AnteprimaOfferte Smartphone

Wind: in arrivo Huawei P30 Lite New Edition, Samsung Galaxy A51 e Note 10 Lite con Telefono Incluso

A partire dal 20 Gennaio 2020, Wind renderà disponibili i nuovi smartphone Huawei P30 Lite New Edition, Samsung Galaxy A51 e Note 10 Lite a rate. Prorogata inoltre la promozione di Smartphone Reload che offre il primo mese senza vincoli.

Il nuovo Huawei P30 Lite New Edition sarà venduto da Wind con Telefono Incluso standard in 30 rate di 5,99 euro al mese e con un anticipo di 89,99 euro con Wind Family. In alternativa, con All Inclusive è possibile acquistare il device con anticipo di 89,99 euro e 30 rate di 6,99 euro al mese. In entrambi i casi, la rateizzazione può essere attivata solo su carta di credito.

Scegliendo invece Telefono Incluso Findomestic il Huawei P30 Lite New Edition è acquistabile ad anticipo zero e a rate di 5,99 euro al mese con Wind Family e 6,99 euro al mese con All Inclusive. In questo caso, l’importo finanziato è di 349,90 euro e l’eventuale rata finale da pagare è di 176,19 euro con Wind Family e 147,19 euro con All Inclusive.

Huawei P30 Lite
Il Huawei P30 Lite New Edition

Il Samsung Galaxy A51 è invece acquistabile con Telefono Incluso Standard a rate di 5,99 euro al mese con Wind Family e 8,99 euro al mese con All Inclusive. In entrambi i casi, l’anticipo è di 89,99 euro.

Con Telefono Incluso Findomestic, invece, il Samsung Galaxy A51 viene venduto ad anticipo zero e rate di 6,99 euro al mese con Wind Family o 10,99 euro al mese con All Inclusive. In questo caso, l’importo finanziato è di 379,90 euro e l’eventuale rata finale è di 177,19 euro con Wind Family o 61,19 euro con All Inclusive.

Galaxy A51
Il Samsung Galaxy A51

Infine, sempre dal 20 Gennaio 2020 sarà disponibile per la rateizzazione il nuovo Samsung Galaxy Note 10 Lite. Con Telefono Incluso Standard l’acquisto sarà possibile con Wind Family tramite anticipo di 99,99 euro e rate di 14,99 euro al mese, mentre con All Inclusive l’anticipo sarà di 199,99 euro e le rate di 10,99 euro al mese. Il pagamento è sempre su carta di credito.

Anche lo smartphone in questione può essere acquistato con Telefono Incluso Findomestic, e in questo caso le rate saranno di 14,99 euro al mese con Wind Family e 18,99 euro al mese con All Inclusive. Come sempre, in questo caso il telefono è rateizzato ad anticipo zero e la rata finale sarà di 195,19 euro con Wind Family e 79,19 euro con All Inclusive. L’importo finanziato è di 629,90 euro.

Usciranno invece dal listino Wind gli smartphone Samsung Galaxy S10 e S10+ da 512GB, lo Xiaomi Redmi Note 7 e l’LG G8s Thinq.

Galaxy Note 10 Lite
Samsung Galaxy Note 10 Lite

Con Wind è possibile rateizzare un nuovo smartphone attivando il servizio Telefono Incluso che, per i clienti ricaricabili, è disponibile se si è in possesso di un’offerta All Inclusive e All Inclusive Young o Call Your Country con minuti inclusi. Il cliente che decide di rateizzare uno smartphone si impegna a mantenere la titolarità della SIM ricaricabile e a mantenere attiva un’offerta compatibile, senza variare le modalità di pagamento e senza modificare il piano tariffario verso uno di costo inferiore.

La variante Findomestic permette invece di rateizzare uno smartphone a tasso zero e anticipo zero con addebito su conto corrente o bollettino postale. La rata finale verrà pagata da Wind per conto del cliente qualora siano state rispettate tutte le condizioni dell’offerta Telefono Incluso. In caso di recesso anticipato saranno invece sempre addebitate le rate residue e la rata finale prevista.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Wind Smartphone Reload

Come sopra accennato, Wind ha prorogato al 23 Febbraio 2020 la promozione che offre un mese senza vincoli con il servizio Smartphone Reload. La promo “1 Mese senza Vincoli” permette appunto di usufruire di un mese gratuito del servizio per tutti i clienti che decidono di acquistare un nuovo smartphone in vendita a rate. Così facendo, il cliente avrà 30 giorni di diritto di recesso gratuito, a patto che non venga richiesta la sostituzione del device.

Smartphone Reload permette di sostituire il proprio smartphone acquistato con Wind fino a due volte in un anno, con un modello nuovo o rigenerato di grado A, pagando un costo di sostituzione e delle rate del servizio variabili a seconda della fascia a cui appartiene lo smartphone.

Il servizio sarà quindi disattivabile entro 30 giorni senza alcun costo, inviando un SMS al numero 43143 con scritto Reload NO, mentre al termine del primo mese senza vincoli il cliente non potrà più procedere con la disattivazione gratuita. Il servizio prevede infatti una permanenza minima di 24 mesi e il pagamento delle 24 rate mensili.

Dovrebbero continuare anche le offerte standard di rete mobile All Inclusive e Call Your Country. Non è escluso però che possano esserci dei cambiamenti.

Wind Smartphone reload

Per quanto concerne, infine, l’offerta di rete fissa, Wind prorogherà la sua Super Fibra Special Edition a 22,99 euro al mese fino al 2 Febbraio 2020, salvo eventuali altre proroghe. L’offerta con la promo prevede internet illimitato in ADSL, Misto Fibra Rame FTTC o Fibra FTTH fino a 1000 Mbps, con chiamate a consumo e modem in vendita abbinata a 5,99 euro in più al mese per 48 mesi.

Il vincolo per il modem è di 48 mesi e in caso di recesso anticipato dalle offerte di rete fissa è previsto solo il pagamento delle rate residue, senza rata finale.

Infine, con la Super Fibra Special Edition resta disponibile la SIM dati da 100 Giga al mese condivisibile con fino a 4 SIM Wind Family con la stessa anagrafica e con un massimo di 4 SIM ricaricabili anche con anagrafiche diverse.

Si ringrazia D. per la segnalazione. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, la notizia è da ritenersi esclusivamente un’indiscrezione senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Articoli Correlati

Back to top button
Close