La nuova rete unica dell’operatore Wind Tre cambia nome in Super Rete 4.5G


L’operatore telefonico congiunto Wind Tre, dopo aver fatto trapelare il nome Giga Rete 4.5G, sembra proprio che abbia deciso di chiamare la nuova rete unica Wind Tre, invece, Super Rete 4.5G.

E’, infatti, presente una sezione sulla pagina ufficiale del sito Wind Tre, in cui si fa riferimento alla rete unica Super Rete 4.5G, risultata la migliore di Rimini e Provincia in base ai rilievi indipendenti effettuati da P3 nel mese di Novembre 2018, secondo quanto affermato dall’operatore.

E’ giusto specificare, però, che Wind Tre non ha ancora ufficializzato il nome della nuova rete unica 4.5G, anche perché i lavori sono ancora in corso in tutta Italia. I primi di Febbraio 2019, la pagina all’interno del sito windtre.it la denominava Giga Rete 4.5G, mentre adesso la nuova rete viene chiamata Super Rete 4.5G.

Questo cambio di nome potrebbe essere dovuto alla familiarità del primo con la Giga Network 4.5G di Vodafone, mentre il secondo sembra essere più in target con Wind Tre dato che riprende il prefisso Super, molto utilizzato nelle offerte soprattutto del brand 3.

   

La nuova joint venture Wind Tre, nata dalla fusione di Wind e 3, nel Dicembre 2016 aveva selezionato ZTE per la gestione delle reti mobili in Italia.

Il comunicato delle due aziende di quel periodo dichiarava che la partnership strategica fosse finalizzata alla realizzazione di una Golden Network al fine di consentire all’operatore di fornire servizi innovativi ai clienti consumer e business. Questa nuova rete Golden Network, molto probabilmente, fa riferimento alla nuova rete che sarà commercializzata in tutta Italia con il nome Super Rete 4.5G, salvo eventuali cambiamenti.

I lavori per una nuova rete unica hanno subito dei rallentamenti dovuti alle conseguenze del Denial Order americano, successivamente revocato a ZTE. Di conseguenza, Wind Tre si è dovuta rivolgere anche ad Ericsson per accelerare i lavori di adeguamento della nuova rete.

Attualmente, quindi, i lavori per la costruzione della nuova rete unica di Wind Tre sono ancora in corso con l’appoggio sia di ZTE che di Ericsson. Le città al momento coperte, secondo le mappe pubblicate nei siti ufficiali dei due brand consumer Wind e Tre, sono: Biella, Novara, Monza e Brianza, Vercelli, Milano, Asti, Alessandria, Trieste, Modena, Bologna, Prato, Rimini, Ascoli Piceno, Terni, Teramo, Bari, Cosenza, Crotone, Vibo Valentia, Agrigento, Medio Campidano e Carbonia Iglesias. Secondo alcune indiscrezioni ci sono anche Roma e Trapani. Non si sa se tutte queste città saranno presto abilitate anche alla rete 4.5G.

A proposito di Rimini, Wind Tre nel suo sito ufficiale con sottodominio superrete, afferma che, in base ai rilievi effettuati da P3, la rete Wind Tre è risultata la migliore di Rimini e provincia con una copertura del 97% e velocità fino a 1 Gigabit al secondo grazie alla Super Rete 4.5G. I test svolti hanno misurato qualità del servizio voce, dati e user experience.

La Super Rete 4.5G, quindi, ha una velocità massima di 1Gbps, ma la velocità effettiva di navigazione varia in funzione di numerosi fattori come tecnologia di rete, copertura, intensità di traffico, dispositivo utilizzato e molto altro. Per navigare in 4.5G è necessario, oltre la copertura, avere dei dispositivi compatibili.

Il nuovo operatore iliad, in attesa del completamento della sua rete proprietaria, opera in tecnologia Ran Sharing su rete Wind per il 3G/4G/4G+ nella maggior parte del territorio, in Ran Sharing sulla rete unica Wind Tre e in Roaming Nazionale su rete 2G Wind. Non utilizza, quindi, la rete H3G. Al momento la rete di proprietà iliad è ancora spenta, ma anche in questo caso i lavori sono in corso.

Iliad comunica, nel suo sito ufficiale, che è possibile navigare in 4G+ (ove disponibile e accessibile dal dispositivo) proprio perché i clienti iliad, in alcune zone d’Italia, sono sotto copertura della rete unica Wind Tre in 4G+. Ma allora sarà possibile anche per loro avere accesso alla Super Rete 4.5G di Wind Tre?

Rumors MondoMobileWeb. Si ringraziano Davide, Federico, Gioser, Simone P. e Simonektv per le segnalazioni. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.