Telefonia FissailiadRumors

Iliad sul mercato in fibra: rumors su un accordo con Open Fiber

A distanza di due anni dal lancio di Iliad in Italia, l’operatore continua a proporre le sue offerte di rete mobile ribadendo il focus su questo segmento. Tuttavia, sono emerse alcune indiscrezioni sul lancio nel segmento in fibra.

In un suo tweet in occasione del secondo compleanno dell’operatore, il 29 Maggio 2020, l’AD Benedetto Levi scriveva: “il 29 Maggio 2018 arrivavamo sul mercato con la nostra offerta, sembra un attimo fa. Giusto il tempo di fare una Rivoluzione. E siamo pronti per farne tante altre. #weareiliad”.

A più riprese, Benedetto Levi ha ricordato che il focus di Iliad resta il segmento mobile, in cui l’operatore ha già superato il 7% di quota di mercato in appena 24 mesi di attività. Tuttavia, già l’anno scorso erano stati presentati gli obiettivi di Iliad con il Piano Odissea 2024, che a sorpresa aveva confermato l’ambizione di estendere la presenza dell’operatore in Italia anche sul segmento fisso.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Iliad Open Fiber
Benedetto Levi al Capital Markets Day

Adesso, oltre al vicino arrivo di Sky nella fibra ottica, secondo una prima indiscrezione riportata da Milano Finanza anche Iliad potrebbe diventare partner di Open Fiber per offrire i suoi servizi sul segmento fisso.

Secondo quanto riportato, infatti, le due parte sarebbero in trattative per il lancio dei servizi anche nel fisso, tramite la fibra FTTH fino a 1Gbps di Open Fiber. I colloqui tra le due parti sarebbero infatti già in stato avanzato, ma non è ancora possibile stimare il periodo di lancio.

Ciò che è certo è che ad oggi, Iliad non ha ufficialmente preso accordi con nessuno per il suo ingresso sul segmento in fibra.

Proprio in occasione del Capital Markets Day del 7 Maggio 2020, Benedetto Levi, AD di Iliad Italia, aveva dato la notizia del futuro lancio nel mercato di rete fissa, evidenziando che in Italia era possibile scegliere tra diverse offerte wholesale, come quella di Open Fiber. Inoltre, la convergenza fisso-mobile in Italia sembra all’azienda alquanto limitata, permettendo quindi all’operatore un ampio margine di manovra per adeguare la sua strategia d’ingresso.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close