Quando si attiva una nuova scheda ricaricabile Wind… attenzione al canone della tariffa base e agli “accessori”!


Quando si attiva una nuova scheda ricaricabile Wind in automatico si attiva la tariffa base “Wind Basic” con un costo di 50 centesimi di euro ogni 7 giorni dall’attivazione. La prima settimana è gratuita.

Il piano “Wind Basic” include il servizio SMS MyWind, che permette di conoscere chi ha cercato il cliente quando è impegnato in altra conversazione, il telefonino o lo smartphone è spento o non raggiungibile. SMS MyWind invia un SMS per ogni chiamata persa contenente la data, l’ora in cui la chiamata è stata effettuata, il mittente del messaggio e il numero di chi ha cercato il consumatore.

Wind Basic prevede una tariffa nazionale a consumo: 29 centesimi di euro al minuto verso tutti numeri nazionali mobili e rete fissa (ad eccezione di quello effettuato verso direttrici preferenziali, numerazioni a tariffa speciale e chiamate dati/fax), senza scatto alla risposta, effettivi secondi di conversazione; SMS a 29 centesimi di euro verso tutti i numeri nazionali;  MMS a 30 centesimi di euro verso tutti i numeri Wind, 60 centesimi di euro verso gli altri operatori nazionali; Videochiamata di 50 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri Wind. Videochiamata di 1 euro al minuto verso gli altri operatori nazionali. Senza Scatto alla risposta ed effettivi secondi di conversazione; Tariffa Internet Daily 4 euro, in caso di utilizzo del servizio e fino alle 23,59. Superati i 500 MB/giorno, velocità max 32 kbps; la riduzione di velocità di navigazione è rimossa entro 2 ore dalle 24.00. La tariffazione internet si applica se non ci sono opzioni internet attive; Tariffa Nazionale Segreteria Telefonica IVR 4200 a 0 centesimi al minuto con lo scatto alla risposta di 12,40 centesimi di euro.

Se si sceglie di attivare una delle offerte Wind il consumatore deve scegliere anche un piano tariffario base. Wind Basic è il piano tariffario di default per chi attiva una nuova SIM ricaricabile Wind a partire dal 24 Luglio 2017.

Il piano tariffario Wind Basic ha un costo di 50 centesimi di euro a settimana con il primo rinnovo gratis. Il costo settimanale del piano “Wind Basic” è scontato del 100% nelle offerte All Inclusive Unlimited, All Inclusive Unlimited Plus, All Inclusive Unlimited Young, Noi Tutti Unlimited, Noi Tutti Unlimited 60+, Noi Tutti, Summer Card Now TV Edition, Call Your Country (Super, Gold e Smart), offerte Internet (5, 10, 20 e 30 GIGA).

   

Se il cliente Wind non possiede le offerte standard che permettono di non pagare il canone settimanale di 0,50 euro alla settimana (2 euro ogni 4 settimane) può effettuare un cambio piano tariffario gratuito verso il profilo tariffario base Wind Easy che non prevede nessun canone aggiuntivo.

Il cambio piano da un listino con SMS My Wind incluso verso il piano Wind Easy non disattiva il servizio SMS My Wind che rimane attivo al costo di 19 centesimi di euro a settimana, in assenza di un’offerta che ne includa già il costo. SMS My Wind può essere disattivato, prima del cambio, chiamando il 403020. Il servizio di reperibilità SMS My Wind è incluso nelle offerte Wind disponibili dal 19 giugno 2017: All Inclusive Unlimited, Noi Tutti Unlimited, Noi Tutti, Summer Card Now TV Edition, Internet 5,10,20 e 30 GIGA, Call Your Country (Super, Gold o Smart).

Il piano tariffario base nazionale Wind Easy prevede: 30 centesimi di euro al minuto verso tutti i numeri nazionali mobile e rete fissa (ad eccezione di quello effettuato verso direttrici preferenziali, numerazioni a tariffa speciale e chiamate dati/fax), scatto alla risposta di 20 centesimi di euro, tariffazione al secondo; SMS a 30 centesimi di euro verso tutti i numeri nazionali; MMS a 50 centesimi di euro verso tutti; Navigazione Internet 24 centesimi di euro per ogni MB consumato; Videochiamata a 50 centesimi di euro al minuto verso i numeri Wind con tariffazione al secondo; Videochiamata a 1 euro verso numeri di altri operatori con tariffazione al secondo.

Il piano tariffario base Wind Easy è compatibile con qualsiasi offerta attiva. Il cambio piano verso “Wind Easy” è gratuito. Si può cambiare il proprio piano tariffario base Wind tramite: App MyWind, IVR 155 nella sezione “Fai da Te”; l’Area Clienti del sito ufficiale Wind; Negozio Wind.

In qualsiasi momento è possibile richiedere il blocco dei servizi a sovrapprezzo per evitare, anche involontariamente, l’attivazione di abbonamenti di servizi a valore aggiunto non richiesti. E’ possibile richiedere il blocco o lo sblocco dei servizi chiamando gratuitamente il Servizio Clienti 155 dalla propria sim Wind. Per ulteriori informazioni clicca qui.

Leggi anche: Fai il vaccino alla tua scheda ricaricabile! Scopri come bloccare i servizi a valore aggiunto






 

Se questo post di MondoMobileWeb ti è piaciuto, condividilo sui social network! Diventa Fan di MondoMobileWeb su Facebook, seguici su Twitter e iscriviti gratis nel nostro canale Telegram per ricevere tante informazioni e consigli utili in tempo reale. Aspettiamo sempre i vostri commenti condividendo le vostre esperienze.


 



Leggi il Regolamento prima di pubblicare un commento nella piattaforma Disqus