TIM Facile, nuova tariffa a consumo con SMS a 7,32 centesimi di euro


TIM ha introdotto da qualche giorno il nuovo piano base a consumo denominato TIM Facile, attivabile dai clienti ricaricabili che richiedono il cambio piano della loro tariffa base.

Secondo le informazioni raccolte da MondoMobileWeb, sembrerebbe che dal 28 Ottobre 2019 sia spuntato questo nuovo piano tariffario a consumo fra quelli disponibili per sostituire il proprio piano base.

Il nuovo piano base TIM Facile (da non confondere con l’omonima offerta tariffaria di qualche anno fa) va quindi ad affiancarsi agli altri piani base attualmente attivabili, ossia TIM Semplice e TIM Base New.

piano base

Si ringrazia Alessandro per la foto.

In dettaglio, TIM Facile prevede le chiamate tariffate ad effettivi secondi di conversazione e senza scatto alla risposta al costo di 49 centesimi di euro al minuto, mentre gli SMS hanno un costo di 7,32 centesimi di euro ciascuno. Non sono previsti canoni mensili per questo piano tariffario.

   

Questo nuovo piano base a consumo è consigliato per chi non ha un bundle di SMS incluso con la propria offerta ed ha bisogno di una tariffa con SMS al costo di circa 7 centesimi di euro, come già avveniva con la tariffa TIM a Secondi, non più sottoscrivibile.

Il cambio piano con la nuova tariffa a consumo si potrà effettuare, se è possibile, gratuitamente accedendo all’area clienti dal sito dell’operatore (MyTIM Mobile).

Invece, se si richiede la modifica tramite un operatore del Servizio Clienti 119 si dovrà pagare il costo dell’operazione pari a 3,99 euro, così come già avviene per altri servizi (possono comunque essere effettuate più richieste durante la stessa operazione, pagando sempre 3,99 euro).

Per conoscere notizie in tempo reale degli operatori di telefonia mobile, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

TIM ballerino

TIM Facile è quindi una nuova scelta a disposizione soprattutto di chi attiva una nuova SIM ricaricabile, dato che al momento viene attivato di default il piano base a consumo TIM Base e Chat, il quale prevede un canone mensile di 2 euro.

Per evitare l’addebito di questo canone mensile per il piano base a consumo, aggiuntivo rispetto a quello dell’eventuale offerta tariffaria con minuti, SMS e Giga che si attiva sulla SIM, si potrà quindi passare gratuitamente alla nuova TIM Facile oppure a TIM Base New o TIM Semplice, tutti senza costi fissi.

TIM Semplice prevede una tariffa voce a consumo di 35 centesimi di euro al minuto. Le chiamate sono senza scatto alla risposta e sono tariffate a effettivi secondi di conversazione. Gli SMS hanno un costo di 29 centesimi di euro ciascuno.

TIM Base New prevede invece una tariffa voce a consumo di 23 centesimi di euro al minuto con uno scatto alla risposta di 20 centesimi di euro. La tariffazione è a scatti anticipati di 60 secondi. Gli SMS hanno un costo di 16 centesimi di euro ciascuno.

Si ricorda che, a prescindere dal piano tariffario attivo, il costo per l’invio degli MMS è di 1,30 euro ciascuno. La tariffa base per la navigazione Internet da cellulare, attraverso APN wap.tim.it e applicata in assenza di specifiche offerte dati attive, è di 4 euro al giorno. L’importo è addebitato solo nei giorni di effettivo utilizzo (al raggiungimento di 500MB al giorno la velocità di navigazione si riduce a 32 Kbps).

Aggiornamento 10 Novembre 2019

I clienti TIM che hanno cambiato piano in TIM Facile (codice piano OB285) non riescono avere più informazioni sul traffico telefonico e su eventuali opzioni attive nella propria sim ricaricabile.

Non funzionano più i dettagli dell’area clienti MyTIM Mobile, App MyTIM e l’IVR 40196. Secondo alcune testimonianze, non si riesce a cambiare di nuovo il piano tariffario in autonomia. In più il piano tariffario TIM Facile non è più attivabile. MondoMobileWeb invita i suoi lettori a raccontare la propria esperienza nei commenti.

Si ringraziano Andrea, Alessandro e Fabrizio per le segnalazioni.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.