ServiziCoopVoce

CoopVoce: come configurare l’APN per le nuove SIM Evolution Full MVNO

Per navigare sulla rete TIM con smartphone e tablet, sfruttando i Giga offerti dalla propria opzione tariffaria CoopVoce, è richiesta una corretta configurazione dell’APN, che per le nuove SIM Evolution Full MVNO è cambiato.

E’ possibile optare per il processo automatico o per l’inserimento manuale di alcuni parametri. Di seguito si riportano i dettagli del processo per device iOS e Android.

Quest’anno infatti, come anticipato dai dirigenti in occasione di una conferenza dedicata tenutasi lo scorso 4 Dicembre 2019, CoopVoce è diventato un operatore virtuale Full MVNO, dotandosi di un’infrastruttura tecnologica indipendente per gestire direttamente le sue SIM, le numerazioni e i costi di terminazione mobili.

Per i già clienti, il passaggio alla piattaforma Full MVNO ha comportato la necessaria sostituzione della SIM CoopVoce ESP (dotate di un seriale ICCID che comincia per 893901) con le nuove SIM Evolution, dotate invece di un seriale ICCID che comincia con 893953 e che include il codice MNC (53).

Nello specifico, le nuove SIM Evolution sono state commercializzate per i nuovi clienti in alcuni punti vendita già a partire da metà Gennaio 2020, mentre per i già clienti la sostituzione delle SIM è cominciata ad essere possibile, solo in alcuni punti vendita, a partire dala fine del mese di Febbraio 2020.

CoopVoce offre ancora oggi la possibilità di sostituire gratuitamente la propria SIM ESP con una Evolution, attraverso differenti modalità, come ad esempio presso i punti vendita o online con spedizione a casa. Il consiglio dell’operatore è quello di apprestarsi il prima possibile ad effettuare il cambio scheda.

Il passaggio alla nuova SIM Evolution consiste in una sorta di operazione di “portabilità interna”, che non comporta il cambio delle proprie offerte o tariffe, che rimangono dunque invariate. Stesso discorso per il credito residuo e altri servizi, che restano tali senza alcuna variazione.

L’arrivo sul mercato di queste nuove SIM Evolution ha fatto si che nello stesso periodo, per CoopVoce, fossero attive due tipologie differenti di schede telefoniche (parecchi clienti infatti, non hanno ancora eseguito il cambio SIM e utilizzano la ESP), ciascuna delle quali caratterizzata da una differente configurazione dell’APN per la navigazione in internet.

Il punto è che, se per le SIM ESP di CoopVoce l’APN da utilizzare era ed è ancora web.coopvoce.it, con le nuove SIM Evolution bisogna invece cambiarlo inserendo il nuovo internet.coopvoce.it.

In linea di massima, è possibile usufruire della configurazione automatica inviando un SMS al numero gratuito di assistenza 4243688, scrivendo “CONFIGURA“, in modo da ricevere un messaggio di configurazione.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Configurazione APN SIM Evolution CoopVoce con sistema operativo iOS

Per effettuare, invece, la modifica manuale dell’APN del proprio smartphone, ci si deve recare nelle impostazioni e inserire un nuovo punto di accesso, che prevede come Nome ConnessioneWEB CoopVoce”, mentre come Nome punto di accessointernet.coopvoce.it”, invece i campi nome utente e password bisogna lasciarli vuoti.

Ecco i parametri ufficiali necessari per le nuove SIM Evolution CoopVoce:

  • Nome connessione: WEB CoopVoce
  • Nome punto di accesso: internet.coopvoce.it
  • Nome utente: (lasciare campo vuoto)
  • Password: (lasciare campo vuoto)

Nel caso particolare della configurazione manuale dell’APN per le SIM Evolution di CoopVoce su device con sistema operativo iOS, bisogna cliccare sull’icona “Impostazioni“, sulla voce “Cellulare” e, dopo aver attivato “Dati cellulare“, entrare nella sezione “Rete Dati Cellulare“. A questo punto si devono compilare i campi proposti come descritto di seguito:

  • APN: internet.coopvoce.it
  • Nome utente: (nessuno)
  • Password: (nessuno)
  • Tornare al menu Home e riavviare il telefono

I possessori di dispositivi Android, devono invece entrare nelle impostazioni dal menù, selezionare la voce “Connessioni/ Wireless e Rete” e una volta al suo interno cliccare su “Reti mobili” (con Android 4.x toccare “Altro“). A questo punto è necessario fare tap sulla sezione “Profili / Nomi punti di Accesso (APN)”, premere il tasto menù e cliccare su “Nuovo APN“, per compilare i campi proposti come segue:

  • Nome: Web CoopVoce
  • APN: internet.coopvoce.it
  • Tipo APN: Default,supl,dun
  • MCC: 222
  • MNC: 53

Fatto ciò, si deve ripremere il tasto menù e selezionare la voce “Salva” o il tasto “Indietro“. All’interno della schermata che si apre, fare tap sul pulsante corrispondente al profilo appena creato. A questo punto ci si deve solo accertare che la voce “Dati attivati” o “Usa dati a pacchetto” risulti attiva.

In caso di problematiche particolari, il cliente può contattare il 188 per ricevere assistenza. CoopVoce propone offerte che prevedono la navigazione fino in 4G di TIM con velocità fino a 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload. Ovviamente per usufruire delle prestazioni offerte dalla tecnologia 4G è necessario disporre di un dispositivo per la navigazione abilitato ad essere sotto rete 4G.

Si rammenta infine, che CoopVoce è un operatore di rete virtuale (MVNO), attivo dal 2007, frutto dell’accordo tra Coop Italia e TIM del quale, come detto, utilizza la rete fino in 4G per l’erogazione del servizio.

Le SIM si possono acquistare online e nei supermercati Coop aderenti. Le offerte sono disponibili esclusivamente in versione prepagata, sia per i privati che per i professionisti con partita IVA.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button