VodafoneOfferte Smartphone

Vodafone 4G per tutti: nuova lista smartphone a rate da 0,99 euro per chi non ha il VoLTE

Da alcuni giorni, in alcuni rivenditori aderenti, Vodafone ha aggiunto nuovi smartphone acquistabili grazie all’iniziativa “4G per tutti”, dedicata a tutti coloro avranno necessità di sostituire se il proprio cellulare non prevede il 4G o il VoLTE, per via dell’imminente e progressiva dismissione della tecnologia 3G in favore del 4G.

Si ricorda infatti che subito dopo che Vodafone aveva cominciato ad informare, già dal 30 Settembre 2020, della progressiva riduzione delle risorse di rete 3G, che porterà poi alla definitiva dismissione della tecnologia 3G dalla rete Vodafone, l’operatore aveva anche lanciato la campagna denominata “4G per tutti”, che propone ai clienti che avranno un impatto diretto dallo switch off del 3G delle offerte personalizzate per sostituire lo smartphone o la SIM. L’iniziativa “4G per tutti” è valida anche per i clienti Business.

L’operatore ha predisposto questa iniziativa poiché la mancanza della rete 3G impatterà soprattutto l’utilizzo di internet e la possibilità di navigare durante le chiamate telefoniche, a differenza delle chiamate e degli SMS che con tutti i tipi di dispositivi continueranno a funzionare senza alcun problema.

Infatti, chi possiede ancora un cellulare non abilitato al 4G o chi possiede una SIM Vodafone non valida per il 4G perché con capacità inferiore a 128k, senza la tecnologia 3G potrebbe riscontrare dei rallentamenti nella navigazione internet dovuti all’utilizzo del 2G (solo GPRS), oltre a non poter utilizzare la connessione dati durante le conversazioni telefoniche.

Chi invece è in possesso di un dispositivo dotato di 4G ma non possiede la tecnologia VoLTE per effettuare chiamate attraverso rete 4G, potrà tranquillamente navigare in rete senza problemi su rete 4G mentre durante le telefonate, mancando la rete 3G di Vodafone e senza il VoLTE, ci sarà lo switch su rete 2G, senza quindi poter navigare durante le chiamate.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

smartphone 4G per tutti

Dunque, per i clienti Vodafone che possiedono un cellulare che non va oltre la tecnologia 3G o per chi possiede uno smartphone 4G ma non dotato di tecnologia VoLTE, nell’ambito della campagna “4G per tutti”, sono disponibili delle offerte per l’acquisto rateizzato di smartphone a partire da 99 centesimi di euro al mese, tutti con costo di anticipo a zero euro.

Gli smartphone sono acquistabili nei rivenditori Vodafone aderenti, e come detto a partire dal 14 Dicembre 2020 l’operatore ha aggiunto nuovi smartphone alla lista di “4G per tutti”.

Di seguito la nuova lista con alcuni esempi degli smartphone acquistabili, fino ad esaurimento scorte, a rate con Vodafone 4G per tutti (non si conoscono i corrispettivi di recesso anticipato):

  • Xiaomi Redmi 9AT al costo di 99 centesimi di euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei Y6S al costo di 99 centesimi di euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei P Smart 2019 al prezzo di 1,99 euro al mese per 30 mesi;
  • LG K30 al prezzo di 2,99 euro al mese per 30 mesi;
  • LG K50S al prezzo di 2,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Xiaomi Redmi Note 9S al costo di 2,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Samsung Galaxy A21s al costo di 3,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Xiaomi Redmi Note 8T al costo di 3,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei P40 Lite al costo di 3,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei P30 Lite al costo di 4,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Xiaomi Mi Note 10 Lite 4G al costo di 5,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Xiaomi Mi 10 Lite 5G al costo di 6,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei P30 Lite New Edition al costo di 6,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei P40 al costo di 10,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei P30 al costo di 11,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Apple iPhone SE 2020 128GB al costo di 13,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Xiaomi Mi 10 5G al costo di 16,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei P30 Pro al costo di 16,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Samsung Galaxy S20 5G al costo di 18,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Huawei P40 Pro al costo di 19,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Samsung Galaxy Note 20 5G al costo di 23,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Samsung Galaxy S20+ 5G al costo di 25,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Samsung Galaxy Note 20 Ultra 5G al costo di 29,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Samsung Galaxy S20 Ultra 5G al costo di 30,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Apple iPhone 11 Pro 256GB al costo di 36,99 euro al mese per 30 mesi;
  • Samsung Galaxy Z Fold 2 al costo di 55,99 euro al mese per 30 mesi.

Trattandosi solo di alcuni esempi, i device appena elencati per questa specifica promozione e i relativi costi potrebbero cambiare a seconda del rivenditore Vodafone in cui ci si reca.

Vodafone VoLTE dismissione 3G

Per le rateizzazioni, a prescindere dal modello di smartphone scelto e dall’offerta abbinata, l’operatore prevede anche un costo di attivazione della rateizzazione pari a 9,99 euro per i nuovi clienti. Per i già clienti ricaricabili bisogna considerare una maggiorazione di 10 euro.

Vodafone offre la rateizzazione di device tramite il suo servizio Telefono Facile o Telefono No Problem (TNP), che richiede solitamente il pagamento di 24 o 30 rate mensili, di un anticipo e di un eventuale corrispettivo di recesso anticipato che riduce costantemente all’avvicinarsi al termine della rateizzazione. Il metodo di pagamento è carta di credito e in alcuni casi anche domiciliazione SEPA SDD.

Nei negozi Vodafone potrebbero essere disponibili anche delle offerte dedicate per l’acquisto di smartphone  con promo cash, in un’unica soluzione, finora proposti con prezzi a partire da 49,99 euro.

Si ricorda inoltre che, sempre nell’ambito della campagna “4G per tutti”, chi possiede una SIM con capacità inferiore a 128k potrà recarsi in un negozio Vodafone e richiedere la sostituzione gratuita della SIM. In questo modo si riceverà una SIM da almeno 128k permettendo l’utilizzo della rete 4G. Le SIM BIS invece non potranno essere sostituite perché incompatibili con lo standard 4G.

Il graduale spegnimento della tecnologia 3G dalla rete Vodafone, inizialmente previsto fra Novembre 2020 e la fine di Gennaio 2021, dopo un primo slittamento l’operatore ha comunicato da alcuni giorni che l’avvio delle operazioni avverrà dal 25 Gennaio 2021 e con conclusione prevista entro il 28 Febbraio 2021.

Le frequenze utilizzate finora da Vodafone per la tecnologia 3G, introdotta in Italia dall’operatore rosso nel 2004, verranno riutilizzate in combinazione con quelle già in uso per il 4G per potenziare questa tecnologia di rete e, in futuro, per il 5G.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button