Problemi e DisserviziVery Mobile

Very Mobile eSIM: inviate via email con seriale e QR Code per l’attivazione

I nuovi clienti Very Mobile che hanno richiesto l’attivazione del servizio sperimentale eSIM il 5 Settembre 2020 hanno cominciato già da oggi 10 Settembre 2020 a ricevere email con tutte le istruzioni per l’attivazione.

Ecco il contenuto: “Scarica subito la tua eSIM! Prima di iniziare: 1. Assicurati di utilizzare lo smartphone sul quale vuoi usare la eSIM; 2. Verifica che la fotocamera posteriore del tuo smartphone funzioni; 3. Controlla di essere connesso a Internet, anche via Wi-Fi. Inquadra questo QR Code per scaricare la tua eSIM […]“.

All’interno delle email viene fornito Activation Code / Matching ID e SMDP + Address. E’ necessario attivare la propria eSIM con la video identificazione con la stessa procedura di una sim fisica.

Aggiornamento. Articolo precedente del 9 Settembre 2020 alle 20:17:

Nei giorni scorsi, e solo per poche ore, il semivirtuale di WINDTRE, Very Mobile, aveva reso disponibile un’offerta dedicata per testare e ottenere una eSIM con Very. Adesso, i clienti che erano riusciti a sottoscriverla sono stati contattati dal servizio clienti, che rassicura che nelle prossime ore verrà inviata la mail con i dati che consentono di attivare la eSIM.

Come già raccontato in dettaglio, nella mattinata del 5 Settembre 2020 sul sito di Very Mobile era spuntata una pagina dedicata all’acquisto delle sue nuove eSIM tramite un link denominato “test-esim“ presente nella home page.

eSIM

Già nella stessa serata del 5 Settembre 2020, la pagina che consentiva di attivare un nuovo numero per ottenere una eSIM ricaricabile con l’offerta Very 4.99 (minuti e SMS illimitati e 30 Giga su rete WINDTRE 4G fino a 30 Mbps a 4,99 euro al mese), non era più disponibile e non era più visibile in home page.

Anche se l’offerta è stata disponibile per poche ore, i nuovi clienti sono riusciti ad acquistare l’offerta per provare la nuova eSIM di Very Mobile lamentavano il mancato ricevimento della mail grazie alla quale l’operatore assicurava che sarebbe stato inviato il seriale della eSIM e il relativo QR Code per scaricare e installare la propria eSIM sul dispositivo abilitato.

Infatti, nella pagina visualizzata dopo aver effettuato il pagamento appariva la scritta: “A breve riceverai una email con il seriale della eSIM che ti servirà per l’attivazione […]”.

Tuttavia, nelle ultime ore i nuovi clienti Very Mobile che nella giornata di Sabato 5 Settembre 2020 erano riusciti ad acquistare l’offerta dedicata alla sperimentazione della eSIM di Very sono stati contattati telefonicamente dal Servizio Clienti 1929.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Very Mobile eSIM

L’operatore si è scusato per il ritardo nell’invio dell’email con le istruzioni necessarie per attivare la eSIM, e che secondo quanto dichiarato sarà inviata nell’arco delle prossime ore a tutti i clienti che avevano richiesto l’offerta su eSIM.

Il servizio clienti di Very ha anche dichiarato che la disponibilità di questa offerta rientrava in una campagna promozionale valida solo per alcune ore per effettuare dei test.

Se fino ad ora la possibilità di acquistare una eSIM con Very è stata disponibile solo per alcune ore, secondo quanto riferito dal servizio clienti del semivirtuale di WINDTRE nel caso in cui la sperimentazione dovesse andare a buona fine l’operatore potrebbe considerare anche di commercializzare in via ufficiale le eSIM.

Si ricorda che Very Mobile è un servizio di telefonia mobile prepagato ricaricabile dell’operatore telefonico Wind Tre S.p.A. (gruppo CK Hutchison). Proprio l’operatore principale del gruppo, WINDTRE, ha lanciato ufficialmente già dal 16 Marzo 2020 le sue eSIM.

Nell’eventualità che l’operatore decida di commercializzare le eSIM anche con il suo semivirtuale Very Mobile, dopo l’offerta di test, questo sarebbe il primo a farlo tra i semivirtuali e in generale fra gli MVNO italiani.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button