Reti 5GVodafone

Vodafone presenta l’offerta Vodafone Power Gaming e la piattaforma di cloud gaming Game Now

Si è appena conclusa la conferenza di Vodafone alla Milan Games Week, in cui l’operatore rosso ha discusso ancora una volta dei vantaggi del 5G e delle sue applicazioni nell’ambito del gaming. In questa occasione, sono state presentate due importanti novità per i videogiocatori.

Alla conferenza, tenutasi alla Vodafone Lounge della Milan Games Week, hanno partecipato Andrea Rossini, Direttore della Consumer Business Unit, e Sabrina Baggioni, 5G Program Director.

Andrea Rossini di Vodafone Italia espone i dati raccolti da Vodafone sull’evoluzione del mobile gaming in Italia

Nella sua introduzione, Andrea Rossini ha parlato della partnership con ESL, che sta creando anche in Italia un nuovo tipo di intrattenimento e di disciplina sportiva, i cosiddetti esports.

A ciò si aggiunge la consapevolezza del fatto che, da quando gli smartphone hanno raggiunto la massima diffusione, chiunque dispone di un potenziale gaming device in tasca, in grado di gestire agevolmente diversi giochi mobili. Secondo alcuni dati riportati da Rossini, la maggior parte dei casual gamers utilizza lo smartphone cone piattaforma per giocare.

In Italia, infatti, 10,1 milioni di giocatori (su 16 milioni) utilizzano tablet e smartphone per giocare; il traffico dati per il gaming è invece aumentato del 125% e sono raddoppiati gli utenti che fanno streaming su piattaforme di gaming.

Per questa ragione, Vodafone ha deciso di intercettare anche le esigenze dei videogiocatori, sfruttando la sua Giga Network 5G.

Vodafone 5G Power Gaming Game Now
Sabrina Baggioni di Vodafone Italia parla dell’impatto del 5G su diversi ambiti.

Nel corso dell’evento odierno, l’operatore rosso ha presentato Game Now, la piattaforma di cloud gaming di Vodafone con 60 giochi al lancio, che prevede un abbonamento mensile senza vincoli e 30 giorni di prova gratuita.

Si tratta di un servizio multipiattaforma che permette di giocare a giochi da consolle su tutti i più comuni dispositivi, dallo smartphone alla smart tv, passando per i tablet e i PC. La libreria di titoli da consolle disponibili in cloud gaming verrà aggiornata ogni settimana e il servizio sarà accessibile tramite App, disponibile nelle prossime settimane.

Game Now è un servizio dedicato esclusivamente ai clienti Vodafone, che potranno anche acquistare un Gamepad per trasformare lo smartphone in una consolle giochi.

Per il servizio di cloud gaming di Vodafone, è previsto un abbonamento mensile senza vincoli con il primo mese gratuito, ma il prezzo non è stato ancora rivelato. Sebbene il servizio intenda sfruttare al massimo i vantaggi della rete 5G in termini di latenza ridotta, Game Now può essere avviato con qualsiasi tecnologia, con performances variabili a seconda di diversi fattori.

Pow3r, lo streamer di Twitch, presenta insieme ai rappresentanti di Vodafone i vantaggi del cloud gaming in 5G

È stata anche presentata l’offerta Vodafone Power Gaming, una nuova iniziativa per tutti gli amanti del gaming mobile, che permette di giocare ad alcuni popolari giochi online senza consumare i Giga della propria offerta base.

Nello specifico, con Vodafone Power Gaming i clienti avranno Giga illimitati per lo streaming su Twitch e per alcuni giochi come Clash Royale, Asphalt 9, Pokemon Go e Dead Rivals. Inoltre, sono inclusi tre mesi di Hatch, servizio di cloud gaming. Tra le altre cose, l’offerta si combina con la piattaforma Game Now, permettendo di giocare senza consumare Giga.

Vodafone Power Gaming è disponibile a partire da oggi al prezzo di 5 euro al mese e il catalogo dei titoli inclusi è in continuo aggiornamento (anche gli utenti potranno suggerire i giochi da includere per i Giga illimitati in un’apposita sezione del sito Vodafone).

L’attivazione può essere effettuata online, sull’App My Vodafone o negli store Vodafone con qualsiasi offerta tariffaria consumer. Inoltre, sarà possibile attivare l’offerta presso l’area Vodafone della Milan Games Week, e in questo caso Vodafone ha reso noto che alcuni partecipanti potrebbero ricevere l’offerta per un periodo di prova gratuita di sei mesi.

Unisciti gratis al canale @mondomobileweb di Telegram per rimanere aggiornato sulle ultime novità della telefonia.

Seguici anche su Google News, Facebook, Twitter e Instagram. Condividi le tue opinioni o esperienze nei commenti.

Ti potrebbe interessare

Back to top button