Mediaset Infinity

Mediaset Infinity: come attivare Infinity+ per vedere la Champions League in streaming

Dopo il sorteggio dei gironi, dal 14 Settembre 2021 inizierà la fase clou della UEFA Champions League 2021/2022. La principale piattaforma di streaming che da quest’anno trasmette le partite della principale competizione calcistica europea è Mediaset Infinity, tramite l’abbonamento al servizio Infinity+.

L’abbonamento ad Infinity+, il servizio streaming a pagamento di Mediaset (ex Infinity) inglobato in Mediaset Infinity, la nuova piattaforma unica di Mediaset accessibile da web o dall’app per i dispositivi compatibili, si può sottoscrivere online (ecco il link diretto) direttamente dal sito ufficiale della piattaforma.

Per sottoscrivere l’abbonamento ad Infinity+ sarà prima necessario creare un account Mediaset Infinity, dal sito o dall’app, inserendo i propri dati e successivamente acquistare il pacchetto. Chi ha già un account Mediaset Infinity, per attivare l’abbonamento a Infinity+ dovrà solo completare il proprio profilo con l’inserimento di un metodo di pagamento valido.

La Champions e gli altri contenuti di Infinity+

Con Infinity+ è sempre possibile vedere un catalogo di film, cartoni e serie TV, tra cui contenuti in lingua originale e con sottotitoli, a cui da alcune settimane e per i prossimi 3 anni si sono quindi aggiunte anche le partite di calcio della UEFA Champions League, visibili in streaming senza costi aggiuntivi.

In particolare, sono comprese tutte le partite del Martedì (di cui una trasmessa in chiaro su Canale 5 e su Mediaset Infinity) e 7 delle 8 partite del Mercoledì della fase a gironi. In totale, Mediaset si è aggiudicata la trasmissione solo in streaming di 104 partite per ogni stagione, nel triennio 2021-2024, insieme alle 16 partite in chiaro anche in TV del Martedì più la finale, per un totale di 121 partite a stagione.

A questi contenuti si aggiungono i canali Mediaset Premium in diretta streaming 24 ore su 24 e senza alcun costo aggiuntivo.

Mediaset Infinity Infinity+

Costi e modalità di pagamento

Il cliente può scegliere di acquistare un piano mensile da 7,99 euro al mese, un piano semestrale al prezzo di 39 euro ogni 6 mesi (anziché 47,90 euro al mese), oppure il piano annuale che prevede un costo di 69 euro all’anno (anziché 95,90 euro al mese).

Per Infinity+ è attualmente prevista una prova gratuita della durata di 7 giorni, al termine della quale il servizio si rinnova ogni mese, ogni 6 mesi oppure ogni anno, in base al piano scelto. Il cliente può comunque scegliere di disattivare l’abbonamento.

Per attivare la prova gratuita, il nuovo cliente di Mediaset Infinity deve selezionare il tasto “Prova gratis Infinity+”, effettuare la registrazione inserendo i dati richiesti e scegliere successivamente uno dei piani di attivazione proposti.

Per poter attivare il proprio account è necessario inserire un metodo di pagamento, obbligatorio anche per sottoscrivere il periodo di prova gratuita. È possibile scegliere tra una carta di credito, una prepagata, un account PayPal o il proprio account Amazon.

Durante la registrazione è possibile inserire un Pass Prepagato selezionando la voce “Hai un Pass ?”. Se il cliente possiede invece un Codice Promo, potrà inserirlo direttamente dalla pagina di attivazione di Infinity+, nell’apposita voce “Hai un Codice Promo?”.

Le partnership con gli operatori telefonici per Infinity+

Oltre all’attivazione diretta sulla piattaforma Mediaset Infinity, sono attualmente attive delle con partnership con alcuni operatori telefonici, che permettono ai propri clienti di usufruire anche di alcuni periodi di visione gratuita tramite dei codici promozionali.

La partnership più recente è quella con TIM, che include nelle sue offerte TIMVISION Calcio e Sport, attivabili da tutti anche tramite le SIM del secondo brand Kena Mobile con l’offerta Kena TIMVISION, l’abbonamento a Infinity+ gratis per 12 mesi, poi si disattiva in automatico.

In questo modo, i clienti TIMVISION, oltre ai contenuti sportivi di DAZN, possono fruire per il primo anno anche della UEFA Champions League in streaming.

Da diversi anni ormai è invece attiva la partnership con Vodafone, che permette ai propri clienti di attivare Infinity+ con pagamento tramite credito telefonico, oltre a proporre dei periodi di visione gratuiti tramite varie iniziative.

Quella attualmente attiva è valida per i clienti iscritti a Happy Black, che possono riscattare un codice per attivare 6 mesi gratis di Infinity+ Cinema e Serie, ossia una variante dell’abbonamento introdotta per le recenti attivazioni della promo con Vodafone, che permette di vedere solo cinema e serie TV, mentre in questo caso non sono inclusi gli incontri di UEFA Champions League.

Fino a pochi giorni fa era in vigore una partnership con Tiscali, che offriva ai clienti che attivano le offerte di rete fissa UltraInternet dei codici promozionali per avere 2 o 6 mesi gratis di Infinity+.

Champions League
Immagine di repertorio

Su Mediaset Infinity disponibili anche altri Channels

Infinity+ con la Champions League è solo il principale dei Channels di Mediaset Infinity, quelli che l’emittente definisce come delle “offerte aggiuntive che ti permettono di guardare tantissimi contenuti esclusivi e di accedere a diverse funzionalità avanzate”.

Infatti, come già raccontato, da Luglio 2021 chi è iscritto a Mediaset Infinity può anche abbonarsi ad altri 7 Channel: Blaze Play, Crime+Investigation Play, History Play, Juventus TV, Midnight Factory, Moonbug Kids e Starzplay. Di seguito il riepilogo con i relativi contenuti e costi mensili:

  • Blaze Play include programmi dedicati al factual entertainment, come docu-reality, survivor series e competition show, il tutto a 2,99 euro al mese;
  • Crime+Investigation Play comprende la visione di programmi su fatti di cronaca nera, al costo di 3,99 euro al mese;
  • History Play consente di guardare il meglio dei documentari e delle produzioni History Channel a 3,99 euro al mese;
  • Juventus TV è il canale tematico della squadra calcistica della Juventus, visibile al costo di 3,99 euro al mese;
  • Midnight Factory include film horror e thriller, con titoli inediti, classici e cult di genere, il tutto a 4,99 euro al mese;
  • Moonbug Kids comprende la visione di contenuti per bambini come avventure educative, filastrocche e cartoni animati in inglese e italiano, al costo di 3,99 euro al mese;
  • Starzplay permette di vedere un catalogo di film e serie tv, inclusi programmi STARZ Original disponibili in contemporanea con il lancio negli Stati Uniti, il tutto al prezzo di 4,99 euro al mese;

Per tutti i Channels di Mediaset Infinity, così come Infinity+, è attualmente prevista una prova gratuita per i primi 7 giorni, poi si paga il costo mensile previsto dall’abbonamento.

Per attivare uno di questi Channel basta, se si è già registrati alla piattaforma, andare nella propria Area Utente e selezionare “I tuoi Channel“, dove si potrà scegliere fra quelli disponibili ed i relativi pacchetti offerti. Bisogna essere maggiorenni e inserire un metodo di pagamento valido.

Si segnala che non è possibile attivare Channel diversi da Infinity+ se si possiede un account attivo tramite iTunes o Vodafone.

In questo caso, per attivare un Channel sarà necessario creare un nuovo account con un nuovo indirizzo email ed utilizzare una carta di credito o un account PayPal come metodo di pagamento. Per non ricevere addebiti multipli bisognerà quindi sospendere quello creato precedentemente.

Dispositivi compatibili con

La piattaforma Mediaset Infinity, che ospita Infinity+ e gli altri Channel, è disponibile su smartphone e tablet iOS, Android e Huawei, ma anche su Android TV, PC, Mac, su alcune Smart TV dei brand Samsung, Hisense, LG, Sony (con Android TV) e Philips e su Amazon Fire TV Stick.

Sulla piattaforma Mediaset Infinity si possono associare fino ad un massimo di 4 dispositivi in contemporanea: una volta associati i primi 4 device, per associarne un nuovo bisognerà prima eliminarne uno della lista.

Si possono associare un massimo di 9 dispostivi in un anno. La visione in contemporanea è invece consentita al massimo su 2 dispositivi.

 

Per ricevere notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

MondoMobile.News

Back to top button