Offerte 5GVodafone

Vodafone 5G Start: in regalo e in automatico l’abilitazione alla rete 5G ad alcuni già clienti

Vodafone sta offrendo ad alcuni clienti in target con copertura 5G la sua opzione aggiuntiva 5G Start, che permette di navigare sulla Giga Network 5G dell’operatore rosso, in questo caso senza sostenere alcun costo.

Di base, l’opzione 5G Start di Vodafone prevede un costo mensile di 5 euro al mese e consente ai clienti di attivare la navigazione su rete 5G fino a 2 Gbps in download e 200 Mbps in upload, che rappresentano le velocità massime attualmente raggiungibili dalla rete dell’operatore.

Opzione 5G Start gratuita per alcuni clienti

Vodafone sta però contattando alcuni clienti in target per informarli di aver attivato loro automaticamente l’add on 5G Start con rinnovo gratuito automatico.

Alcuni già clienti Vodafone stanno infatti ricevendo il seguente SMS: “5G Start è attiva. Ora puoi raggiungere il massimo delle performance della Giga Network 5G. Info su app. voda.it/myofferta”.

Anche chiamando l’IVR per le informazioni sull’attivazione delle offerte, al numero 42070, e premendo il tasto 3 e poi il tasto 1, viene comunicato che l’opzione 5G Start attivata dall’operatore prevede il rinnovo gratuito automatico.

Ecco un esempio dell’IVR 42070 ai clienti Vodafone coinvolti con l’opzione 5G Start a 0 euro:

Per i clienti in target contattati da Vodafone in questo periodo, dunque, l’opzione sarà gratuita e si rinnoverà contestualmente all’offerta principale. In caso di disattivazione dell’offerta principale abilitata alla navigazione, anche l’opzione 5G Start verrà disattivata.

Inoltre, il cliente ha sempre modo di disattivare l’add-on direttamente dall’Area Personale, dall’App MyVodafone oppure contattando l’assistente digitale TOBi.

Nel pomeriggio del 12 ottobre 2021 Vodafone ha inviato un secondo SMS ai clienti coinvolti:

Il 5G è gia’ arrivato nella tua città e per te anche un regalo per navigare subito 5 volte piu’ veloce! Goditi la Giga Network Vodafone! Scopri come abilitare il 5G su tobi.it/impostazionerete5G

Attualmente le città ufficialmente coperte in 5G da Vodafone sono Milano, Torino, Bologna, Roma, Napoli, Genova, Bergamo, Brescia, La Spezia, Monza, Novara, Verona, Padova, Parma, Rimini, Trento, Trieste, Venezia, Firenze, Cagliari, Prato, Palermo, Bari, Catania e Reggio Calabria. Entro l’anno saranno comunicate le altre zone coperte.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Vodafone 5G

Resta disponibile la promo con Mese Vodafone

Chiaramente, anche i clienti non in target e che non hanno ricevuto l’attivazione gratuita e automatica da parte di Vodafone possono attivare l’add on, ma in questo caso al costo standard di 5 euro al mese, sempre con rinnovo alla data dell’offerta principale.

Si segnala però che la Vodafone 5G Start è stata inserita all’interno dell’iniziativa Mese Vodafone e dunque in caso di nuove attivazioni l’offerta prevede il primo mese gratuito. Così facendo, l’opzione 5G Start sarà attivabile dai clienti Vodafone con il primo mese gratuito, così da poter provare senza costi la navigazione sulla nuova rete mobile di quinta generazione.

Dopo il primo mese, se non si deciderà di disattivarla, 5G Start si rinnoverà automaticamente sempre al costo di 5 euro al mese.

Si evidenzia che 5G Start è disponibile per tutte le offerte che hanno una componente dati attiva. Per la navigazione in 5G, però, oltre all’offerta compatibile è anche necessario disporre di uno smartphone 5G e trovarsi sotto copertura adeguata. 

A tal proposito, le velocità massime sopra elencate, pari a 2 Gbps in download e 200 Mbps in upload, possono variare sulla base di numerosi fattori.

Si ringraziano Antonio, Dany (anche per l’audio), Davide, Elia, Gioser, Giuseppe, Nino e Simone per le prime segnalazioni.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button