Fastweb modifica le offerte a condizioni agevolate per i non vedenti e non udenti


Da qualche mese l’operatore telefonico Fastweb ha operato delle modifiche alle offerte (di rete fissa e mobile) che, in ottemperanza a quanto previsto dalla Delibera AGCOM n. 46/17/CONS, propone ai propri clienti disabili non udenti e non vedenti.

Per chi non ne fosse già a conoscenza, il provvedimento in questione è intitolato “Misure specifiche e disposizioni in materia di condizioni economiche agevolate, riservate a particolari categorie di clientela, per i servizi di comunicazione elettronica da postazione fissa e mobile” ed invita i gestori telefonici operanti sul territorio nazionale ad offrire delle particolari condizioni economiche agevolate per gli utenti affetti da sordità e cecità.

FastWeb

Prima di procedere con le caratteristiche delle nuove agevolazioni previste da Fastweb, si evidenziano le modalità di richiesta di queste ultime: il cliente (tramite i canali di vendita standard) deve sottoscrivere un’offerta Fastweb casa di rete fissa o una Fastweb mobile, compilare il modulo relativo all’offerta alla quale vuole aderire (scaricabile dal sito ufficiale dell’operatore) ed allegarvi la certificazione medica rilasciata dalla competente autorità sanitaria pubblica comprovante la sordità, la cecità totale o parziale, e per il caso in cui la domanda sia presentata da un utente convivente con il soggetto avente diritto, la certificazione relativa alla composizione del nucleo familiare (stato di famiglia).

Il tutto va inviato tramite caricamento della documentazione nella propria Area Clienti personale MyFASTPage (accessibile dal portale ufficiale www.fastweb.it.), alla sezione “Come posso aggiornare i dati della mia offerta“.

   

Il cliente Fastweb può presentare la propria richiesta di agevolazione economica dopo la sottoscrizione del servizio, questa verrà gestita entro 30 giorni lavorativi e avrà effetto dal giorno di presentazione della domanda completa e per tutta la durata del rapporto contrattuale.

I benefici previsti dall’operatore telefonico riguardano, come detto in precedenza, sia i servizi di rete mobile che quelli di rete fissa voce e dati e solo dati. Per poterne usufruire bisogna appartenere alle categorie individuate dalla legge n. 381 del 1970 s.m.i. (utenti sordi) e dalla legge n. 138 del 2001 (utenti ciechi).

Nel dettaglio della rete mobile, il beneficio consiste in uno sconto del 50% sull’offerta mobile Fastweb contenente chiamate illimitate sul territorio italiano ed il massimo bundle disponibile di Giga ed SMS.

In questo momento la nuova offerta interessata dalla particolare scontistica prevista per clienti non udenti e non vedenti, è denominata Fastweb Mobile ed offre minuti illimitati verso tutti i numeri nazionali, 1600 SMS verso tutti i numeri nazionali e 50 Giga di internet in 2G/3G/4Gal costo mensile di 4,98 euro invece di 9,95 euro.

Il bundle di traffico voce è valido anche per le chiamate internazionali verso oltre 60 destinazioni: verso i numeri di rete fissa di Andorra, Australia, Belgio, Brasile, Bulgaria, Cipro, Croazia, Estonia, Francia, Germania, Grecia, Hong Kong, Islanda, Israele, Lituania, Lussemburgo, Malta, Marocco, Martinica, Messico, Nuova Zelanda, Paesi Bassi, Perù, Polonia, Regno Unito, Repubblica di San Marino, Repubblica Slovacca, Spagna, Sud Africa, Svezia, Svizzera, Taiwan, Ungheria; verso i numeri fissi e mobile di Austria, Canada, Cina, Corea Del Sud, Danimarca, Guam, Hawaii, India, Irlanda, Norvegia, Portogallo, Portorico, Repubblica Ceca, Romania, USA; verso i numeri mobili di Lettonia.

L’offerta tariffaria include 50 Giga di internet in Italia e in Roaming Unione Europea e Svizzera (massimo 4 Giga). I minuti sono illimitati verso numeri fissi e mobili nazionali e verso oltre 60 destinazioni internazionali e in roaming in Unione Europea o Svizzera verso numeri fissi e mobili dell’Unione Europea o Svizzera fino ad un massimo 500 minuti. I 100 SMS mensili sono dall’Italia verso numeri mobili nazionali e in Roaming Unione Europea e Svizzera verso numeri mobili dell’Unione Europea o Svizzera.

Fastweb Mobile si rinnova ogni mese e l’importo viene scalato dal credito della SIM. La modalità di pagamento prevista è l’addebito su carta di credito o conto corrente bancario (SEPA SDD). Attivandola online dal sito ufficiale dell’operatore è possibile godere del primo mese gratuito.

Si evidenzia che Fastweb per le proprie offerte ricaricabili sfrutta il meccanismo di Ricarica Automatica tramite il quale l’operatore controlla se il credito residuo sulla SIM è sufficiente per rinnovare l’offerta, procedendo, in caso negativo, ad effettuare una ricarica addebitata su carta di credito o conto corrente bancario forniti in fase di attivazione.

Fastweb Mobile include anche l’ascolto gratuito della segreteria telefonica ed il servizio di reperibilità “Ti ho Chiamato“. Una volta consumati tutti i 100 SMS previsti dall’offerta ognuno di questi viene tariffato a 5 centesimi di euro, mentre superati i Giga disponibili è possibile continuare a navigare in Italia gratuitamente sotto copertura WOW Fi, acquistare 1 Giga Extra a 2 euro (massimo 10 Giga al mese) o l’opzione 10 GIGA al costo di 6 euro al mese. L’opzione aggiuntiva si rinnova in automatico insieme al rinnovo dell’offerta, salvo disdetta. In caso contrario la navigazione verrà bloccata fino al mese successivo.

Per quanto concerne invece la telefonia fissa, l’offerta disponibile è Fastweb Casa e anche in questo caso è previsto uno sconto del 50% sul costo mensile. Questa prevede Internet illimitato in ADSL, Misto Fibra Rame FTTC o Fibra FTTH fino ad 1 Gigabit/s (a seconda della tecnologia), chiamate illimitate verso tutti i numeri fissi e mobili nazionali senza scatto alla risposta con i servizi Chi ChiamaAvviso di ChiamataNascondi NumeroDisabilitazione Chiamate e Trasferimento di chiamate inclusi nel prezzo, e il modem Wi-Fi FASTGate incluso.

Il costo previsto è di 17,48 euro al mese invece di 34,95 euro, il contributo di attivazione è gratuito e non sono previsti vincoli contrattuali.

Il cliente riceve anche il modem FASTGate, che possiede un Wi-Fi dual band (2,4 e 5 GHz) a 6 antenne, 4 porte Gigabit Ethernet e 2 porte USB 3.0. Inoltre il modem può fungere da hotspot WOW FI, la rete di hotspot gratuita per i clienti Fastweb. Il Modem FASTGate viene fornito fino ad esaurimento scorte. In questo caso, Fastweb fornirà un modem dalle caratteristiche tecniche equivalenti.

Ma come raccontato da MondoMobileWeb, per adeguarsi alla delibera AGCOM n. 348/18/CONS sul modem liberoFastweb ha provveduto ad attivare una pagina dedicata sul suo sito web, nella sezione “Tecnologia e Digital Life”, in cui vengono esplicitate tutte le informazioni necessarie al collegamento di un modem alternativo a quello fornito dall’operatore, anche per la fonia VoIP.

Infine, si ricorda che le agevolazioni previste per il servizio di rete mobile possono essere applicate soltanto ad un numero di cellulare, che è necessario rispettare il limite predetto per tutta la durata del contratto relativo alla fruizione dell’offerta di cui si richiede l’attivazione e che tutti i clienti non vedenti parziali possono richiedere soltanto un’agevolazione tra quelle disponibili, a scelta fra quelle previste per la telefonia fissa e mobile.

Il cliente beneficiario deve immediatamente comunicare a Fastweb la data in cui il soggetto avente diritto all’agevolazione cessi (qualora accada) di far parte del nucleo familiare. A decorrere dalla stessa data, l’agevolazione non verrà più riconosciuta e Fastweb avrà il diritto di richiedere il pagamento del servizio indebitamente fruito.

 

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo della telefonia è possibile iscriversi gratis al canale mondomobileweb di Telegram. Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguite MondoMobileWeb su Facebook, Instagram e Twitter. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.