PosteCasaOfferte FWA e WiFi

PosteMobile Casa Internet: fino al 6 Marzo 2021 promo con attivazione gratis

L’operatore virtuale di PostePay, PosteMobile, propone nuovamente una promozione dedicata alla sua offerta per la linea telefonica di casa denominata PosteMobile Casa Internet, che permette di effettuare chiamate e navigare in internet.

Infatti, a partire da oggi, 1 Febbraio 2021, chi attiva l’offerta PosteMobile Casa Internet entro il 13 Febbraio 2021, salvo proroghe, potrà beneficiare della promo che offre il contributo di attivazione gratuito, anziché a 59 euro una tantum.

Inoltre, rimane anche gratuito in promozione, sempre fino al 13 Febbraio 2021, il contributo per la consegna e l’installazione dei dispositivi, invece di 80 euro.

In dettaglio, l’offerta PosteMobile Casa Internet, che combina un telefono di casa con chiamate illimitate e un modem Wi-Fi con connessione dati 4G+ illimitata fino a 300 Mbps, entrambi tramite l’utilizzo di SIM di rete mobile, rimane in promo a 26,90 euro al mese (invece di 30,90 euro al mese) fino al 13 Febbraio 2021, salvo ulteriori proroghe.

Casa Internet, lanciata dal 30 Settembre 2019, prevede dunque sempre chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali senza scatto alla risposta, e la connessione internet illimitata su rete 4G+ con una velocità fino a 300 Mbps in download e fino a 50 Mbps in upload. Sono inclusi dei servizi supplementari come l’ascolto della segreteria telefonical’avviso di chiamata, la visualizzazione del numero di chiamata e un servizio di assistenza clienti.

L’offerta in questione si può attivare sia su un numero preesistente che su una nuova linea telefonica, ed è fruibile solo presso l’indirizzo in cui è stata richiesta l’installazione.

Si ricorda che le altre offerte con il telefono di casa, ossia PosteMobile Casa e Casa Facile, sono state recentemente prorogate senza variazioni fino al 6 Marzo 2021. Invece, l’offerta PosteMobile Casa Web con la sola connessione dati illimitata e modem trasportabile è ancora sottoscrivibile alle attuali condizioni fino al 3 Febbraio 2021, salvo cambiamenti.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Casa Internet

L’offerta PosteMobile Casa Internet è compatibile con i teleallarmi che sfruttano la connessione internet. È comunque sempre necessaria una verifica preliminare con il fornitore del servizio di teleallarme per accertarsi della compatibilità tra questo e il modem Wi-Fi fornito da PostePay.

In caso di assenza di segnale internet il servizio di teleallarme non potrà essere utilizzato. L’offerta non è compatibile con la funzionalità di FAX.

Con le offerte della gamma PosteMobile Casa i corrispettivi vengono fatturati a intervalli bimestrali tramite conto telefonico e saranno addebitabili su conto corrente o bollettino postale. L’imposta di bollo per l’attivazione dei contratti di telefonia è pari a 16 euro e verrà rateizzata in 8 fatture con un addebito di 2 euro su ciascuna fattura.

I device forniti da PosteMobile per i suoi servizi sono in comodato d’uso e dunque andranno restituiti entro 60 giorni in caso di recesso, a propria cura e spese.

Per utilizzare il servizio voce per le offerte PosteMobile Casa abilitate viene fornito, in comodato d’uso gratuito, il telefono di casa adatto, al cui interno è già inserita una SIM che utilizza la rete mobile di Vodafone.

Per quanto riguarda invece il servizio internet wireless (Casa Internet e Casa Web) al momento PosteMobile sfrutta la rete mobile 4G+ WINDTRE, tramite una SIM dati già inserita nel modem Wi-Fi. Se non c’è copertura 4G+ si navigherà o in 4G con velocità massima di 150 Mbps, o in 3G fino a 42 Mbps.

Si ricorda che, come già comunicato ufficialmente da Vodafone e PosteMobile, l’operatore di PostePay sta per cambiare nuovamente rete di appoggio: PosteMobile ritornerà infatti ad utilizzare la rete mobile di Vodafone, la quale si è aggiudicata un nuovo contratto di fornituraper le nuove attivazioni e per i già clienti con SIM Full (i già clienti con SIM ESP erano invece rimasti sotto rete Vodafone).

Questo passaggio, di cui non si conosce ancora la data, non comporterà il cambio delle SIM per i già clienti in quanto PosteMobile è operatore virtuale di tipo Full MVNONon sarà inoltre più disponibile la tecnologia 3G per via della dismissione operata da Vodafone.

La SIM dati non è abilitata ad effettuare e ricevere traffico voce, al traffico dati in roaming e non può inviare SMS.

Aggiornamento 8 Febbraio 2021: la promozione è stata prorogata fino al 6 Marzo 2021.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button