Problemi e DisserviziRabona Mobile

Rabona Mobile si scusa ancora dei disservizi in corso e dà info sul Servizio Clienti

Dopo quasi una settimana, i clienti Rabona Mobile stanno continuando a subire il disservizio che non permette loro di navigare in internet. Nel frattempo, l’operatore virtuale ha effettuato una nuova comunicazione sui social in cui rassicura i clienti di essere al lavoro per risolvere le problematiche in corso, oltre a scusarsi nuovamente per i disagi.

Fino ad ora, l’unica comunicazione ufficiale dell’operatore in merito ai disservizi in corso era arrivata il 13 Aprile 2023, con un post sui social in cui, oltre a scusarsi con i clienti, Rabona Mobile sosteneva di essere al lavoro per risolvere quanto prima il disservizio.

Inoltre, come raccontato da MondoMobileWeb, lo scorso Venerdì 14 Aprile 2023 l’operatore virtuale ha inviato anche una lettera ai rivenditori, in cui, oltre a scusarsi anche con loro, Rabona Mobile ci teneva a rassicurare la forza vendita sullo stato di “salute” dell’azienda e sul fatto che stia lavorando per risolvere le problematiche.

Adesso, nella giornata di ieri, Domenica 16 Aprile 2023, è arrivata anche una nuova comunicazione sui social di Rabona rivolta ai suoi clienti.

In particolare, l’operatore virtuale è intervenuto nuovamente in merito ai disservizi in corso questa volta tramite un commento al primo post di scuse pubblicato lo scorso 13 Aprile 2023. Di seguito il testo della comunicazione sui social di Rabona Mobile:

Ci SCUSIAMO ancora dell’inconveniente e comprendiamo la tua difficoltà. Ti assicuriamo che siamo al lavoro per risolvere la problematica nel più breve tempo possibile.

Siamo al lavoro costantemente e stiamo rispondendo a tutti sia via email che telefonicamente al servizio clienti. Viste le tante chiamate si è creata una coda che a volte fa risultare la linea occupata, pertanto potete scrivere anche all’indirizzo email servizioclienti@rabona.it.

Sui social non trovate risposte in quanto le pagine non sono gestite dal supporto clienti ma dal reparto marketing e non ha le competenze per questo tipo di supporto.

Ricordiamo ancora che tutta la nostra squadra è al lavoro costantemente per risolvere il problema.

Ti ringraziamo nuovamente per la pazienza e la fiducia che vorrai accordarci.

RABONA

Dunque, oltre a continuare a scusarsi con i clienti per i disagi dovuti ai disservizi in corso e a rassicurare di essere al lavoro per risolverli, Rabona afferma di star rispondendo ai suoi clienti sia telefonicamente che tramite email.

Tuttavia, viste le tante richieste il numero di telefono risulta sempre occupato, per cui l’operatore invita a scrivere anche all’indirizzo email del Servizio Clienti.

L’operatore virtuale spiega poi che sui canali social non vengono date risposte in merito ai disservizi in quanto le pagine sono gestite dal reparto marketing e non dal supporto clienti.

Si segnala che anche in questa nuova comunicazione, come fatto nella prima ai clienti e anche in quella ai rivenditori, ancora una volta Rabona Mobile non specifica mai se il problema sia di natura tecnica o meno.

Rabona Mobile

Si ricorda che a partire dalla mattinata del 12 Aprile 2023 i clienti di Rabona Mobile e del secondo brand Si Pronto!?! non riescono a navigare in internet.

Questo disservizio si aggiunge a quello in corso da metà Marzo 2023 che non permette ai clienti dell’operatore virtuale di inviare SMS verso altri numeri.

Dunque, al momento, gli unici servizi che i clienti Rabona Mobile e del secondo brand Si Pronto riescono ad utilizzare sono soltanto le chiamate, sia in entrata che in uscita, e la ricezione degli SMS in entrata.

Visti i disagi prolungati arrecati ai consumatori, lo scorso 14 Aprile 2023 si è mossa l’Associazione Codici, la quale chiede che i clienti di Rabona siano rimborsati e risarciti dei danni subiti.

Rabona Mobile è un operatore virtuale (MVNO) che dal 17 Aprile 2019 eroga i suoi servizi appoggiandosi alla rete Vodafone Italia in 2G e 4G tramite l’aggregatore Plintron, con una velocità massima di 60 Mbps in download e 30 Mbps in upload.

L’operatore utilizza anche il secondo brand Sì, Pronto!?!, le cui SIM, pur avendo una grafica e un logo differenti, sono sempre quelle dell’operatore Rabona Mobile, in quanto il contratto viene sottoscritto direttamente con il brand principale.

Con Rabona e il secondo brand Si, Pronto!?! è inoltre possibile utilizzare il servizio VoLTE, su alcuni smartphone compatibili.

Per rimanere aggiornato sulle novità della telefonia unisciti al canale @mondomobileweb di Telegram. Seguici anche su Google News, Facebook, X e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Pulsante per tornare all'inizio
Chiudi

Adblock rilevato

Caro Lettore, grazie per essere qui. Ti informo che con un blocco degli annunci attivo chi ci sostiene non riesce a mantenere i costi di questo servizio gratuito. La politica è di non adottare banner invasivi. Aggiungi mondomobileweb.it tra le esclusioni del tuo Adblock per garantire questo servizio nel tempo.