WindTreOfferte Smartphone

Telefono incluso: cosa sapere del servizio di rateizzazione smartphone offerto da WINDTRE

Dal 16 Marzo al 19 Aprile 2020, salvo ulteriori proroghe, il nuovo brand unico WINDTRE permette di sottoscrivere Telefono Incluso, il servizio che permette ai clienti l’acquisto rateizzato di un device in abbinamento ad una delle offerte disponibili.

Nel dettaglio, viene offerta la possibilità di comprare a rate un dispositivo a scelta tra smartphone, tablet, router Wi-Fi e accessori vari. Telefono Incluso è disponibile per clienti consumer possessori di una delle opzioni tariffarie propedeutiche, che nel caso di nuovi clienti corrispondono esclusivamente a offerte Easy Pay, ma che per i già clienti possono anche essere offerte con addebito su credito residuo.

A tal proposito WindTre informa che sono disponibili più listini: uno rivolto ai nuovi clienti (accessibile nei primi 5 giorni dall’attivazione della SIM) e uno customer base per i già clienti selezionati (accessibile tramite eventuale presenza di un’offerta Mia Telefono Incluso). All’interno di ciascuno di questi, in aggiunta alle condizioni economiche previste per la normale vendita a rate, vengono riportate anche quelle richieste per l’acquisto mediante finanziamento.

WindTre

Il servizio di rateizzazione Telefono Incluso è generalmente costituito da un eventuale anticipo, un piano di rateizzazione di 24 o 30 rate mensili e un costo di attivazione di 3 euro. Non prevede una rata finale e la modalità di pagamento disponibile (addebito su carta di credito o, ove indicato, su conto corrente) varia in base al singolo smartphone. In qualunque caso non sono accettate le carte di credito prepagate che prevedono un IBAN e le carte internazionali (extra UE).

Il pagamento dell’anticipo va effettuato direttamente presso il rivenditore, al momento della sottoscrizione del contratto; mentre tutte le restanti rate saranno addebitate secondo la modalità di pagamento scelta dal cliente e indicata nel contratto. E’ importante specificare che nel caso in cui si sia scelta la modalità di pagamento carta di credito per l’addebito delle rate, la stessa carta deve essere utilizzata per l’eventuale pagamento dell’anticipo direttamente al rivenditore.

Per quanto riguarda invece il contributo di attivazione della rateizzazione pari a 3 euro, questo viene addebitato sul metodo di pagamento automatico o sul credito residuo in caso di metodo di pagamento non automatico. Non è previsto alcun corrispettivo per recesso anticipato e costo di disattivazione.

La rateizzazione mediante Telefono Incluso prevede un vincolo di 24 mesi e un addebito di 30 o 24 rate mensili (a seconda delle condizioni previste per il modello scelto). Il cliente adempiente alle condizioni del servizio, che corrisponde regolarmente le rate dovute, acquisisce il diritto ad usufruire di uno sconto (variabile in base alle condizioni di vendita proposte) sul costo mensile dell’offerta associata alla vendita a rate, nel corso dei primi 24 mesi dall’attivazione della rateizzazione.

Il servizio oggetto di questo approfondimento, oltre a consentire il tradizionale acquisto a rate dei dispositivi, permette anche la compera rateizzata mediante finanziamento Findomestic e Compass.

Pure in questi casi è previsto un eventuale anticipo (che nella maggior parte dei casi dovrebbe ammontare a 0 euro), un piano di rateizzazione e un costo di attivazione di 3 euro. Anche i clienti adempienti alle condizioni di Telefono Incluso con finanziamento, che corrispondono regolarmente le rate dovute, hanno diritto allo sconto sul costo mensile dell’offerta associata alla Vendita a rate nei primi 24 mesi dall’attivazione.

Si specifica inoltre, che l’intestatario del finanziamento deve corrispondere a quello del conto corrente e al medesimo della SIM, che il finanziamento Compass non sarà disponibile su smartphone il cui importo mensile aggiuntivo (la rata) è compreso tra 99 centesimi di euro e 4,99 euro al mese e che, solo per Findomestic, non è possibile abbinare il finanziamento su una carta di credito.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

1Mobile

Sottoscrivendo Telefono Incluso, il cliente si impegna: a mantenere la titolarità della SIM ricaricabile; a mantenere attiva un’offerta compatibile con Telefono Incluso e a corrisponderne gli importi dovuti; a non variare le modalità di pagamento verso tipologie differenti; a non modificare l’offerta verso una con costo inferiore; a non effettuare passaggi da Ricaricabile a Abbonamento o viceversa. La pena corrisponde alla disattivazione di Telefono incluso.

In caso di disattivazione anticipata dell’offerta o di disdetta della SIM (anche tramite portabilità) prima della scadenza del vincolo contrattualeil cliente sarà tenuto a pagare tutte le eventuali rate non ancora corrisposte per il device acquistato (in un’unica soluzione o richiedendo il mantenimento della rateizzazione) e anche il valore del contributo di attivazione eventualmente previsto per la sua offerta (se in fase di attivazione non abbia scelto di pagare il contributo in un’unica soluzione).

Al momento dell’attivazione, è possibile indicare se, in caso di recesso anticipato, il cliente desidera mantenere la dilazione di pagamento o corrispondere, in un’unica soluzione, tutte le rate residue, non ancora versate, relative all’acquisto del device. La scelta effettuata potrà essere modificata in qualsiasi momento, contattando il Servizio Clienti.

In caso di cambio opzione da un’offerta easy pay verso un’altra offerta easy pay con canone uguale o superiore o di cambi da un’opzione tariffaria con credito residuo verso una easy pay, Telefono Incluso rimarrà attivo, salvo eccezioni.

Con Telefono Incluso il cliente può acquistare un solo device per SIM e WINDTRE si riserva il diritto di effettuare delle verifiche preventive e di applicare delle limitazioni sul numero di terminali acquistabili dal cliente. I prodotti Apple come iPhone o iPad acquistabili a rate potrebbero prevedere alcuni vincoli particolari.

Quando si acquista uno smartphone a rate con Telefono Incluso, è possibile sottoscrivere i servizi Smartphone Reload, Screen Protection e l’opzione FREE che, al costo aggiuntivo di 5,99 euro al mese, permette di godere dei servizi CambiaRestituisciTieni e Kasko.

Infine si rammenta che in abbinamento ad alcune offerte specifiche, il cliente può usufruire di Telefono Incluso solo con alcuni modelli di smartphone. Il servizio è anche disponibile per i clientu business, ma alcune condizioni potrebbero cambiare.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Continua a leggere

Back to top button
Close