Open Fiber

Open Fiber: investiti 5 milioni di euro per il cablaggio di Cava de’ Tirreni

Al via i lavori di Open Fiber a Cava de’ Tirreni, per la realizzazione di una rete di telecomunicazioni interamente in fibra ottica, in grado di offrire a cittadini e imprese una connessione internet ad una velocità fino a 1 Gigabit al secondo e latenza inferiore ai 5 millisecondi.

L’azienda guidata dall’amministratore delegato Elisabetta Ripa ha stanziato fondi propri per la città in provincia di Salerno pari a circa 5 milioni di euro, con l’obbiettivo di raggiungere diverse migliaia di abitazioni, negozi e uffici.

I lavori, che hanno già preso il via nella zona dello stadio “Simonetta Lamberti” e della villa comunale Shwerte, saranno effettuati privilegiando metodologie innovative e a basso impatto ambientale e che il cablaggio degli edifici è gratuito e ad uso del condominio, con vantaggi in termini di valutazione economica dell’immobile e appetibilità commerciale.

Open Fiber

La fibra ottica di Open Fiber, dunque, secondo quanto dichiarato dall’operatore, permetterebbe l’abilitazione di servizi riguardanti ambiti come lo smart working, la telemedicina, l’Internet of Things, la didattica a distanza, il cloud computing, lo streaming online di contenuti in HD e l’accesso ai servizi avanzati della Pubblica Amministrazione.

Il cablaggio in modalita FTTH (Fiber To The Home, fibra fino a casa) garantirebbe, inoltre, l’utilizzo di applicazioni Smart City come la mobilità sostenibile, il controllo elettronico degli accessi, il monitoraggio ambientale, la gestione dell’illuminazione pubblica e la digitalizzazione dei servizi per il turismo.

Cava de’ Tirreni si aggiunge, dunque, alle altre città campane dotate della fibra ottica di Open Fiber, come Napoli e Salerno, dove la rete è in larga parte completata, seguite da Benevento, Caserta, Acerra, Casoria, Giugliano, Marano, Melito, Mugnano, Portici e San Giorgio a Cremano.

La nuova rete in fibra ottica sarà disponibile nei prossimi mesi, non appena gli operatori partner di Open Fiber apriranno la vendibilità dei servizi di connettività. Open Fiber è infatti un operatore wholesale only, che offre l’accesso a tutti gli operatori interessati.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button