Iliad continua a proporre minuti, SMS illimitati e 40 Giga a 4,50 euro per i clienti non udenti e non vedenti


Cosi come previsto dalla dalla Delibera n. 46/17/CONS dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, il quarto operatore nazionale Iliad mette a disposizione dei clienti affetti da cecità e sordità, una particolare offerta ricaricabile a condizioni economiche agevolate, della quale di seguito si riportano i principali dettagli. 

Continua dunque l’opzione tariffaria che al costo mensile di 4,50 euro, offre minuti ed SMS illimitati verso fissi e mobili nazionali, 40 Giga in 4G/4G+ in Italia e 3 Giga dedicati in Europa.

Per attivare l’offerta agevolata, peraltro già trattata da MondoMobileWeb qualche tempo fa, i clienti non vedenti e non udenti appartenenti alle categorie individuate dalla legge n. 381 del 1970 s.m.i. e dalla legge n. 138 del 2001, devono prima sottoscrivere una delle offerte iliad online o tramite le Simbox presenti presso gli iliad Store e gli iliad Corner sparsi sul territorio nazionale.

Dopo di che possono procedere alla richiesta di attivazione dell’offerta agevolata, compilando l’apposito modulo di richiesta presente nel sito ufficiale dell’operatore e inviandolo via email all’indirizzo PEC offertaagevolata.iliad@legalmail.it, unitamente al proprio documento di identità valido (patente, carta di identità o passaporto se si è cittadini italiani, oppure carta d’identità italiana o passaporto se sei cittadini stranieri) e alla certificazione medica rilasciata dalla competente autorità del servizio sanitario pubblico comprovante la condizione di disabilità.

Si specifica che, firmando il modulo di richiesta di attivazione, l’utente dichiara di non aver già fruito dell’agevolazione su altre utenze telefoniche mobili iliad o di altri operatori mobili, e si impegna a rispettare il limite predetto per tutta la durata dell’offerta (ai sensi dell’art. 5, comma 7, della Delibera AGCOM 46/17/CONS).

   

Superate le soglie incluse o in caso di credito insufficiente necessario per il rinnovo dell’offerta, si applicano le tariffe previste dal piano tariffario base a consumo, che prevede un costo di 28 centesimi di euro per ogni minuto di conversazione sia verso rete fissa che rete mobile, 28 centesimi di euro per ogni SMS inviato e 90 centesimi di euro ogni 100 Megabyte di internet, che corrispondono a 9 euro per ogni Giga utilizzato. Il costo di ogni MMS, non incluso nell’offerta, è di 49 centesimi di euro ciascuno e non sono previsti canoni aggiuntivi per utilizzare il piano tariffario base a consumo.

Parte del modulo di attivazione per Utenti Disabili

L’opzione tariffaria in questione, sottoscrivibile esclusivamente su un solo numero, viene attivata sull’utenza di cui si è titolari, è soggetta a condizioni di uso lecito e corretto e può essere attivata dai nuovi clienti (con o senza contestuale richiesta di portabilità del proprio numero da un altro operatore), ma anche dai già clienti.

Sono esclusi i servizi premium e a sovrapprezzo, ed in Roaming Europeo sono previsti minuti e SMS illimitati con 3 Giga di internet in 4G dedicati, che non vanno ad intaccare la soglia dell’offerta prevista per l’Italia.

Gli utenti non vedenti che desiderano ricevere assistenza e qualsiasi tipo di informazione, possono telefonare il Servizio Utenti Iliad al 177, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:00 del mattino alle 22:00 della sera, ed il Sabato, la Domenica e i festivi dalle 9:00 alle 20:00. Il servizio è gratuito per le chiamate da rete Iliad e soggetto alla tariffa applicabile da altri operatori.

Se ci si trova all’estero la numerazione da chiamare è +39 351 8995177, ed il costo della telefonata dipende dalla tariffa applicata per per il roaming internazionale. Si può anche inviare un fax al +39 02 30377960 (dall’Italia) e al +39 23 03 77 960 (dall’estero).

Si ricorda infine per tutti coloro che non ne sono a conoscenza, che Iliad, nuovo quarto operatore di rete mobile italiano ufficialmente sbarcato sul mercato italiano lo scorso 29 Maggio 2018, opera attualmente in tecnologia Ran Sharing sia sulla rete unica Wind Tre (dove disponibile) che su rete Wind per il 3G/4G/4G+ nella maggior parte del territorio, e in Roaming Nazionale su rete 2G Wind. Non utilizza la rete H3G (Tre). Il tutto in attesa del completamento della propria rete proprietaria, ad oggi ancora spenta.

Per qualunque altro tipo di informazione in merito all’agevolazione, si consiglia di visitare il sito ufficiale dell’operatore francese.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.