Offerte OnLineVodafone

Vodafone propone nuova versione di Simple Digital con Giga in 5G tramite pubblicità

In queste ore, Vodafone sta proponendo tramite delle campagne pubblicitarie una rinnovata versione dell’offerta online denominata Simple Digital, già proposta in passato ma che in questo caso guadagna l’accesso alla rete 5G.

Vodafone Simple Digital era un’offerta attivabile solo online dai nuovi clienti ed era stata proposta a Marzo 2019. Come raccontato, prevedeva 1000 minuti, 1000 SMS e 20 Giga in 4G e 4.5G a 11,99 euro al mese con addebito su carta di credito o conto corrente. Successivamente l’offerta non era stata più attivabile.

Vodafone Simple Digital
Si ringrazia Edoardo per la foto.

Invece, secondo le segnalazioni giunte a MondoMobileWeb, l’operatore sta adesso proponendo una nuova versione dell’offerta tramite delle campagne pubblicitarie online. Ad esempio, è stato segnalato che il link alla nuova offerta è raggiungibile tramite le inserzioni pubblicitarie dell’app Android di Gmail di Google.

Le inserzioni pubblicitarie riportano alla pagina dedicata all’offerta (ecco il link diretto), da dove è possibile procedere direttamente online all’attivazione, solo per nuovi clienti.

Rispetto alla precedente versione, come riportato dal sito dell’operatore, la nuova Vodafone Simple Digital sembrerebbe avere adesso accesso alla rete 5G senza ulteriori costi, ma ad un prezzo mensile maggiore, ossia 14,99 euro.

In dettaglio, Vodafone Simple Digital comprende 1000 minuti verso tutti i numeri nazionali, 1000 SMS verso tutti i numeri nazionali, e 20 Giga di traffico dati in 4G e anche in 5G. Il costo mensile di questa nuova versione dell’offerta online è pari a 14,99 euro con addebito su carta di credito non prepagata o su conto corrente postale bancario (SEPA SDD).

Simple Digital

Se in futuro si dovesse decidere di cambiare la tipologia di addebito del canone mensile e portarlo su credito residuo, il prezzo salirebbe a 17,99 euro al mese.

Il costo mensile sarà addebitato anticipatamente in modo automatico, mentre ulteriori costi saranno detratti direttamente dal credito residuo. Questo dovrà essere sempre superiore a 0 euro per poter utilizzare la SIM con i relativi servizi inclusi.

In caso di successivo addebito su credito residuo, in caso di credito negativo il cliente potrà usufruire di chiamate e internet senza limiti per 24 ore al costo di 99 centesimi di euro e, se il credito dovesse rimanere insufficiente per altre 24 ore, verranno addebitati ulteriori 99 centesimi di euro per un totale di 1,98 euro. Non è previsto alcun costo finché è attivo il pagamento automatico del rinnovo dell’offerta.

Anche in questa versione non è previsto alcun contributo di attivazione, infatti, il costo iniziale da sostenere sarà di 14,99 euro (primo mese anticipato) con pagamento tramite carta di credito prepagata, Masterpass o PayPal.

In questo caso, a differenza di altre offerte, non sono previste promozioni sul contributo di attivazione, che sarà sempre di zero euro, senza vincoli relativi ai mesi di permanenza o a al valore delle ricariche effettuate.

Inoltre, contestualmente all’attivazione di Vodafone Simple Digital non verranno attivatoi automaticamente neanche i servizio Vodafone Rete Sicura e 1GB di Riserva, che saranno dunque richiedibili da parte del cliente senza alcun obbligo.

Per conoscere in tempo reale tutte le novità, è possibile unirsi gratuitamente al canale Telegram di MondoMobileWeb per essere sempre informati sul mondo della telefonia mobile.

logo

Giga inclusi sono conteggiati a singolo KB consumato e sono validi per la navigazione su APN mobile.vodafone.itiphone.vodafone.it, wap.omnitel.it e web.omnitel.it. Il traffico dati non utilizzato al termine del mese non è cumulabile con quello attribuito nel rinnovo successivo. In caso di esaurimento del bundle di Giga a disposizione, la navigazione internet verrà bloccata e si riattiverà nel momento del successivo rinnovo dell’offerta.

minuti inclusi sono verso tutti i numeri nazionali di rete mobile e rete fissa, conteggiati sugli effettivi secondi di conversazione e senza scatto alla risposta. Esauriti i minuti e gli SMS inclusi nell’offerta, il cliente potrà continuare a chiamare o inviare SMS tariffati secondo il proprio piano base.

Il piano tariffario di base previsto, che entra in funzione in caso di disattivazione della promozione o di superamento delle soglie previste, è Vodafone 25, che prevede un costo di 25 centesimi di euro al minuto per le chiamate più 20 centesimi di euro alla risposta, mentre gli SMS sono tariffati a 29 centesimi di euro e gli MMS prevedono il costo di 1,30 euro verso tutti.

Il servizio di segreteria telefonica, con questa offerta online, è disattivato di default, mentre, in caso di attivazione dei servizi Chiamami e Recall (bloccati di base in questa offerta) bisogna pagare 12 centesimi di euro al giorno, solo in caso di utilizzo.

Sarà invece attivato in automatico Vodafone Smart Passport+, l’opzione roaming che offre 60 minuti, di cui 30 in entrata e 30 in uscita, e 500 Mega al giorno al prezzo di 3 euro in Svizzera, Turchia, Albania, Principato di Monaco, San Marino e Stati Uniti d’America solo in caso di utilizzo.

L’offerta nazionale può essere sfruttata anche in Unione Europea. Ai sensi del Regolamento Europeo 2016/2286, l’utilizzo del volume di dati, alle stesse condizioni nazionali, è consentito fino ad un quantitativo massimo nel mese di riferimento, consultabile sul sito ufficiale dell’operatore. Oltre tale tetto massimo, Vodafone può applicare il sovrapprezzo previsto ai sensi e con le modalità previste della regolamentazione 2016/2286, pari a 0,549 cent/MB, addebitato a KB, IVA inclusa fino al 31 dicembre 2019.

Si ringrazia Edoardo per la segnalazione.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Google News (cliccando sulla stellina o su Segui), Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.

Tag

Continua a leggere

Back to top button
Close