di Giga calcolato secondo la formula prevista attualmente in vigore.

Per quanto riguarda la nuova Spusu 200 XL 5G a 9,98 euro al mese, questa avrà 10,56 Giga al mese per tutto il 2024, 12,60 Giga al mese per tutto il 2025, 14,89 Giga al mese per tutto il 2026 e 16,38 Giga al mese per tutto il 2027.

Anteprima MondoMobileWeb.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia seguici su Google News cliccando sulla stella, Telegram, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.