PlintronOfferte per tutti

Netoip Mobile su rete Vodafone 4G propone una serie di offerte ricaricabili da 3 euro al mese

Da qualche tempo ormai, nuovi e già clienti Netoip Mobile possono attivare le offerte costituenti l’attuale portafoglio di offerte del servizio di telefonia mobile ATR. Di seguito si riportano i dettagli principali di ognuna delle opzioni tariffarie sottoscrivibili, salvo eventuali cambiamenti, fino a nuova comunicazione.

Si parte con Fire 2 N, l’offerta costituita da un bundle mensile di 200 minuti verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionali, 20 SMS verso tutti i numeri nazionali e 2 Giga di traffico internet (interamente utilizzabili anche in roaming EU) al costo di 3 euro al mese.

La Fire 5 N, al prezzo mensile di 6 euro, offre ogni mese 500 minuti verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionali, 50 SMS verso tutti i numeri nazionali e 5 Giga di traffico internet nazionale (di cui 3 Giga sono sfruttabili in roaming nei Paesi europei).

Xplore Netoip prevede invece ogni mese minuti illimitati verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionali, 10 SMS verso tutti i numeri nazionali e 20 Giga di traffico dati (di cui 4 Giga in roaming EU) al costo di 9,99 euro al mese.

Segue la Fire 50 N, attraverso la quale è possibile sfruttare 2000 minuti di chiamate verso tutti i numeri di rete fissa e mobile nazionali e 50 Giga di traffico dati per la navigazione in Italia (di cui 5 Giga in roaming in Europa) a 12 euro al mese. Non sono inclusi gli SMS, che vengono tariffati a 10 centesimi di euro ciascuno.

Infine, la Fire 200 N richiede un costo mensile di 39,90 euro e si compone del solo bundle dati di 200 Giga di cui 15 Giga sono utilizzabili in roaming nei Paesi europei. SMS e minuti non inclusi sono tariffati a 10 centesimi di euro, rispettivamente, per ciascun messaggio inviato e per ogni minuto di conversazione.

Il costo iniziale da sostenere per sottoscrivere le opzioni tariffarie appena elencate corrisponde alla somma del contributo di attivazione di 5 euro, del prezzo della nuova SIM di 10 euro e del primo mese di canone dell’offerta scelta.

In tutti i casi il traffico dati in 2G, 3G e 4G su rete Vodafone (velocità fino a 60 Mbps in download e fino a 30 Mbps in upload) include la navigazione in modalità Tethering. In caso di esaurimento del bundle incluso o di credito insufficiente, si paga a consumo secondo il piano base.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Le offerte Netoip Mobile prevedono il piano base Fire 00, che prevede una tariffa a consumo di 10 centesimi al minuto di euro verso tutti i numeri nazionali (senza scatto alla risposta), di 10 centesimi di euro per ogni SMS inviato e di 1 centesimo di euro per ogni MB consumato. Gli scatti sono anticipati di 1 secondo e le sessioni dati anticipate di 10kb. Il costo iniziale da sostenere se si attiva il piano Fire 00 è di 5 euro, a cui aggiungere i 10 euro della nuova SIM.

Le offerte protagoniste dell’approfondimento, per quel che riguarda i nuovi clienti, sono attivabili con nuovo numero o in portabilità da altro operatore. Quest’ultima non è richiedibile se si proviene da NoiTel e da altri ATR della stessa NoiTel (come ad esempio Sija Mobile).

Netoip Mobile si appoggia infatti a Noitel, operando come Air Time Reseller (ATR), ovvero una gamma di virtuale che si occupa della rivendita del traffico all’ingrosso di un altro operatore, gestendo la commercializzazione con il proprio marchio e l’assistenza clienti, mentre le SIM sono realizzate dall’operatore di appoggio. Xplore è presente anche nel portafoglio delle offerte ricaricabili di NoiTel.

L’utilizzo delle offerte nazionali in Europa senza alcun sovrapprezzo è consentito nell’ambito di viaggi occasionali e nel rispetto delle politiche di uso corretto definite ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286. L’uso del volume di dati, alle stesse condizioni nazionaliè consentito fino ad un quantitativo massimo nel mese di riferimento, riportato di sopra per ciascuna opzione tariffaria e consultabile sul sito ufficiale dell’operatore.

Si tratta in tutti i casi di offerte ricaricabili con rinnovo mensile automatico a tempo indeterminato, salvo eventuale disdetta, su credito residuo. Non sono previsti dei limiti settimanali ne la tassa di concessione governativa o delle penali in caso di recesso. E’ giusto far presente infine che esiste anche un’offerta business. Le attuali offerte ricaricabili Netoip Mobile sono disponibili fino a nuova comunicazione.

Come riportato all’interno del sito ufficiale, in caso di credito insufficiente al momento del rinnovo, l’offerta viene sospesa per 15 giorni durante i quali, minuti e traffico dati, vengono tariffati come previsto dal Piano Base, fino ad esaurimento del credito, salvo opzioni aggiuntive attive sulla linea. Se la ricarica non viene effettuata entro i 15 giorni dalla data del mancato pagamento del costo di rinnovo, sarà avviato il processo di cessazione dell’offerta.

Si ringrazia Federico per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close