Wind, smartphone ad anticipo zero: tutti i dettagli di Telefono Incluso Findomestic


Wind ha presentato il suo nuovo spot per la promozione dei suoi smartphone ad anticipo zero con protagonista, ancora una volta, Fabio Rovazzi. Tra i modelli presentati, il nuovo Huawei P30 Pro. Ma oltre ai telefoni presentati, il servizio Telefono Incluso Findomestic offre diversi altri smartphone.

Lo spot, descritto da un comunicato stampa dell’operatore, si svolge all’interno di una tenda da campeggio, in cui la figlia Paoletta chiede a Fabio Rovazzi di raccontarle una fiaba: con “La bella scollegata nel bosco”, Rovazzi presenta le soluzioni di Wind per smartphone a partire da 4,99 euro al mese, anche senza anticipo. I due si precipitano dunque di fronte a un rivenditore autorizzato, per poter approfittare della promozione, ma arrivano in netto anticipo rispetto all’orario di apertura.

In basso, il nuovo spot del brand Wind dell’operatore congiunto.

   

Gli smartphone mostrati nella campagna promozionale e presenti anche in una pagina dedicata nella home page del sito ufficiale di Wind sono: Huawei Mate 20 Lite, Samsung Galaxy A50, Huawei P30 Pro (128GB) e Samsung Galaxy S10+ (128GB). L’offerta di Wind è valida fino al 12 Maggio 2019 e i dispositivi sono acquistabili a rate a partire da 4,99 euro al mese.

Wind prevede solitamente il versamento di un anticipo al rivenditore al momento della sottoscrizione del contratto, con cui il cliente si impegna anche a versare le trenta rate previste mantenendo la  titolarità della SIM e mantenendo attiva un’offerta compatibile con il servizio Telefono Incluso.

I terminali proposti sono dunque normalmente acquistabili per mezzo delle seguenti condizioni:

  • Huawei Mate 20 Lite in trenta rate mensili di 4,99 euro con anticipo di 49,99 euro
  • Huawei P30 Pro 128GB in trenta rate mensili di 19,99 euro con anticipo di 149,99 euro;
  • Samsung Galaxy S10+ 128GB in trenta rate mensili di 23,99 euro al mese e anticipo di 169,99 euro;
  • Samsung Galaxy A50 in trenta rate mensili di 7,99 euro al mese e anticipo di 99,99 euro.

Tuttavia, è possibile ottenere gli smartphone citati, per l’appunto, anche con anticipo zero attraverso il servizio Telefono Incluso Findomestic, che permette di rateizzare a tasso zero (TAN 0% e TAEG 0%) ed anticipo zero tramite addebito in conto corrente o bollettino postale, in 29 rate più una rata finale che sarà pagata da Wind nel caso in cui il cliente rispetti tutte le condizioni dell’offerta base.

Telefono incluso findomestic smartphone Wind

Con Telefono Incluso Findomestic, è possibile acquistare il Huawei Mate 20 Lite con anticipo zero e 29 rate da 4,99 euro, più un’eventuale rata finale di 255,19 euro. Il Huawei P30 Pro da 128GB può invece essere acquistato con anticipo zero e 29 rate da 19,99 euro, più un’eventuale rata finale di 390,19 euro. Il Samsung Galaxy A50 può essere acquistato ad anticipo zero e 29 rate da 7,99 euro al mese, a cui si somma un’eventuale rata finale da 128,19 euro. Per finire, il Samsung Galaxy S10+ da 128GB può essere acquistato con anticipo zero e 29 rate da 23,99 euro al mese. In questo caso, l’eventuale rata finale da sommare alle precedenti ammonta a 334,19 euro.

Come sopra accennato, la nuova campagna promozionale si riflette anche sul sito web dell’operatore. Nella home page è attualmente possibile accedere alla pagina con i quattro smartphone presentati, che vengono offerti con un anticipo  variabile. Cliccando su “Scopri come averli anche con anticipo zero”, l’utente verrà reindirizzato alla mappa contenente tutti i rivenditori che propongono le offerte Telefono Incluso Findomestic.

Huawei P30 Pro

Per non pagare la rata finale, il cliente dovrà mantenere l’offerta attiva per tutta la durata della rateizzazione, senza recedere dal contratto; sarà inoltre necessario mantenere la titolarità della SIM, mantenere attiva un’offerta compatibile e corrisponderne correttamente gli importi dovuti senza variare le modalità di pagamento e senza modificare il piano tariffario verso un piano con costo inferiore. Per finire, il cliente dovrà impegnarsi a non effettuare passaggi da abbonamento a ricaricabile o viceversa.

L’operatore sta anche inviando degli SMS ad alcuni clienti per proporre altri smartphone con anticipo zero non presenti nello spot. Di seguito, un esempio di un SMS ricevuto:

“Per Pasqua regalati uno smartphone a zero euro! Passa ad Alcatel 1 con Telefono Incluso di Wind! Anticipo zero e rata zero con in più 1 Giga extra al mese, per 30 mesi. Per tutte le condizioni vieni nei nostri negozi: hai tempo fino al 30 Aprile!”

Si ringrazia Gianluca per la foto

Il listino di Telefono Incluso Findomestic presenta anche numerosi dispositivi non citati nello spot di Wind. Di seguito, una lista contenente tutti i modelli attualmente disponibili, in ordine crescente di prezzo, contando anche l’eventuale rata finale.

Lo Xiaomi MI A2 Lite è acquistabile ad anticipo zero, con 29 rate da 4,99 euro e un’eventuale rata finale di 85,19 euro, mentre il Samsung Galaxy J6+ è disponibile ad anticipo zero con 29 rate da 4,99 euro e un’eventuale rata finale di 95,19 euro.

Il Huawei P Smart 2019 è invece acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 4,99 euro e un’eventuale rata finale di 105,19 euro, mentre il Samsung Galaxy A6 può essere acquistato, ad anticipo zero, per mezzo di 29 rate da 4,99 euro e un’eventuale rata finale di 135,19 euro; Samsung Galaxy A7 è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 4,99 euro e un’eventuale rata finale di 205,19 euro.

Il Huawei P20 Lite acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 4,99 euro e un’eventuale rata finale di 225,19 euro e il BlackBerry Key 2 è offerto ad anticipo zero con 29 rate da 9,99 euro e un’eventuale rata finale di 140,19 euro; Asus Zenfone 5 è invece disponibile ad anticipo zero con 29 rate da 8,99 euro e un’eventuale rata finale di 239,19 euro.

Xiaomi Mi 8 è  acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 10,99 euro e un’eventuale rata finale di 201,19 euro, Huawei P20 è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 10,99 euro e un’eventuale rata finale di 361,19 euro e l’Apple iPhone 8 (64GB) viene proposto ad anticipo zero con 29 rate da 24,99 euro e un’eventuale rata finale di 5,19 euro.

Il Huawei P20 Pro è invece  acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 12,99 euro e un’eventuale rata finale di 383,19 euro, mentre il Samsung Galaxy S10e (128GB) è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 16,99 euro e un’eventuale rata finale di 287,19 euro.

Huawei P30 (128GB) viene offerto ad anticipo zero con 29 rate da 15,99 euro e un’eventuale rata finale di 336,19 euro, l’Apple iPhone Xr (64GB) ad anticipo zero con 29 rate da 30,79 euro e un’eventuale rata finale di 6,99 euro e il Samsung Galaxy S10 (128GB) ad anticipo zero con 29 rate da 19,99 euro e un’eventuale rata finale di 350,19 euro.

Apple iPhone Xr (128GB) è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 32,89 euro e un’eventuale rata finale di 6,09 euro, mentre il Huawei Mate 20 Pro è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 20,99 euro e un’eventuale rata finale di 391,19 euro.

L’Apple iPhone XR

Proseguendo la disamina, il Samsung Galaxy Note 9 è  acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 26,99 euro e un’eventuale rata finale di 247,19 euro, il Huawei P30 Pro (256GB) ad anticipo zero con 29 rate da 22,99 euro e un’eventuale rata finale di 383,19 euro, l’Apple iPhone Xr (256GB) ad anticipo zero con 29 rate da 35,99 euro e un’eventuale rata finale di 26,19 euro e l’Apple iPhone X (64GB) ad anticipo zero con 29 rate da 36,99 euro e un’eventuale rata finale di 17,19 euro.

Il Samsung Galaxy S10 (512GB) può essere comprato ad anticipo zero con 29 rate da 27,99 euro e un’eventuale rata finale di 318,19 euro; l’Apple iPhone XS (64GB) è invece acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 40,99 euro e un’eventuale rata finale di 11,19 euro e il Samsung Galaxy S10+ 512GB è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 30,99 euro e un’eventuale rata finale di 381,19 euro.

Apple iPhone Xs Max (64 GB) può essere acquistato ad anticipo zero con 29 rate da 43,99 euro e un’eventuale rata finale di 24,19 euro; l’Apple iPhone Xs (256GB) è invece acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 47,99 euro e un’eventuale rata finale di 8,19 euro e l’Apple iPhone Xs Max (256GB) ad anticipo zero con 29 rate da 50,99 euro e un’eventuale rata finale di 21,19 euro;

Restando sempre in casa Apple, l’iPhone Xs (512GB) può essere acquistato ad anticipo zero con 29 rate da 54,99 euro e un’eventuale rata finale di 15,19 euro e per finire l’Apple iPhone Xs Max (512GB) viene offerto ad anticipo zero con 29 rate da 57,99 euro e un’eventuale rata finale di 18,19 euro;

Il Samsung Galaxy S10

Salvo esaurimento scorte, è possibile trovare nei negozi Wind anche altri terminali.

Il Samsung Galaxy A6+ è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 8 euro e un’eventuale rata finale di 117,90 euro; l’Apple iPhone 6S (32GB) è invece disponibile ad anticipo zero con 29 rate da 7,99 euro e un’eventuale rata finale di 188,19 euro, mentre l’Apple iPhone 6 (32GB) è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 8,61 euro e un’eventuale rata finale di 220,21 euro. Stesse condizioni anche per il Samsung Galaxy A8, disponibile ad anticipo zero con 29 rate da 8,61 euro e un’eventuale rata finale di 220,21 euro.

Il Samsung Galaxy S9, invece, è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 14,99 euro e un’eventuale rata finale di 245,19 euro, mentre l’LG G7 Thinq viene offerto ad anticipo zero con 29 rate da 15,99 euro e un’eventuale rata finale di 266,19 euro.

Il Huawei Mate 20 è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 15,80 euro e un’eventuale rata finale di 281,70 euro, invece il Huawei Mate 10 Pro è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 18,61 euro e un’eventuale rata finale di 260,21 euro; anche il P10 Plus è disponibile alle medesime condizioni, ad anticipo zero con 29 rate da 18,61 euro e un’eventuale rata finale di 260,21 euro.

L’LG V30 è ad anticipo zero con 29 rate da 21,03 euro e un’eventuale rata finale di 190,03 euro, mentre il Google Pixel 2 XL è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 20,68 euro e un’eventuale rata finale di 230,18 euro.

L‘Apple iPhone 8 Plus (64GB) è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 27,60 euro e un’eventuale rata finale di 39,50 euro, mentre il Samsung Galaxy S8+ è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 19,30 euro e un’eventuale rata finale di 280,20 euro.

Rimanendo sempre in casa Samsung, il Galaxy S9+ è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 18,99 euro e un’eventuale rata finale di 389,19 euro, mentre il Galaxy Note 8 può essere comprato ad anticipo zero con 29 rate da 28,61 euro e un’eventuale rata finale di 150,21 euro. Per finire, l’Apple iPhone X (256GB) è acquistabile ad anticipo zero con 29 rate da 44,13 euro e un’eventuale rata finale di 25,13 euro.

Tutti i prezzi indicati sono IVA inclusa e fanno riferimento alle offerte Wind Telefono Incluso Findomestic ricaricabili. Come sopra accennato, in caso di recesso prima  della scadenza del vincolo contrattuale, il cliente dovrà anche pagare l’ultima rata prevista. MondoMobileWeb consiglia comunque di leggere attentamente il contratto prima di firmare e attivare il servizio di rateizzazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.