AnteprimaRimodulazioni TariffarieVodafone

Vodafone Mobile: aumenti di 3,99 euro al mese per un numero limitato di clienti dal 16 marzo 2022

A partire dal 16 marzo 2022 un numero limitato di clienti privati di rete mobile Vodafone con alcune offerte tariffarie saranno impattati da un aumento di 2,99 euro al mese o 3,99 euro al mese.

I clienti Vodafone interessati dalla modifica unilaterale stanno ricevendo apposita comunicazione tramite SMS a partire da oggi 16 febbraio 2022. In alternativa questi possono verificare se sono stati coinvolti anche nell’Area Fai Da Te del sito ufficiale dell’operatore.

Ecco un esempio di sms inviato:

Modifica contrattuale: per continuare a investire sulla rete e rispondere al meglio al crescente volume di traffico dati, dal primo rinnovo successivo al 16/03 la tua offerta costerà 2,99 euro in più al mese.

Puoi passare ad altro operatore o recedere dai servizi Vodafone senza penali fino al 17/04 su voda.it/disdettalineamobile, con raccomandata A/R, PEC, contattando il servizio clienti o nei nei negozi Vodafone, con causale “modifica condizioni contrattuali”.

Questa nuova rimodulazione tariffaria viene giustificata dall’operatore per continuare a investire sulla rete e rispondere al meglio al crescente volume di traffico dati.

Un numero ridotto di clienti Vodafone coinvolti, secondo le prime testimonianze raccolte da MondoMobileWeb, possiedono Infinito Gold Special Edition attivata da più di 6 mesi e con prezzi mensili anche superiori a 20 euro al mese.

Vodafone Infinito Gold Special Edition comprende minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, SMS illimitati verso tutti e Giga illimitati di traffico dati anche in 5G con velocità massima di 10 Mbps, e in più 200 minuti di chiamate verso i paesi dell’Unione Europea a prezzi personalizzati.

Si ricorda, in occasione del periodo di San Valentino che dal 16 Febbraio al 7 Marzo 2022, tutti i clienti Vodafone (ndr anche chi non è stato coinvolto da questa rimodulazione) che possiedono un’offerta Infinito possono riscattare la promozione che regala un periodo di visione su Netflix senza costi, in particolare 3 mesi gratis scegliendo il piano Standard.

Non è escluso che altri clienti coinvolti possano ricevere aumenti diversi e personalizzati. Infatti, un altro numero limitato di clienti è coinvolto dall’aumento di 3,99 euro al mese.

Vodafone

Ogni volta che c’è una modifica unilaterale delle condizioni contrattuali, i consumatori coinvolti possono esercitare il diritto di recesso come previsto dal Codice delle Comunicazioni Elettroniche o in alternativa cambiare o disattivare la propria offerta mobile tariffaria.

Nel dettaglio, il cliente Vodafone coinvolto potrà recedere dal contratto o passare ad altro operatore nazionale, senza penali nè costi di disattivazione, dandone comunicazione entro 60 giorni dalla comunicazione via SMS, secondo la nuova normativa in vigore.

Inoltre, sarà sempre possibile attivare un’altra offerta mobile o disattivare l’offerta oggetto di variazione contrattuale, mantenendo la linea mobile con Vodafone. In tal caso, si applicherà la tariffa prevista dal profilo base della SIM attivo sulla linea mobile.

Il recesso gratuito, in caso di disdetta e/o passaggio ad un altro operatore, andrà effettuato via PEC all’indirizzo disdette@vodafone.pec.it, con raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 10015 Ivrea, Torino, oppure chiamando il Servizio Clienti Vodafone al 190 o compilando il modulo dedicato nei negozi Vodafone o tramite la pagina dedicata del sito ufficiale dell’operatore come indicato nel messaggio informativo.

Nel caso in cui sia inclusa nell’offerta la rateizzazione di un device, il cliente potrà continuare a pagare le rate residue con la stessa cadenza e con lo stesso metodo di pagamento scelto, oppure si potrà indicare nel modulo di recesso il pagamento delle rate in un’unica soluzione.

Aggiornamento 3 marzo 2022 con più dettagli

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button