Antenne Iliad a Pistoia: l’espansione della rete tra un divieto di sosta e un senso unico alternato


A Pistoia, per la precisione in Via Bonellina, verrà realizzata una stazione base per un apparato di Iliad. Il nuovo quarto operatore italiano continua dunque a sviluppare le sue infrastrutture in tutta Italia, con lo scopo di rafforzare la sua rete. Il prezzo da pagare, per i cittadini di Pistoia, è un divieto di sosta per tutto il tratto interessato dai lavori.

L’Ordinanza del Comune rende infatti noto che in Via Bonellina numero 10, in prossimità con l’incrocio con Via Cesare Battisti, sosterà un autocarro per la realizzazione della stazione base, il quale sarà costretto a occupare parte della strada. Per questa ragione, è stato ordinato che durante l’esecuzione dei lavori, vale a dire dal 4 Febbraio al 6 Febbraio 2019, dalle  ore 9 alle 17, venga istituito un divieto di sosta con rimozione forzata sul lato opposto.

Inoltre, si provvederà alla deviazione del traffico veicolare sulla porzione della carreggiata non interessata dai lavori attraverso un senso unico alternato.

Disponendo di porre la necessaria segnaletica di preavviso, il Comune ordina anche di provvedere alla realizzazione di un passaggio pedonale protetto per garantire la massima sicurezza a tutti i cittadini.

   

L’Ordinanza, pubblicata il 21 Gennaio 2019, è stata firmata dall’Architetto Maurizio Silvetti, Dirigente del Servizio Infrastrutture, Progetti Speciali e Mobilità.

Iliad Pistoia divieto

Ma Pistoia non è la sola città interessata dai recenti lavori di Iliad. Anche a Carini, in provincia di Palermo, come emerge da un documento del Comune, è stata richiesta da Iliad l’installazione di una stazione radio base in Via San Lorenzo.

Nello specifico, l’intervento consisterà nell’installazione di una palina alta circa otto metri, su cui verranno installate sei antenne e tre parabole. Inoltre, verranno installati anche sette moduli MRF lungo il palo e diversi apparati tecnologici alla base della struttura. Le antenne saranno alte due metri, mentre le parabole saranno di 60 centimetri e 30 centimetri.

Il documento è firmato dall’Ingegnere Pasquale Bove, Procuratore Speciale di Iliad.

E anche nel sito del Comune di Rimini si evince che Iliad ha presentato istanza per l’installazione e l’attivazione di una nuova stazione radio base in Via Roncona. Il Comune invita, all’interno del documento, tutti i titolari di interessi pubblici o privati cui possa derivare un pregiudizio dalle installazioni a presentare eventuali osservazioni entro e non oltre 30 giorni dalla data di pubblicazione del documento, il 22 Gennaio 2019.

Per finire, una breve nota presente nel sito del Comune di Roma, datata 18 Gennaio 2019, evidenzia che sono stati conclusi i lavori di un impianto di telefonia mobile di Iliad Italia ubicato in via Dino Compagni numero 4.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.