ho. mobile: nuova offerta agevolata a 2,99 euro al mese per non vedenti e non udenti


Da alcune settimane è disponibile la nuova offerta mobile ricaricabile agevolata per non udenti e non vedenti dell’operatore di rete virtuale ho. Mobile, appartenente a VEI, controllata al 100% da Vodafone.

L’offerta in questione si costituisce di un bundle composto da minuti ed SMS illimitati e 70GB in 4G basic (fino a 30 Mbps in download e in upload) a un prezzo mensile di 2,99 euro.

Rispetto alla precedente opzione tariffaria dunque, si registra l’abbassamento di 1 euro del costo mensile (prima era necessario far fronte a 3,99 euro al mese) e l’incremento del bundle di Giga disponibili, che passano da 50 ai 70 attuali.

La richiesta dell’agevolazione necessita dell’acquisto, online o presso i punti vendita situati sul territorio, di una SIM ho. con una delle offerte disponibili e della successiva spedizione di un apposito modulo dedicato (scaricabile dal sito ufficiale dell’operatore) all’indirizzo: Servizio clienti ho. c/o Abramo Customer Care, casella postale 300, Crotone (KR) 88900.

Nel dettaglio infatti, per usufruire del prezzo scontato, dopo aver scaricato il suddetto modulo, bisogna compilarlo correttamente in ogni suo campo allogandovi anche la copia fronte e retro di un documento d’identità in corso di validità e la certificazione medica di sordità o cecità totale o parziale rilasciata dall’ASL competente per territorio o da altro Ente titolato (legge n. 381 del 1970 e successive modificazioni).

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

ho mobile

Non rimane poi che attendere la comunicazione di conferma dell’avvenuta attivazione dell’agevolazione al recapito fornito in fase di richiesta, notificata in seguito alle dovute verifiche sull’effettivo possesso dei requisiti richiesti.

Per i clienti minori di 15 anni, la richiesta di attivazione dell’agevolazione va effettuata dal genitore o tutore intestatario o possessore della SIM, che, oltre ai documenti sopra elencati, deve inviare anche lo stato di famiglia o in alternativa, l’autocertificazione di genitore o tutore del minorenne, che ne attesti la patria potestà.​ Al contrario, i clienti minorenni intestatari o possessori registrati della SIM, con 15 anni già compiuti, possono effettuare autonomamente la richiesta. 

Ho. Mobile informa che l’agevolazione può essere richiesta per una sola numerazione mobile sul territorio italiano e che i dati anagrafici inseriti nel modulo di richiesta devono corrispondere a quelli dell’intestatario o del reale utilizzatore della SIM.

Si specifica inoltre, che terminati i 70 Giga inclusi nel bundle dell’offerta, la navigazione si blocca e che sono inclusi (senza costi aggiuntivi) i seguenti servizi accessori: SMS ho. chiamato, navigazione hotspot, 42121 per credito residuo, avviso di chiamata e trasferimento di chiamata.

servizi digitali a pagamento come oroscopi, suonerie ed SMS bancari sono bloccati. Inoltre, i numeri a pagamento 199, 144, 166 e 899 sono disabilitati di default, ma, in caso di necessità, possono essere attivati mediante l’app ho.

L’offerta si rinnova con addebito su credito residuo, ma in caso di credito insufficiente il saldo diventerà negativo e occorrerà ricaricare per farlo tornare positivo e poter usufruire della propria offerta.

Si ricorda che ho.mobile, in quanto secondo brand dell’operatore rosso, opera sul territorio nazionale sotto rete Vodafone fino in 4G, con una limitazione di velocità di navigazione fino a 30 Mbps in download e a 30 Mbps in upload. La tecnologia VoLTE non è prevista.

Si ringraziano Davide, Elia e Gioser per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.