WindTreOfferte Smartphone

Smartphone Reload: il servizio di WindTre per la sostituzione dello smartphone acquistato a rate

Il nuovo brand unico WindTre conferma il servizio di assistenza Smartphone Reload che in precedenza veniva offerto da Wind. Dal 16 Marzo 2020, questo è dunque sottoscrivibile dai clienti presso i negozi dell’operatore presenti sul territorio e contestualmente all’acquisto rateizzato di uno smartphone. Disponibile anche la promo 1 mese senza vincoli.

Smartphone Reload offre a tutti coloro che decidono di attivarlo, la possibilità di sostituire il proprio smartphone acquistato con WindTre fino a due volte in un anno (per qualsiasi motivo), con un modello nuovo o rigenerato di grado A (semi nuovo o pari al nuovo).

Il servizio prevede la consegna veloce in un giorno lavorativo nelle maggiori città (Roma, Milano, Napoli, Torino, Genova, Bologna, Firenze e Bari) o in 2 giorni lavorativi nel resto d’Italia (per richieste confermate prima delle ore 17:00 di una giornata lavorativa, Sabati, Domeniche e festività pubbliche italiane escluse) e anche un’assistenza tramite call center e pagina dedicata del sito web.

Le richieste di sostituzioni confermate dopo le 17:00 o nelle giornate di Sabato, Domenica o festività pubbliche in Italia, vengono elaborate il giorno lavorativo seguente. Tempi di consegna più lunghi potrebbero verificarsi in caso di consegna in località più difficilmente raggiungibili o remote, nonché in caso di avverse condizioni meteorologiche o altri eventi simili.

Smartphone Reload è valido per i nuovi clienti che attivano un’offerta Easy Pay e per i già clienti Wind con offerta Ricaricabile o Abbonamento con Codice Fiscale, oltre  che per i clienti Partita IVA e Professionisti.

Il cliente che decide di attivare il servizio, per una durata contrattuale minima di 24 mesi, deve far fronte al pagamento di un costo mensile, variabile a seconda della tipologia di smartphone acquistato tramite Telefono Incluso (con vendita a rate o con finanziamento), compreso tra i 2,49 euro e i 9,99 euro al mese.

Nello specifico, il contributo mensile ammonta a 2,49 euro al mese per la prima fascia (costo totale pari a 59,76 euro), ovvero per i dispositivi con prezzo inferiore ai 300 euro; a 3,99 euro al mese per la seconda fascia (costo complessivo 95,76 euro) che comprende i dispositivi con prezzo compreso tra i 300 e i 700 euro; a 5,99 euro al mese per la terza fascia (143,76 euro per 24 mesi) che comprende device con prezzo di vendita al dettaglio compreso tra i 700,01 euro e i 1600 euro e a 9,99 euro al mese per la quarta e ultima fascia (ovvero 239,76 euro per 24 mesi), applicata per i dispositivi con prezzo superiore ai 1600 euro.

A quanto descritto si aggiunge il cosiddetto “corrispettivo di sostituzione“, ovvero l’importo una tantum da pagare soltanto in caso di sostituzione, che viene addebitato sul metodo di pagamento scelto per Telefono Incluso o per l’offerta attiva sulla SIM. In mancanza il cliente deve fornire un metodo di pagamento (tra conto corrente, carta di credito o cash) al momento della proposta di adesione al servizio.

Anche l’ammontare di quest’ultimo varia in funzione della fascia a cui appartiene il device acquistato, e può essere di 60 euro per i device con rata Smartphone Reload di 2,49 euro al mese, di 95 euro per i device con rata Smartphone Reload da 3,99 euro al mese, di 170 euro per device con rata da 5,99 euro al mese e di 330 euro per dispositivi con rata da 9,99 euro al mese.

Il cliente, anche in base alla disponibilità, può selezionare il tipo di sostituzione desiderato, tra tre differenti varianti:

  • Like4Identical, che offre un dispositivo di identica marca, modello, capacità e colore di quello precedente;
  • Like4Like, che offre un dispositivo sostitutivo di marca, modello e capacità di memoria identico al precedente, ma dal colore differente;
  • Like4Similar, che permette di sostituire il proprio smartphone con un dispositivo di un modello simile, con equivalenti caratteristiche funzionali e fascia di prezzo (marche, modelli e colori sono soggetti a disponibilità) a discrezione dei fornitori del servizio.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Il servizio di assistenza oggetto di questo approfondimento viene fornito in partnership con Reconnects, il responsabile della gestione della sostituzione e consegna dello smartphone, che potrà essere richiesta tramite la pagina dedicata del sito ufficiale www.windtre.it/reload o attraverso il numero verde 800168032, attivo dalle 8 alle 18.

La sostituzione dello smartphone avverrà tramite corriere che ritirerà il dispositivo del cliente e consegnerà quello sostitutivo. Prima della consegna dello smartphone al corriere, il cliente dovrà effettuare il backup dei dati e dovrà fornire documentazione dell’eventuale cambio IMEI conseguente a interventi di garanzia presso il produttore.

Prima di sostituire lo smartphone occorre rimuovere la SIM e disabilitare Trova il mio iPhone per iOS e Google Account per Android.

Affinché si possa procedere con la sostituzione è necessario che il cliente consegni personalmente lo smartphone e che sottoscriva il report di consegna presentato dal corriere.

Come detto inizialmente, il servizio può essere attivato solo contestualmente all’acquisto rateizzato di uno smartphone con Telefono Incluso (l’attivazione del servizio viene confermata con un SMS) e ha durata vincolante di 24 mesi, al termine dei quali si rinnoverà automaticamente per successivi periodi di 6 mesi, alle medesime condizioni.

Il metodo di pagamento sarà lo stesso scelto per l’acquisto a rate di Telefono Incluso, mentre nel caso di acquisto con finanziamento Findomestic sarà necessario selezionare un metodo di pagamento valido, a scelta tra carta di credito e addebito su conto corrente eccezion fatta per quei casi in cui il cliente fornirà un metodo di pagamento per l’offerta in consistenza.

Il cliente inadempiente con il pagamento delle rate di Smartphone Reload va incontro alla sospensione del servizio stesso, almeno finché non provvede a mettersi in regola e corrispondere le mensilità non pagate. Fatto ciò Smartphone Reload viene riattivato per i mesi mancanti al termine del vincolo.

WindTre

In questo momento inoltre, per i clienti consumer con codice fiscale, WindTre promuove la possibilità di usufruire della promozione che offre un mese senza vincoli del servizio Smartphone Reload, a chiunque decida di acquistare un nuovo smartphone a rate.

La promozione in questione consente di testare il servizio per la durata di 30 giorni con la possibilità di usufruire del diritto di recesso gratuito, a patto che non venga richiesta la sostituzione del dispositivo.

Con 1 mese senza vincoli, il servizio sarà disattivabile entro 30 giorni senza alcun costo inviando semplicemente un SMS al numero 43143 con scritto “Reload NO“, mentre al termine del primo mese senza vincoli il cliente non potrà più procedere con la disattivazione gratuita e dovrà mantenere la permanenza minima di 24 mesi con il conseguente pagamento delle 24 rate mensili.

Come detto inizialmente, Smartphone Reload è sottoscrivibile solo presso i Negozi WindTre e deve essere attivato contestualmente all’acquisto di uno Smartphone a rate. L’attivazione dell’opzione viene confermata con un SMS.

Si ricorda infine che in alcuni casi, quando si acquista uno smartphone a rate con Telefono Incluso, è possibile sottoscrivere l’opzione FREE che, al costo aggiuntivo di 5,99 euro al mese, permette di godere dei servizi CambiaRestituisciTieni e Kasko.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button