Wind Tre: smartphone Samsung, LG, Huawei e Asus “gratis” per i clienti fedeli 30 mesi


Sia il brand Wind che 3 dell’operatore di telefonia Wind Tre permettono ai propri clienti di acquistare alcuni smartphone a rate e anticipo zero. Di conseguenza, il cliente che rimane fedele all’operatore per 30 mesi, potrà ottenere un nuovo smartphone senza alcuna uscita di denaro.

In particolare, i clienti Wind ricaricabili con un’offerta propedeutica al servizio Telefono Incluso, possono acquistare a rate zero ed anticipo zero gli smartphone Doro 5030, Doro 7060, Wind Smart 2018 e ZTE Blade A530 con una eventuale rata finale di 49,90 euro per il 5030 e 99,90 euro per gli altri 3 device. La modalità di pagamento prevista è carta di credito o domiciliazione bancaria postale SEPA SDD.

Infatti, l’opzione Telefono Incluso prevede 30 rate addebitate mensilmente e un anticipo da pagare al momento della sottoscrizione del contratto, che in questo caso, sono entrambi di 0 euro.

Sottoscrivendo il servizio Telefono Incluso, il cliente si impegna a non variare la modalità di pagamento verso tipologie differenti (o anche effettuare passaggi da abbonamento a ricaricabile o viceversa) e a mantenere la titolarità della Carta SIM fino alla data di pagamento dell’ultima rata. Se il cliente non dovesse rispettare uno di questi impegni, sarà tenuto a pagare le eventuali rate residue, assenti in questo caso, più la rata finale previste. In caso contrario, il cliente adempiente avrà diritto allo sconto del 100% sulla rata finale. 

   

Le offerte che permettono di acquistare un dispositivo a rate sono le All Inclusive (eccetto All Inclusive nella versione Young) e Call Your Country con minuti inclusi per i clienti ricaricabili, salvo eventuali SMS informativi.

I clienti Tre, invece, possono acquistare un nuovo smartphone a rate grazie all’opzione All-in con Smartphone che prevede una durata di 30 mesi e il pagamento con domiciliazione bancaria sul conto corrente SEPA SDD o carta di credito oppure mediante un light credit con Compass Banca S.p.A.

Gli smartphone a rate ed anticipo zero sono acquistabili con 3 solo se abbinati all’offerta All-In Power, che offre minuti illimitati e 60 GB di internet a 9,99 euro al mese. E’ possibile acquistare ZTE Blade A530, iPhone 6 64GB, Samsung Galaxy J3, Samsung Galaxy A3 2017, LG Q6, LG K10 2017 e Asus Zenfone 4 (anche con Compass) a rate e anticipo di 0 euro con addebito su carta di credito o domiciliazione bancaria postale SEPA SDD.

Solo utilizzando come metodo di pagamento il light credit con Compass Banca S.p.A., il cliente Tre può acquistare a rate e anticipo zero il Samsung Galaxy J7 o i Huawei della gamma P9, che comprendono il P9 Plus, il P9 Lite e la versione standard.

Il cliente non può effettuare il pagamento dei rinnovi delle offerte con Carte Prepagate e Carte Electron (si accettano carte Intesa Sanpaolo, UniCredit, Deutsche Bank, Banca Popolare dell’Etruria e del Lazio, Banca Popolare di Sondrio, Poste Italiane anche Postepay Evolution) e, per tutta la durata contrattuale, non sarà possibile effettuare un cambio opzione o un cambio taglio.

Si ricorda, inoltre, che le offerte 3 includono la navigazione internet sotto rete 3GL’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di Tre, prevede un costo 1 euro al mese con rinnovo automatico, salvo disdetta, in promozione a 0 euro al mese fino al 30 Giugno 2019, salvo proroghe, per tutti i nuovi clienti che eseguono l’attivazione entro il 6 Gennaio 2019. Al termine del periodo promozionale l’opzione si rinnoverà al costo di 1 euro al mese, salvo disdetta. Per i già clienti l’opzione LTE costa di 1 euro al mese.

Tutti i consumatori che vogliono acquistare un nuovo dispositivo a rate con un qualsiasi operatore di telefonia mobile sono invitati a leggere tutte le condizioni del contratto e si ricorda che le offerte sono attivabili previa disponibilità dei prodotti. I prezzi elencati sono IVA inclusa.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale Telegram di MondoMobileWeb. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.