Vodafone FissoVodafone TV

Vodafone TV: confermati da oggi 12 mesi di Amazon Prime omaggio con alcuni pacchetti

A partire da oggi, 29 Settembre 2020, Vodafone ha rinnovato il suo portafoglio di pacchetti di streaming della piattaforma Vodafone TV, alcuni dei quali prevedono ora 12 mesi omaggio di Amazon Prime, invece dei 6 offerti in precedenza.

Dunque, dopo le anticipazioni di MondoMobileWeb dei giorni scorsi, viene così confermata la partenza di una promozione dedicata solo ai pacchetti che includono i contenuti di NOW TV e DAZN, oltre ai contenuti base della piattaforma Vodafone, denominati rispettivamente Vodafone TV Intrattenimento, Vodafone TV Sport Plus e Vodafone TV Sport Plus e Intrattenimento.

Da oggi, con l’attivazione di uno di questi pacchetti, si otterrà quindi Amazon Prime gratis per 12 mesi, servizio che comprende la visione dei contenuti in streaming di Amazon Prime Video.

Si ricorda inoltre che a partire dal 10 Settembre 2020 con i pacchetti Vodafone TV Sport Plus e Sport Plus e Intrattenimento vengono offerti anche 6 mesi di abbonamento del servizio di streaming sportivo DAZN, al termine dei quali si rinnoverà automaticamente a 9,99 euro in più al mese, salvo disdetta.

La promo dei 6 mesi di DAZN inclusi su Vodafone TV, attualmente disponibile per attivazioni fino al 6 Novembre 2020, salvo cambiamenti, è riservata soltanto ai nuovi clienti DAZN che non possiedono un account attivo da almeno 12 mesi. Chi ha già un account sulla piattaforma di streaming sportivo non potrà usufruirne.

Amazon Prime Video

Da alcuni mesi Amazon Prime veniva già offerto in omaggio con l’attivazione di un qualsiasi pacchetto di Vodafone TV, ma in quel caso soltanto per 6 mesi.

I 6 mesi di Amazon Prime in omaggio rimangono comunque inclusi fra i contenuti base di Vodafone TV, che si possono attivare da soli (senza NOW TV o DAZN) con l’offerta Vodafone TV Base, che dal 20 Settembre 2020 costa in promo 1 euro al mese invece di 5 euro. Tuttavia online, attivando le offerte di rete fissa, sembra ancora possibile ottenere il costo scontato a 0 euro al mese senza il costo di attivazione rateizzato per la componente TV.

Nei negozi invece, con Vodafone TV Base è sempre previsto il costo di attivazione di 2 euro al mese per 48 mesi (rateizzabile anche con altre formule).

Sia con Vodafone TV Base che con tutti gli altri pacchetti, terminato il periodo promozionale in omaggio (6 o 12 mesi), Amazon Prime si rinnova in automatico al costo di 3,99 euro al mese, con addebito in fattura Vodafone. Sarà possibile gestire i propri servizi attivi e disattivare il rinnovo automatico dal sito servizidigitali.vodafone.it.

Vodafone TV Base include sostanzialmente i contenuti previsti di base da Vodafone TV e dal suo decoder TV Box 4K incluso (più di 100 canali con pausa e contenuti on demand ad esempio di Nickelodeon e Animal Planet e il nuovo Discovery Channel), ma senza i contenuti di NOW TV o DAZN che sono invece compresi negli altri pacchetti proposti dall’operatore.

Vodafone TV Base è attivabile da tutti i nuovi e già clienti con offerte FTTC o Fibra FTTH e si può richiedere soltanto per le prime attivazioni di Vodafone TV, poiché non è consentito il cambio pacchetto verso questo nuovo.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

TV

Come già raccontato, fino al 6 Novembre 2020, salvo cambiamenti, saranno ancora validi anche gli attuali costi e le promozioni come la prova dei primi 90 giorni. Di seguito un riepilogo del rinnovato portafoglio di pacchetti Vodafone TV con la nuova promo Amazon Prime 12 mesi per alcuni:

  • Vodafone TV Base, che include i contenuti standard del Vodafone TV Box e la promo Amazon Prime gratis 6 mesi al costo di 5 euro al mese in promozione a 1 euro al mese (con la promo online di rete fissa ancora a 0 euro);
  • Vodafone TV Intrattenimento, comprende il NOW TV Pass Entertainment e in più Amazon Prime gratis 12 mesi a 10 euro al mese;
  • Vodafone TV Sport Plus, comprende il Pass mensile di NOW TV Sport con tutto lo sport e il calcio di Sky e in più 6 mesi inclusi di DAZN e Amazon Prime gratis 12 mesi, il tutto attualmente al costo di 20 euro al mese, ma se non si recede da DAZN dopo i primi 6 mesi inclusi il costo passa a 29,99 euro mensili;
  • Vodafone TV Sport Plus e Intrattenimento, comprende i NOW TV Pass Sport e Entertainment e in più 6 mesi inclusi di DAZN e Amazon Prime gratis 12 mesi, attualmente al costo di 30 euro al mese, ma se non si recede da DAZN dopo i primi 6 mesi inclusi il costo passa a 39,99 euro mensili.

A partire da ieri, 28 Settembre 2020, come già raccontato i pacchetti Vodafone TV appena elencati sono compatibili anche con il nuovo portafoglio di offerte FWA Vodafone Casa Wireless New.

Si ricorda che Vodafone TV è la piattaforma di streaming di proprietà dell’operatore pensata per i clienti di rete fissa che, oltre alla tradizionale TV, possono fruire anche di contenuti on demand e di Internet TV. Può essere attivata dai nuovi e già clienti di rete fissa dell’operatore rosso ed è disponibile anche in tecnologia FTTC e ADSL da almeno 8 Mbps.

La permanenza minima contrattuale prevista è di 24 mesi e si può attivare solo con addebito su carta di credito o su conto corrente. In caso di recesso anticipato si dovranno pagare le rate residue del contributo di attivazione in un’unica soluzione (quando previsto).

Vodafone TV

Sarà quindi ancora disponibile la promozione del periodo di prova di 90 giorni, che consente di continuare a pagare tutti i costi dovuti per il servizio TV, ma sarà possibile recedere senza penali e senza pagare le rate residue del contributo di attivazione semplicemente restituendo il TV Box.

Ciò è dovuto al fatto che quando si attiva uno qualsiasi dei pacchetti della piattaforma streaming di Vodafone viene sempre inviato il Vodafone TV Box, che permette di vedere tutti i canali del digitale terrestre (DVB-T2) di cui canali televisivi con funzionalità avanzate (Pausa, Restart, Registra, Registra Serie).

Il periodo di prova di 90 giorni è valido solo per la prima attivazione di uno dei pacchetti e disponibile solo se si sceglie di rateizzare il contributo di attivazione in 2 euro al mese per 48 mesi.

Con la piattaforma streaming dell’operatore è infatti previsto un contributo di attivazione, di base a 2 euro al mese per 48 mesi, ma disponibile anche a 2 euro al mese per 24 mesi con anticipo di 48 euro, a 2 euro al mese per 12 mesi con anticipo di di 72 euro oppure pagando 96 euro in un’unica soluzione. È anche possibile attivare Vodafone TV senza vincoli al costo di 189 euro.

Durante il periodo di prova di 90 giorni, il cliente può recedere in qualsiasi momento dall’offerta TV, ma dovrà necessariamente spedire il TV Box entro 30 giorni dalla comunicazione del recesso, scaricando un’etichetta di reso precompilata dal sito dell’operatore. In caso contrario, verrà addebitato un contributo pari a 90 euro.

Superati i 90 giorni di prova, l’offerta prevederà invece un vincolo di permanenza di 21 mesi. Se si recede prima dei 21 mesi rimanenti, verrà addebitato un contributo di 90 euro e si dovranno pagare le rate residue del contributo di attivazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button