Anteprima 3: renaming e proroghe delle offerte commerciali di Settembre 2019


Con l’uscita del nuovo canvass commerciale, in partenza da Lunedì 2 Settembre 2019, il brand 3 dell’operatore congiunto Wind Tre ha deciso di prorogare alcune delle proprie offerte, come ad esempio la All-in Power e la Play Power.

Si premette sin da subito che in questo approfondimento ci si focalizzerà su tutto ciò che riguarda il mondo consumer.

Sono dunque oggetto di proroga le versioni, lanciate lo scorso 22 Luglio 2019, delle opzioni tariffarie All-in Power e Play Power, cosi come la All-in Power Special Edition, (che perde l’appellativo di “Summer”, ma continua ad offrire minuti ed SMS illimitati e 100 Giga di traffico dati a 11,99 euro mensili) abbinata allo Xiaomi Redmi Note 7 e al nuovo Samsung Galaxy Note 10.

Ciò significa che le tre offerte appena citate rimangono sottoscrivibili fino al prossimo 29 Settembre 2019, salvo ulteriori proroghe, per tutti i nuovi e già clienti Tre (il Redmi Note 7 con la All-in Power Special Edition non è disponibile per i già clienti). I bundle consistono in minuti illimitati, 300 SMS e 60 Giga di traffico internet a 11,99 euro al mese, per quanto riguarda la All-in Power, e in minuti illimitati, 100 SMS e 30 Giga di traffico dati a 11,99 euro mensili per la Play Power.

Quest’ultima, a differenza della All-in Power, è un’offerta con addebito su credito residuo attivabile in SIM sciolta, che richiede un contributo di attivazione di 6,99 euro per i nuovi clienti e di 19,99 euro per i già clienti.

L’opzione tariffaria All-in Power invece, oltre ad essere disponibile in versione solo SIM (con vincolo di 24 mesi) è sottoscrivibile anche abbinandogli l’acquisto rateizzato di uno smartphone tra quelli disponibili all’interno del listino. In questo caso, l’offerta prende il nome di All-in Power con Smartphone e prevede l’estensione del vincolo di permanenza a 30 mesi. Si tratta in entrambi i casi (con e senza smartphone abbinato) di un’offerta con metodo di pagamento mensile automatico consistente nell’addebito su carta di credito o conto corrente, carte conto incluse, ovvero carte prepagate con Iban (non si accettano carte prepagate e carte Electron).

I costi di attivazione delle offerte All-in Power e All-in Power Special Edition ammontano a 6,99 euro invece di 55,99 euro per i nuovi clienti (sia in portabilità che con nuovo numero) che rimangono attivi per tutto il periodo di vincolo contrattuale. Per i già clienti è richiesto un contributo di cambio offerta del valore di 19,99 euro, anzichè 68,99 per l’attivazione della Power, e di 9,99 euro, invece di 58,99 euro per la sottoscrizione della Super Power.

La disattivazione anticipata causa l’addebito dei restanti 49 euro del costo di attivazione e il versamento in un’unica soluzione delle rate residue non ancora corrisposte relative all’acquisto del telefono, per la versione con smartphone.

Per i già clienti con offerta postpagata voce, il costo di cambio offerta verso All-In con impegno è di 39 euro, mentre il costo di cambio offerta verso All-in con smartphone o Free è di 50 euro. Il costo di una nuova SIM Tre è di 10 euro senza traffico incluso.

A tutti i clienti che sono passati ad altro operatore da meno di 60 giorni e desiderano tornare in Tre richiedendo la portabilità del numero, sarà addebitato un ulteriore importo di 19 euroNon sarà possibile disattivare l’opzione senza recedere dall’offerta.

Continuano ad essere inclusi nelle due opzioni tariffarie, senza incorrere in ulteriori costi aggiuntivi, il servizio Giga Bank che permette di accumulare i Giga non utilizzati nell’arco del mese, fino ad un massimo pari al doppio dei Giga erogati mensilmente dall’opzione, e l’adesione all’iniziativa Grande Cinema 3.

3 offerte

Per  tutti i nuovi clienti che attivano All-in Power, l’addebito del primo mese è pari a 6.99 euro e sarà addebitato il mese successivo a quello di attivazione. In caso di eventi di traffico iniziati durante il giorno di scadenza delle soglie mensili e terminati oltre le ore 24, questi eroderanno la soglia, se ancora disponibile; in caso di esaurimento della soglia, il traffico effettuato verrà tariffato in extrasoglia.

Le soglie mensili di Internet si rinnovano alle ore 00:00 di ogni primo giorno del mese solare, e grazie a Giga Bank i Giga non consumati possono essere utilizzati nei mesi successivi. Superate le soglie di traffico Internet si applicherà la tariffa di 20 centesimi di euro ogni 20 MB anticipati senza scatto di apertura sessione (tariffa valida anche in Roaming GPRS). Il traffico Internet extrasoglia acquistato non potrà essere utilizzato in sessioni separate.

Si può usufruire del traffico internet anche in Europafino ad un quantitativo massimo mensile consultabile sul sito ufficiale dell’operatore. Oltre tale soglia si andrà incontro ad un sovraprezzo di 0,549 centesimi di euro per ogni MB, fatturato al KB.

In convergenza con l’offerta di rete fissa Super Fibra in Fibra FTTH o internet 200 in FTTC, internet 20 o internet 7 in ADSL, è possibile usufruire della navigazione illimitata con le offerte della gamma All-In.  In caso di disattivazione delle offerte Super Fibra abbinata, il cliente perderà tale beneficio tornando ad usufruire della soglia dell’opzione base.

Disponibile anche, fino all’8 Settembre 2019, l’operazione fuori tutto in cui rientra nuovamente il Samsung Galaxy S9 (dopo un breve periodo di assenza) versando un anticipo di 99,99 euro29 rate di 6,99 euro (se abbinato alla All-in Super Power) o di 7,99 (con la All-in Power) e una rata finale ammontante a 120 euro, per acquisto mediante Vendita a Rate 3 con addebito su cartadi credito. L’anticipo ammonta a 0 euro in caso di acquisto con finanziamento Compass.

Confermate ancora le offerte con addebito su credito residuo Play Special 360 e Play Tourist, attivabili anch’esse fino al prossimo 29 Settembre 2019, salvo eventuali cambiamenti.

Si rammenta infine che per i nuovi clienti l’opzione 4G LTE, che consente di accedere alla rete dati ad alta velocità 4G LTE di 3, è inclusa in tutte le offerte consumer e partita IVA attivate dal 1° Aprile 2019. Per i già clienti l’opzione LTE è al costo di 1 euro al mese.

Senza ufficializzazioni da parte dell’operatore, quelle pubblicate in questa pagina sono da ritenersi indiscrezioni senza alcun valore informativo e commerciale.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.