Lycamobile

LycaMobile permette di ricaricare la propria SIM online o tramite top up voucher in un punto vendita Sisal

Di seguito si riportano le principali metodologie di ricarica delle propria SIM, disponibili per i clienti LycaMobile, un operatore virtuale di telefonia mobile con licenza Full MVNO, che attualmente utilizza la rete Vodafone fino in 4G.

Si segnala sin da subito che, secondo alcune testimonianze, la velocità massima raggiunta su rete 4G di Vodafone con LycaMobile non è stata mai superiore ai 20 mbps in download e alcuni clienti hanno riscontrato il problema di geolocalizzazione con indirizzo IP inglese invece che italiano.

Ad oggi, LycaMobile offre ai propri clienti la possibilità di ricarica la propria SIM italiana nei seguenti modi:

  • Ricarica Online: attraverso il proprio sito ufficiale, utilizzando una carta di credito o di debito. Il portale dell’operatore informa inoltre che dopo aver proceduto secondo la modalità appena illustrata, è possibile attivare il servizio di ricarica automatica accedendo al proprio account. Il servizio in questione consente di ricaricare automaticamente una cifra predeterminata, ogni qual volta che il credito scende al di sotto di un valore scelto dallo stesso cliente.

Nello specifico, per impostare l’Autoricarica è necessario accedere alla sezione “Il Mio Lycamobile”, ricaricare la SIM tramite bancomat o carta di credito e quando si esegue un pagamento, selezionare il servizio di “Autoricarica” e fissare un importo minimo di credito che si vuole avere sempre disponibile sulla propria SIM Lycamobile. Sono disponibili ricariche da 5, 10, 20 o 30 euro. Quando il proprio credito scende al di sotto dell’importo minimo indicato, la SIM viene ricaricata in modo automatico.

  • Tramite top up voucher: acquistabile in quasi tutti i tabacchini e ricevitorie Sisal. Si può ricaricare la SIM comunicando il numero di telefono da ricaricare al Rivenditore o consegnando la ricevuta di una precedente ricarica Lycamobile. Il cliente deve controllare i dati stampati sul pre-scontrino che gli viene mostrato e conservare la ricevuta finale, che attesta la ricarica, fino alla ricezione dell’SMS di conferma. In alternativa si può anche richiedere un PIN di ricarica Lycamobile del taglio che si preferisce, ritirare la ricevuta con il PIN e attivarlo seguendo le istruzioni riportate sulla stessa ricevuta.
Risposta operatore LycaMobile tramite Facebook

Inoltre, fino al 31 Gennaio 2019, salvo proroghe, è disponibile per tutti i clienti, una promo che permette di usufruire di un dato bundle aggiuntivo effettuando una ricarica. E’ possibile usufruire dell’offerta per 30 giorni dal momento in cui e’ stata fatta la ricarica ed i minuti e gli SMS gratuiti non utilizzati, non potranno essere usati dopo la fine dei 30 giorni dalla ricarica.

Ricaricando 5 euro si può godere di 500 minuti e 500 SMS per 30 giorni, che con 10 euro di ricarica diventano 1250, e con 20 euro sono invece illimitati, ma sempre per 30 giorni.

Si specifica che la promo è valida per tutte le chiamate e gli SMS dall’Italia verso i numeri Lycamobile in Italia e che al termine di questi, saranno applicate le tariffe standard del proprio pacchetto.

In caso di minuti o SMS illimitati,, salvo diverse evidenze, si presume un uso conforme a buona fede con un traffico uscente, ogni 30 giorni, non superiore a: 10.000 minuti di chiamate e 10.000 SMS. Per informazioni più dettagliate sui termini e le condizioni dell’offerta si consiglia di contattare il servizio clienti al 40322.

Il gestore di telefonia mobile virtuale operante sul territorio nazionale e non solo, propone al momento le seguenti opzioni tariffarie: LycaMobile 60GB, Italy Gold, Italy Green, Italy White, Italy Red e Italy Blue.

LycaMobile 60GB: sottoscrivibile fino al 31 Gennaio 2019, salvo eventuali proroghe, da tutti i nuovi clienti in portabilità al costo di 6,90 euro. Prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 60 Giga di traffico dati 2G, 3G e 4G.

L’Offerta non è applicabile ai numeri portati in Lycamobile (port-in) che hanno già effettuato un portabilita’ da Lyca verso un altro operatore (port-out) nei precedenti 15 giorni.

Italy Gold: attivabile fino a nuova comunicazione, da tutti i nuovi e già clienti LycaMobile. Offre minuti illimitati, SMS illimitati e 20 Giga di traffico dati in 2G/3G/4G, al prezzo di 10 euro al mese;

Italy Green: attivabile fino a nuova comunicazione, da tutti i nuovi e già clienti LycaMobile. Offre 600 minuti verso tutti i numeri nazionali, 600 SMS verso tutti i numeri nazionali, minuti illimitati verso tutti i numeri LycaMobile, SMS illimitati verso tutti i numeri LycaMobile e 10 Giga di internet in 2G/3G/4G, a 10 euro al mese;

Italy White: sottoscrivibile fino a nuova comunicazione, da tutti i nuovi e già clienti LycaMobile. Offre minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 15 Giga di internet in 2G/3G/4G, a 12 euro al mese;

Italy Red: sottoscrivibile fino a nuova comunicazione, da tutti i nuovi e già clienti LycaMobile. Prevede minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, SMS illimitati verso tutti i numeri nazionali e 30 Giga di internet in 2G/3G/4G, a 17 euro al mese;

Italy Blue: attivabile fino a nuova comunicazione, da tutti i nuovi e già clienti LycaMobile. Prevede 200 minuti verso tutti i numeri nazionali, 100 SMS verso tutti i numeri nazionali, chiamate ed SMS illimitati verso tutti i numeri Lycamobile in Italia e 1 Giga di internet in 2G/3G/4G, a 6 euro al mese.

Aumentato di recente il quantitativo dell’offerta denominata Lyca Globe, che ora è pari a 15 Giga invece di 8. Il restante bundle è rimasto immutato, così come il prezzo, di 10 euro al mese.

Lyca Globe prevede infatti: 500 minuti di chiamate verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, 300 minuti di chiamate internazionali verso i Paesi del Gruppo 1, 40 minuti verso i Paesi del Gruppo 2, minuti illimitati verso tutti i numeri LycaMobile in Italia e in Romania, SMS illimitati verso tutti i numeri LycaMobile in Italia e 15 Giga di traffico dati 2G/3G/4G.

I Paesi appartenenti al Gruppo 1 per le chiamate verso numeri di rete fissa e mobile sono: Argentina, Austria, Bangladesh, Belgio, Bulgaria, Canada, Cina, Colombia, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, India, Irlanda, Malta, Messico, Norvegia, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Dominicana, Repubblica Ceca, Romania, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svezia, Svizzera e Ungheria.

Quelli del Gruppo 2 invece: Bolivia, Brasile, Cile, Ecuador, Turchia e Venezuela e Marocco. Si segnala però che per il Marocco, è solo possibile effettuare chiamate verso numerazioni di rete fissa.

Le offerte ricaricabili elencate prevedono l’addebito su credito residuo e non hanno alcun vincolo contrattuale. Sono soggette al rinnovo automatico ogni mese, sebbene sul sito di LycaMobile sia ancora presente la dicitura “ogni 30 giorni”. Secondo la normativa vigente, però, occorre che gli operatori esplicitino che si tratti sempre di un mese effettivo.

Si ricorda infine che la SIM LycaMobile è gratuita, ma è obbligatorio effettuare una prima ricarica, il cui valore può essere a discrezione del venditore. Il prezzo standard consigliato è di 5 euro, con 5 euro di traffico. Ogni cliente LycaMobile può attivare fino ad un massimo di 4 sim.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button