Telecom Italia e 3 Italia: per adesso… questo matrimonio non s’ha da fare. Vodafone pensa di acquistare FastWeb.


timtreIl Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia, riunitosi 4 Luglio 2013 sotto la presidenza di Franco Bernabè, ha esaminato le risultanze dei contatti intercorsi con Hutchison Whampoa in merito alla possibile operazione di integrazione con 3 Italia. L’ipotesi di integrazione con 3 Italia era iniziato l’11 Aprile 2013 durante un’altra riunione del Consiglio di Amministratore di Telecom Italia sotto sempre la presidenza di Franco Bernabè.

Quindi citando il grande Alessandro Manzoni “Questo matrimonio non s’ha da fare”.

Intanto se Telecom Italia per adesso ha rinunciato di iniziare le trattative di “matrimonio” con 3 Italia, quest’ultima sta pensando ad un’altra grande azienda di telecomunicazioni: Wind. Sicuramente 3 Italia vuole unirsi con un’altra grande azienda di telecomunicazioni per pensare anche al mercato della telefonia fissa e ADSL in Italia.

Prima di concludere anche Vodafone vuole cambiare il mercato della telefonia perchè sta pensando di acquistare FastWeb dopo aver comprato in Italia alcuni anni fa Tele2 (poi diventato TeleTu).

Possibile quindi scenario di vedere i clienti H3G in TIM o viceversa? Oppure i clienti H3G e Wind insieme? I clienti FastWeb in Vodafone? Secondo voi il processo di fusione può creare problemi nel libero mercato e nella concorrenza nella telefonia in Italia? Scrivete nei commenti di questa pagina.

   

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.