Tim

TIM: ecco come ottenere il rimborso per Offerta Ricarica+ se si attiva inconsapevolmente

Con l’introduzione dell’Offerta Ricarica+, che prevede credito telefonico minore rispetto a quanto pagato, in tagli simili a quelli standard, TIM ha anche attivato a suo tempo una procedura di rimborso per le attivazioni inconsapevoli.

Infatti, dopo che lo scorso anno l’operatore aveva introdotto i tagli Ricarica+ da 5 e 10 euro in diversi canali di vendita, in sostituzione di fatto dei tagli di ricarica standard a 5 e 10 euro, diverse associazione dei consumatori avevano ottenuto da TIM alcuni compromessi.

In particolare, a seguito di un incontro fra le parti, oltre a rinominare Ricarica+ in Offerta Ricarica+, per sottolineare la presenza di servizi aggiuntivi insieme alla ricarica, TIM aveva anche accordato la possibilità di richiedere un rimborso in caso di attivazione non consapevole da parte del cliente.

TIM Offerta Ricarica+

Come già raccontato, dal 13 Gennaio 2020 i tagli di ricarica di Offerta Ricarica+ sono stati aggiornati e non ci sono solo quelli che costano 5 o 10 euro.

Queste ricariche speciali dell’operatore sono disponibili presso Edicole, Bar e Tabaccai abilitati, e anche online, tramite una pagina dedicata del sito ufficiale di TIM.

In sintesi, ecco quali sono e cosa prevedono gli attuali tagli di Offerta Ricarica+ disponibili in alcuni canali:

  • Offerta Ricarica 5+ da 5 euro offre minuti e Giga illimitati per 24 ore e 4 euro di credito prepagato;
  • Offerta Ricarica 10+ da 10 euro offre minuti e Giga illimitati per 24 ore e 9 euro di credito prepagato;
  • Offerta Ricarica 15+ da 15 euro offre minuti e Giga illimitati per 3 giorni e 13 euro di credito prepagato;
  • Offerta Ricarica 20+ da 20 euro offre minuti e Giga illimitati per 3 giorni e 18 euro di credito prepagato;
  • Offerta Ricarica 30+ da 30 euro offre minuti e Giga illimitati per 3 giorni e 28 euro di credito prepagato.

Dunque, il cliente che attiva le Offerte Ricarica+ può disporre di minuti e Giga illimitati per il tempo indicato (24 ore o 3 giorni), da utilizzare in modo lecito e secondo i principi di buona fede e correttezza. In Roaming all’interno dell’Unione Europea sono sempre utilizzabili fino a 500 Megabyte di traffico dati.

Inoltre, si può richiedere un voucher Cinema 2×1 per andare al cinema in 2 al prezzo di 1 in circa 900 sale aderenti, dal Lunedì al Venerdì.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità degli operatori, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

TIM rimborso Offerta Ricarica+

Considerando che i tagli di Offerta Ricarica+ hanno lo stesso costo delle ricariche standard più utilizzate dai clienti, potrebbe capitare, come già segnalato da molti lettori, che il rivenditore possa non informare correttamente il cliente sul fatto che l’importo ricaricato non verrà interamente tradotto in credito telefonico, e che ciò servirà ad attivare servizi aggiuntivi.

A questo proposito, come anticipato, TIM ha predisposto da diversi mesi, per i clienti che effettuano una Offerta Ricarica+ in maniera non consapevole, una procedura per ottenere il rimborso del costo sostenuto per attivare le promozioni temporanee di Giga e minuti e i voucher cinema.

Infatti, una volta che il cliente si accorge di aver attivato senza il proprio esplicito consenso una Offerta Ricarica+, potrà semplicemente contattare il Servizio Clienti al numero 119 oppure direttamente tramite chat.

Una volta verificata la circostanza, TIM accrediterà sul credito residuo della SIM l’importo che era stato decurtato dalla ricarica, ossia 1 euro per i tagli da 5 e 10 euro oppure 2 euro per quelli da 15, 20 e 30 euro. Contestualmente verrà anche disattivata la promozione con minuti e Giga illimitati per 24 ore o 3 giorni.

Il rimborso è valido soltanto se si tratta della prima volta che lo si richiede, poiché l’operatore considererà il cliente già informato sulle condizioni di Offerta Ricarica+. Dopo il primo rimborso non sarà infatti più possibile richiederne di ulteriori.

rimborso TIM

Per evitare di attivare un’Offerta Ricarica+, si ricorda che in diversi canali di vendita sono disponibili i classici tagli di ricarica standard di TIM. MondoMobileWeb ha raccolto la seguente lista:

  • Ricarica standard da 4 euro online sul sito ufficiale, nei Negozi TIM e in alcuni bar, tabacchi, ricevitorie (no Banca 5);
  • Ricarica standard da 5 euro nei Negozi TIM;
  • Ricarica standard da 6 euro online sul sito ufficiale, nei Negozi TIM e in alcuni bar, tabacchi e ricevitorie (anche Banca 5);
  • Ricarica standard da 10 euro sull’App MyTIM, in alcuni circuiti bancari online e nei Negozi TIM;
  • Ricarica standard da 12 euro online sul sito ufficiale, su Satispay, nei Negozi TIM e in alcuni bar, tabacchi e ricevitorie (anche Banca 5);
  • Ricarica standard da 15 euro sull’App MyTIM, in alcuni circuiti bancari online e nei Negozi TIM;
  • Ricarica standard da 17 euro online sul sito ufficiale, nelle ricevitorie Banca 5 e nei Negozi TIM;
  • Ricarica standard da 20 euro nei Negozi TIM e in alcuni circuiti bancari online;
  • Ricarica standard da 22 euro online sul sito ufficiale, nelle ricevitorie Banca 5 e nei Negozi TIM;
  • Ricarica standard da 25 euro online sul sito ufficiale, su Satispay, sull’App MyTIM, nelle ricevitorie Banca 5 e nei Negozi TIM;
  • Ricarica standard da 30 euro nei Negozi TIM e in alcuni circuiti bancari online;
  • Ricarica standard da 50 euro online sul sito ufficiale, su Satispay, nelle ricevitorie Banca 5, sull’App MyTIM, in alcuni circuiti bancari online e in altri canali come ricevitorie, tabaccherie e bar;
  • Ricarica standard da 80 euro su Satispay e in alcuni circuiti bancari online;
  • Ricarica standard da 100 euro su Satispay e in alcuni circuiti bancari online;
  • Ricarica standard da 150 euro su Satispay e in alcuni circuiti bancari online;
  • Ricarica standard da 200 euro su Satispay e nei Negozi TIM.

Bisogna precisare che, in riferimento alle ricariche online sul sito ufficiale di TIM, queste prevedono una separazione fra le ricariche standard e quelle dell’Offerta Ricarica+.

Nella home page del sito sono infatti presenti solo le ricariche standard, mentre quelle di Offerta Ricarica+ sono raggiungibili tramite l’apposita pagina dedicata, dove vengono descritte le caratteristiche del taglio scelto.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram.

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Continua a leggere

Back to top button