Coronavirus: il Sindaco di Caggiano richiede Giga e minuti illimitati gratis per i cittadini


Il Sindaco di Caggiano, piccolo comune campano in provincia di Salerno dichiarato Zona Rossa per la diffusione del Coronavirus, ha inviato una richiesta ufficiale a tutti gli operatori di telefonia mobile per garantire connettività gratuita ai propri cittadini.

La notizia di questa particolare richiesta da parte del Sindaco, Modesto Lamattina, è stata annunciata dallo stesso amministratore con una nota pubblicata sulla pagina Facebook del Comune di Caggiano.

Coronavirus Caggiano

Nella nota pubblicata sulla pagina Facebook, il Sindaco afferma di aver “provveduto ad una richiesta ufficiale a tutti gli operatori di telefonia mobile nazionale per la concessione di GIGA GRATUITI e MINUTI ILLIMITATI a tutti i cittadini residenti nel comune di Caggiano, per la durata dell’emergenza. Questo al fine di poter facilitare al meglio la necessità di smart working e di didattica a distanza”.

In allegato al post di Facebook è stata inserita la foto della lettera che è stata inviata agli operatori di rete mobile nazionali, datata 26 Marzo 2020, e che spiega le motivazioni che hanno spinto il Sindaco a formulare questo appello.

Come detto, il comune si trova in stato di isolamento per via dell’Ordinanza n. 18 del 15 Marzo 2020 del Presidente della Giunta Regionale della Campania, che ha di fatto posto in stato di quarantena l’intero territorio comunale di Caggiano, da cui è vietato entrare o uscire.

Inoltre, è stata disposta anche la chiusura di uffici pubblici e di attività produttive, ad eccezione dei servizi essenziali e di pubblica utilità.

Per conoscere in tempo reale le novità degli operatori di telefonia, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

Caggiano Sindaco Giga

La lettera del Sindaco di Caggiano, Modesto Lamattina, rivolta agli operatori di rete mobile per supportare i cittadini durante l’emergenza Coronavirus.

Per questo motivo, come viene sottolineato nella missiva del Sindaco Lamattina, dal 15 Marzo 2020 molti dipendenti pubblici e privati, lavoratori e professionisti sono costretti a lavorare da casa, insieme ad insegnanti e studenti che già qualche giorno prima avevano avviato la didattica a distanza.

Il Sindaco sottolinea come la modalità di studio e lavoro da remoto sarà “ordinaria ed esclusiva ancora per un lungo periodo” per via dello stato di emergenza Coronavirus, aggiungendo quindi costi aggiuntivi a carico dei cittadini, in una situazione economica già difficile per la sospensione di diverse attività.

Dunque, per i motivi appena descritti, il Sindaco Lamattina ha indirizzato a tutti gli operatori di rete mobile nazionali la richiesta di concedere a tutti i cittadini residenti nel Comune di Caggiano Giga gratuiti e minuti illimitati, in modo da supportare i cittadini per tutta la durata dell’emergenza Coronavirus.

Come sottolineato nella parte conclusiva della lettera del Sindaco di Caggiano, se la richiesta di rilasciare Giga e minuti ai cittadini venisse accolta sarebbe “un’azione di solidarietà digitale che potrebbe rendere più facile la ripresa economica della nostra piccola ma produttiva comunità”.

Si tratta quindi di una richiesta di Solidarietà Digitale locale, dopo che molti operatori di telefonia hanno comunque già aderito all’appello su scala nazionale del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione, come già raccontato in dettaglio.

Si ringrazia Antonio per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.