Tim FissoReti e FrequenzeOfferte Fibra e FTTC

TIM Super 10 Gigabit: al via l’offerta Fibra FTTH fino a 10 Gbps a Brindisi e Taranto

A partire dal 15 Luglio 2021, in concomitanza con l’avvio della sperimentazione XGS-PON su rete Fibra FTTH a Brindisi e a Taranto, TIM rende disponibile in queste città anche l’offerta sperimentale dedicata, TIM Super 10 Gigabit, che permette di raggiungere velocità fino a 10 Gbps con profilo asimmetrico.

Come anticipato da MondoMobileWeb, l’operatore consente quindi a chi risiede nelle due città pugliesi (una delle regioni dove TIM aveva dichiarato di aver “azzerato il Digital Divide”) e si trova nelle zone coperte dalla nuova tecnologia in sperimentazione di poter attivare un’offerta dedicata, sottoscrivendo un contratto di sperimentazione ad hoc.

TIM ha quindi deciso di consentire di sperimentare la Fibra fino a 10 Gbps lanciando una sua offerta della gamma TIM Super, oltre a dare la possibilità anche agli altri operatori di rete fissa che sfruttano la sua rete di partecipare alla sperimentazione.

Infatti, dal 15 Luglio 2021 viene estesa la sperimentazione XGS-PON (già attiva in alcune zone di Roma, Torino e Genova, con il profilo di velocità simmetrico da 10 Gbps in download e in upload) anche nelle città di Taranto e Brindisi, dove viene utilizzato un nuovo profilo di velocità, in questo caso asimmetrico, di 10 Gbps in download e di 2 Gbps in upload.

Cosa prevede l’offerta TIM Super 10 Gigabit

Dunque, a partire dal 15 Luglio 2021, nelle unità immobiliari coinvolte dalla sperimentazione XGS-PON a Brindisi e Taranto è possibile attivare l’offerta denominata TIM Super 10 Gigabit.

Secondo fonti verificate, la sperimentazione dovrebbe coinvolgere fino a 3000 clienti, con 5200 civici coperti sulle centrali di Brindisi e Taranto abilitate, mentre in seguito il lancio commerciale dovrebbe essere previsto per il mese di Dicembre 2021, salvo eventuali cambiamenti.

In dettaglio, la nuova TIM Super 10 Gigabit consente di attivare solo una nuova linea in Fibra FTTH con velocità fino a 10 Gbps in download e fino a 2 Gbps in upload, chiamate a consumo verso numeri fissi e mobili nazionali (19 centesimi di scatto alla risposta e 19 centesimi al minuto con scatti anticipati di 60 secondi).

TIM Super 10 Gigabit ha un costo di 29,90 euro al mese (con domiciliazione, altrimenti 34,90 euro mensili) e in più è incluso anche il modem TIM XGS-PON, il quale è dotato di ONT integrata.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Taranto Brindisi Super 10 Gigabit sperimentazione

Quanto dura la sperimentazione e dove è attivabile

L’offerta sperimentale TIM Super 10 Gigabit la si potrà attivare fino al 15 Dicembre 2021, salvo raggiungimento della soglia limite di 3000 clienti prima della data massima di adesione.

La sperimentazione in se, invece, durerà fino al 15 Gennaio 2022, salvo proroghe che saranno comunicate ai clienti. La linea fino a 10 Gbps attivata rimarrà quindi attiva fino a quella data.

L’offerta comprende dunque l’attivazione solo in tecnologia Fibra FTTH sulle centrali coperte con tecnologia XGS-PON di Brindisi e Taranto, quindi solo su determinati civici.

A questo proposito, le centrali TIM coinvolte dalla sperimentazione sono le seguenti: a Brindisi sono Bozzano (BRINITAC), Brindisi Centro (BRINITAE) e Brindisi (BRINITAG); a Taranto sono Italia (TARAITAE), Sud (TARAITAF), Taranto Centro (TARAITAH) e Taranto (TARAITAJ).

Ulteriori dettagli sull’offerta sperimentale di TIM

Per l’offerta in questione non è previsto alcun costo di attivazione, disattivazione, cessazione, di passaggio ad altra offerta o ad altro operatore, e neanche vincoli ed obblighi ad accettare offerte TIM al termine della sperimentazione.

In caso di mancata restituzione modem dedicato entro 30 giorni dalla richiesta di cessazione dell’offerta o dalla scadenza del periodo di sperimentazione, sarà considerato l’esercizio dell’opzione di acquisto e, pertanto, verrà addebitato in fattura TIM l’importo di 99 euro.

Il cliente potrà esercitare il diritto di ripensamento dalla sperimentazione, qualora il contratto sia stato concluso a distanza, entro 14 giorni dalla data di consegna del modem.

In caso di accettazione di passaggio ad una nuova offerta TIM durante il periodo di sperimentazione, o successivamente al termine della sperimentazione, potrebbe essere necessario dover attivare una nuova linea con nuova numerazione.

In caso di KO in fase di attivazione, dovrà essere annullato l’acquisto ed effettuare un nuovo ordine “non sperimentale” in tecnologia FTTC.

Le spese di produzione e invio fattura cartacea saranno pari a 3 euro e verranno addebitate dalla seconda fattura. Con l’offerta sperimentale TIM Super 10 Gigabit saranno compatibili e acquistabili tutti gli add-on della gamma Nuova TIM Super, ad eccezione dei servizi di certificazione e sicurezza WiFi (Opzione WiFi e Sicurezza, Safe Web, Safe Web Plus).

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button