Telefono Incluso Wind: Xiaomi Mi 8 Pro e Asus Zenfone 5 acquistabili dal 19 Novembre 2018


A partire dal 19 Novembre 2018, il listino Telefono Incluso di Wind verrà aggiornato con l’aggiunta di nuovi smartphone come lo Zte Blade V9 Vita, lo Xiaomi Mi 8 Pro e l’Asus Zenfone 5.

Wind propone a tutti i clienti con offerte ricaricabili All Inclusive (eccetto All Inclusive Young), Call Your Country con minuti inclusi (eccetto Call Your Country Gold e Call Your Country Wind) la possibilità di avere un nuovo Smartphone, Tablet o prodotti Digital Home&Life abbinando l’opzione Telefono Incluso. Anche i clienti Abbonamento e Partita IVA potranno acquistare i device presenti nel listino, ma qui verranno trattate solo le offerte smartphone dedicate ai clienti Wind ricaricabili.

L’opzione Telefono Incluso permette l’acquisto di un solo device per offerta, che sia ricaricabile, abbonamento o Partita Iva. Possono essere attivati, in aggiunta, alcuni prodotti Digital Home&Life solo per Wind Family, Wind Family Member e Member Top. Si specifica che un cliente minorenne non può usufruire del servizio Telefono Incluso, di conseguenza, l’intestatario della SIM deve essere maggiorenne ed il minorenne può essere il reale utilizzatore.

Per le offerte Internet ricaricabile, abbonamento e Partita Iva alle SIM dati è possibile abbinare un tablet o un router wi-fi. Non è, invece, possibile abbinare uno smartphone.

   

In più, dal 3 Dicembre 2018, ritorna la modalità Smart Refresh con la quale il cliente potrà sostituire il proprio device con un nuovo smartphone, presente nel listino Wind, a partire dal 29° mese con pagamento delle rate residue e sconto sulla rata finale prevista.

L’opzione Telefono Incluso prevede un anticipo da pagare al momento della sottoscrizione del contratto, 30 rate addebitate mensilmente su carta di credito o conto corrente e, infine, una rata finale, variabili a seconda del dispositivo scelto.

Ecco tutte le novità riguardanti il nuovo listino che partirà il 19 Novembre 2018 e che sarà disponibile fino al 6 Gennaio 2019, salvo eventuali cambiamenti:

ZTE Blade A530: acquistabile a 0 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 0 euro ed un eventuale rata finale di 99,90 euro. Modalità di pagamento carta di credito o domiciliazione bancaria postale SEPA SDD;

ZTE Blade V9 Vita: acquistabile a 0 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 49,90 euro ed un eventuale rata finale di 150 euro. Modalità di pagamento carta di credito o domiciliazione bancaria postale SEPA SDD;

Xiaomi Redmi 6A: acquistabile a 0 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 39,90 euro ed un eventuale rata finale di 90 euro. Modalità di pagamento carta di credito o domiciliazione bancaria postale SEPA SDD;

Huawei Y5 2018: acquistabile a 1 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 39,90 euro ed un eventuale rata finale di 50 euro. Modalità di pagamento carta di credito o domiciliazione bancaria postale SEPA SDD;

Huawei P Smart: acquistabile a 1 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 69,90 euro ed un eventuale rata finale di 160 euro. Modalità di pagamento carta di credito o domiciliazione bancaria postale SEPA SDD. In più, dal 19 Novembre 2018 al 31 Gennaio 2019, tutti i clienti che acquisteranno il Huawei P Smart  (codici 10178 e 10174) nei negozi Wind Tre aderenti all’iniziativa, riceveranno in omaggio il Huawei Band 3e.

Huawei P20 Lite: acquistabile a 0 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 119,90 euro ed una eventuale rata finale di 200 euro con addebito su domiciliazione bancaria postale SEPA SDD. Oppure, se il cliente decide di pagare con carta di credito, è acquistabile a 0 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 99,90 euro ed una eventuale rata finale di 220 euro. Inoltre, per tutta la durata della rateizzazione, sono previsti 10 Giga in più al mese.

Huawei Mate 20 Lite: acquistabile a 0 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 199,90 euro con addebito su domiciliazione bancaria postale SEPA SDD. Oppure, se il cliente decide di pagare con carta di credito, è acquistabile a 4 euro al mese per 30 mesi con un anticipo di 79,90 euro. In entrambi i casi, l’eventuale rata finale prevista è di 190 euro. Inoltre, per tutta la durata della rateizzazione, sono previsti 10 Giga in più al mese;

Asus Zenfone 5: acquistabile a 7 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 49,90 euro ed un eventuale rata finale di 240 euro. Modalità di pagamento solo carta di credito;

Xiaomi Mi 8 Pro: acquistabile a 14 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 99,90 euro ed un eventuale rata finale di 130 euro. Modalità di pagamento solo carta di credito;

Apple iPhone X 64 GB: acquistabile a 19 euro al mese per 30 mesi, con un anticipo di 429,90 euro ed un eventuale rata finale di 90 euro. Modalità di pagamento solo carta di credito.

Infine, gli smartphone Xiaomi Redmi 5 Plus, Nokia 3310, LG K10 (2017), Asus Zenfone Live, Samsung Galaxy Note 8, Samsung Galaxy A5, Google Pixel 2 XL e Huawei P Smart escono dal Listino Standard per entrare nel Fuori Listino di Wind.

Sottoscrivendo l’opzione Telefono Incluso, il cliente si impegna a mantenere attiva un’offerta propedeutica a tale servizio, a non variare la modalità di pagamento verso tipologie differenti (o anche effettuare passaggi da abbonamento a ricaricabile o viceversa) e a mantenere la titolarità della Carta SIM fino alla data di pagamento dell’ultima rata.

Se il cliente non dovesse rispettare uno di questi impegni, sarà tenuto a pagare, oltre alle eventuali rate residue e alla rata finale dovute, anche il valore del contributo di attivazione eventualmente previsto per la propria offerta. In caso contrario, il cliente adempiente avrà diritto allo sconto del 100% sulla rata finale. 

Anteprima MondoMobileWeb. Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore telefonico, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.