TlcReti e Frequenze

Rete Unica: Sky, Vodafone e Wind Tre, accelerare FTTH in tutto il Paese con garanzia di neutralità

Gli amministratori delegati di Sky Italia Maximo Ibarra, di Vodafone Italia Aldo Bisio e di Wind Tre Jeffrey Hedberg hanno incontrato oggi 21 settembre 2020 gli amministratori delegati di Cassa depositi e prestiti (CdP), Fabrizio Palermo, e di TIM, Luigi Gubitosi in merito al progetto per la realizzazione di una rete unica di telecomunicazioni via fibra ottica in Italia.

I tre AD auspicano che il progetto di rete possa svilupparsi in maniera coerente con le premesse, dando vita a un operatore non verticalmente integrato, e pertanto capace di garantire condizioni di neutralità e indipendenza rispetto a tutti gli operatori.

Se questa prospettiva verrà implementata con effettive garanzie di indipendenza della infrastruttura, una rete FTTH capillare contribuirebbe alla competitività del sistema Paese e porterebbe strumenti di connettività all’avanguardia nelle case di tutti gli italiani.

Comunicato Stampa

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button