Reti 5GFastweb

Fastweb Mobile 5G: lista smartphone certificati sulla nuova rete attiva dal 27 Dicembre 2020

Dopo l’annuncio dell’Amministratore Delegato Alberto Calcagno, Fastweb ha reso noto qualche dettaglio in più sul lancio della rete mobile 5G per tutti i suoi nuovi e già clienti, che avverrà in alcune città pochi giorni dopo Natale.

Come già raccontato, nella giornata di ieri, 15 Dicembre 2020, si è svolta una conferenza online con protagonista l’AD di Fastweb Calcagno, che nel presentare il nuovo progetto denominato NeXXt Generation 2025, fra le altre cose, ha comunicato anche che fra pochi giorni sarà disponibile la tecnologia 5G per tutti i clienti di rete mobile.

La nuova rete mobile con tecnologia 5G di Fastweb, denominata anche NeXXt 5G, sarà ufficialmente disponibile per i clienti Fastweb Mobile a partire da Domenica 27 Dicembre 2020.

L’utilizzo della nuova rete 5G di Fastweb sarà inizialmente possibile in alcune aree delle città di Milano, Bologna, Roma e Napoli, mentre presto la copertura sarà estesa anche in altri comuni​, con l’impegno di raggiungere il 90% della popolazione entro il 2025.

Come già assicurato anche dall’AD Calcagno rispondendo ad una domanda di MondoMobileWeb, la nuova tecnologia sarà inclusa gratuitamente in tutte le offerte Fastweb Mobile, senza costi aggiuntivi, sia per i nuovi che per i già clienti.

5G Mobile

Nella giornata di oggi, 16 Dicembre 2020, l’operatore ha aggiornato il suo sito web, rendendo disponibile anche una pagina dedicata alla nuova tecnologia 5G per la rete mobile, fornendo anche qualche dettaglio in più in vista del lancio previsto fra qualche giorno.

In particolare, oltre a confermare quanto già annunciato ieri in termini di copertura inziale del territorio, viene ribadito che anche tutti i già clienti Fastweb Mobile avranno accesso gratuitamente alla rete 5G, inserendo la dicitura “stay tuned” come per sottolineare che ci saranno maggiori info dal 27 Dicembre 2020.

Inoltre, nella pagina dedicata alla nuova tecnologia di rete mobile che potranno sfruttare i clienti Fastweb è stata inseriti anche la lista dei primi smartphone che risultano compatibili con la rete mobile di ultima generazione di Fastweb.

Infatti per poter navigare in tecnologia 5G, oltre a trovarsi in una delle zone coperte dal servizio, bisognerà utilizzare un dispositivo abilitato.

Attualmente, i modelli certificati da Fastweb per l’utilizzo della nuova rete sono i seguenti:​ Oppo Reno 4 Pro 5G, Oppo Reno 4 5G, Oppo Reno 4 Z 5G, Xiaomi Mi 10 T Pro 5G, Xiaomi Mi 10 T 5G, Xiaomi Mi 10 T Lite 5G, Huawei P40 Pro+ 5G, Huawei P40 Pro 5G, Huawei P40 5G, Huawei P40 Lite 5G, ZTE Axon 11 5G​.

Secondo quanto viene riportato, ogni mese saranno aggiunti nuovi modelli certificati, che si potranno consultare di volta in volta nella stessa sezione del sito dell’operatore.

Per conoscere tutte le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb e rimanere sempre aggiornati sul mondo della telefonia mobile.

Fastweb NeXXt Mobile

In attesa del lancio ufficiale, Fastweb ha già inserito il logo 5G nella pagina della sua attuale offerta principale disponibile nei negozi e online (ecco il link diretto), che grazie all’inserimento gratuito della navigazione 5G a partire dal 27 Dicembre 2020 viene ora denominata Fastweb NeXXt Mobile, e comprende sempre minuti illimitati verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali e alcune destinazioni estere, 100 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di traffico dati al costo di 8,95 euro al mese.

Dunque, anche acquistando adesso l’offerta di Fastweb Mobile, si verrà abilitati alla navigazione su rete 5G senza costi aggiuntivi a partire dal 27 Dicembre 2020, nelle prime zone coperte dalla nuova tecnologia.

Si ricorda che Fastweb ha siglato a suo tempo un accordo strategico con WINDTRE, in cui rientra anche la realizzazione della nuova rete 5G condivisa.

Si segnala tuttavia che inizialmente Fastweb coprirà città diverse da quelle già raggiunte nelle settimane scorse da WINDTRE.

Grazie a questo accordo, le nuove SIM Fastweb Mobile attivate dal 7 Settembre 2020 sfruttano già la rete WINDTRE fino in 4G, 4G+ e 4.5G fino a 1 Gbps, mentre le SIM attivate in precedenza dai già clienti che utilizzano la rete TIM fino in 4G sono in fase di migrazione graduale verso la rete WINDTRE.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button