Wind Home: con la SIM da 100 Giga è possibile ritirare a costo zero anche un modem 4G o altri prodotti con Telefono Incluso


Come più volte trattato da noi di MondoMobileWeb, con l’attuale offerta per la linea fissa Wind Home è possibile attivare anche una SIM dati Wind da 100GB mensili, con la possibilità di metterli in condivisione con gli altri numeri Wind della famiglia. Contestualmente all’attivazione della SIM è possibile anche associare, grazie all’opzione Telefono Incluso, un modem mobile 4G a costo zero per sfruttare al meglio la SIM appena attivata.

Ricordiamo che Wind Home Family Edition è attivabile, salvo ulteriori proroghe, fino al 2 Aprile 2018 e a partire da 24,90 euro al mese prevede chiamate, internet illimitato fino a 1000 Mega, modem fibra o ADSL in vendita abbinata e, come detto, la SIM dati Wind con 100GB ogni mese.

Come anticipato da noi di MondoMobileWeb, per le nuove attivazioni a partire dal 15 Febbraio 2018, per ottenere la SIM da 100GB e di conseguenza il modem 4G a costo zero, sarà necessario associare almeno un numero Wind con attiva una delle offerte compatibili (All Inclusive, All Digital, Call Your Country Super e Wind Home Magnum), anche con anagrafica diversa dall’intestatario della linea fissa. Per maggiori dettagli riguardo la SIM da 100GB potete consultare il nostro approfondimento.

Così come per la SIM dati, per poter ritirare anche il modem è necessario che il contratto Wind Home preveda il pagamento con domiciliazione bancaria o postale SEPA SDD.

   

Basterà dunque recarsi in un qualsiasi punto vendita Wind per richiedere la SIM dati e contestualmente associare, con l’opzione Telefono Incluso, un modem mobile 4G completamente a costo zero. I modelli di modem solitamente proposti a costo zero variano a seconda della disponibilità del singolo negozio e possono essere: Alcatel Linkzone MW40V, WebPocket Alcatel (Linkzone MW40V no brand) o WebPocket Huawei (E5573).

In questo modo, inserendo la SIM nel modem, si potranno sfruttare appieno i 100GB al mese con qualsiasi dispositivo dotato di Wi-Fi oppure come una chiavetta, collegandolo tramite cavo USB magari ad un PC datato.

Per questi modem sono previste 30 rate a 0 euro senza alcun anticipo. Solo in caso di recesso dalla SIM dati nell’arco dei primi 30 mesi è previsto il pagamento della rata finale da 69,90 euro. Ricordiamo che in caso di recesso nei primi 24 mesi bisognerà pagare, oltre alla rata finale del modem, anche la penale della SIM che ammonta a 45 euro.

Se siete già in possesso di un modem 4G o non siete interessati, è possibile associare anche altri prodotti a costo zero, come ad esempio la videocamera Wi-Fi Home&Life Cam o la Google Chromecast. Per entrambi sono previste 30 rate da 0 euro senza anticipo e una rata finale in caso di recesso anticipato nell’arco dei primi 30 mesi rispettivamente da 89,90 euro e 34,90 euro.

Ricordiamo che l’opzione Telefono Incluso prevede l’associazione di un solo prodotto per ogni SIM. Non è dunque possibile associare alla SIM da 100GB più device tra quelli a listino.

E voi quale prodotto avete richiesto? Ve ne sono stati proposti altri a costo zero? Scrivetecelo nei commenti!

 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus