Offerte Smartphone

Wind: Huawei P30 e P30 Pro disponibili a rate anche senza anticipo

Da oggi, 27 Marzo 2019, tutti i nuovi e già clienti Wind possono acquistare a rate i nuovi top di gamma Huawei P30 e P30 Pro, presentati ieri, 26 Marzo 2019, a Parigi e disponibili a rate anche con Tim, Vodafone e Tre.

Wind permette di acquistare a rate un nuovo smartphone tramite il servizio Telefono Incluso Standard, attivabile in negozio, sia dai clienti ricaricabili che dai clienti abbonamento e partita IVA con determinate offerte attive come: All Inclusive (eccetto All Inclusive nella versione Young), Call Your Country con minuti inclusiWind Family, Wind Family Member o Member Top, Wind Company e Wind Company Member o Member Top.

Una variante della versione Standard, è il servizio Telefono Incluso Findomestic che permette di rateizzare a tasso zero ed anticipo zero, con metodo di pagamento a Findomestic tramite addebito in conto corrente o bollettino postale.

Telefono Incluso prevede un anticipo da pagare al rivenditore al momento della sottoscrizione del contratto (non previsto solo per la variante Findomestic), 30 rate addebitate mensilmente su carta di credito o conto corrente ed un’eventuale rata finale da versare solo in caso di recesso anticipato. L’importo di ciascuno di questi è variabile in base al prodotto acquistato.

In particolare, con il servizio Telefono Incluso Standard relativo alle offerte ricaricabili All Inclusive e Call Your Country, il Huawei P30 è acquistabile in 30 rate mensili da 15,99 euro con un anticipo di 129,99 euro ed una eventuale rata finale di 190,21 euro. La versione Pro da 128GB è acquistabile in 30 rate mensili da 19,99 euro con un anticipo di 149,99 euro ed una eventuale rata finale di 180,21 euro, mentre il Huawei P30 Pro da 256GB è rateizzabile a 22,99 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 169,99 euro ed una eventuale rata finale di 240,21 euro.

I clienti ricaricabili da oltre un anno possono acquistare i nuovi top di gamma con uno sconto di 1 euro sulle rate da corrispondere mensilmente rispetto a tutti gli altri clienti prepagati Wind. Infatti, il Huawei P30, per i clienti ricaricabili da più di un anno, è rateizzabile a 14,99 euro al mese, il P30 Pro da 128GB a 18,99 euro al mese ed la versione Pro da 256GB a 21,99 euro al mese. Restano invariati l’anticipo da corrispondere, mentre le eventuali rate finali arrivano a 220,21 euro per il P30, 280,21 euro per il P30 Pro 128GB e 270,21 euro per il P30 Pro 256GB.

Sempre tramite il servizio Telefono Incluso Standard, ma relativo alle offerte Wind Family, il Huawei P30 è acquistabile in 30 rate mensili da 12,99 euro con un anticipo di 129,99 euro ed una eventuale rata finale di 280,21 euro. La versione Pro da 128GB è acquistabile in 30 rate mensili da 16,99 euro con un anticipo di 149,99 euro ed una eventuale rata finale di 340,21 euro, mentre il Huawei P30 Pro da 256GB è rateizzabile a 20,99 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 169,99 euro ed una eventuale rata finale di 300,21 euro.

Per acquistare i nuovi top di gamma Huawei, con Telefono Incluso Standard, è previsto l’addebito solo su carta di credito.

Con il servizio Telefono Incluso Findomestic, relativo alle offerte ricaricabili All Inclusive e Call Your Country, il Huawei P30 è acquistabile in 29 rate mensili da 15,99 euro con una eventuale rata finale di 336,19 euro. La versione Pro da 128GB è acquistabile in 29 rate mensili da 19,99 euro con una eventuale rata finale di 390,19 euro, mentre il Huawei P30 Pro da 256GB è rateizzabile a 22,99 euro al mese per 29 mesi con una eventuale rata finale di 383,19 euro.

Sempre tramite il servizio Telefono Incluso Findomestic, ma relativo alle offerte Wind Family, il Huawei P30 è acquistabile in 29 rate mensili da 12,99 euro con una eventuale rata finale di 423,19 euro. La versione Pro da 128GB è acquistabile in 29 rate mensili da 16,99 euro con una eventuale rata finale di 507,19 euro, mentre il Huawei P30 Pro da 256GB è rateizzabile a 20,99 euro al mese per 29 mesi con una eventuale rata finale di 491,19 euro.

Per acquistare i nuovi top di gamma Huawei, con Telefono Incluso Findomestic, è previsto l’addebito in conto corrente o bollettino postale.

Sottoscrivendo il servizio Telefono Incluso, il cliente si impegna a mantenere attiva un’offerta compatibile con lo stesso, a non cambiare la modalità di pagamento verso tipologie differenti, a mantenere la titolarità della Carta SIM e a non effettuare passaggi da ricaricabile a abbonamento e viceversa fino alla data di pagamento dell’ultima rata.

Qualora il cliente non dovesse rispettare uno di questi vincoli, dovrà pagare tutte le rate residue più la rata finale. In caso di cliente adempiente, invece, non si dovrà sborsare alcun costo aggiuntivo.

Per quanto riguarda i nuovi top di gamma del colosso cinese, il Huawei P30 dispone di un display FHD+ da 6,1 pollici, 6GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione, una batteria da 3650 mAh e . Per quanto riguarda il comporto fotografico, sono presenti tre fotocamere Leica da 8MP, 16MP e 40MP, che sfruttano lo standard RYYB per catturare un maggiore volume di luce.

Mentre, il Huawei P30 Pro è caratterizzato da 8GB di RAM ed è disponibile nei tagli da 128GB, 256GB e 512GB di memoria di archiviazione. I primi due sono venduti da TIM. Lo smartphone presenta un display FHD+ da 6,47 pollici con batteria da 4200 mAh. Inoltre, il Huawei P30 Pro è certificato IP68, vale a dire resistente ad acqua e polvere, e monta una fotocamera Leica con tre sensori da rispettivamente 20MP, 40MP e 8MP, con zoom ottico 5X.

Inoltre, tutti coloro che procederanno all’acquisto di uno dei dispositivi Huawei della gamma P30, tra il 26 Marzo ed il 21 Aprile 2019, riceveranno in omaggio 50 euro di contenuti cinema da poter utilizzare su Huawei Video. In più, acquistando Huawei P30 o P30 Pro entro il 7 Aprile 2019 e registrando l’acquisto su huaweipromo.it, il cliente riceverà in regalo uno smart speaker SONOS One del valore di 229 euro.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button